testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Qualche farfalla interessante dal sud della Francia
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2014 : 22:57:08 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Sphingidae Genere: Hyles Specie:Hyles hippophaes
Sabato scorso, 19 luglio 2014, ho fatto un giretto in Francia, con un amico di Torino (Camillo Forte), lungo la Vallée de la Durance, tra Briançon e Embrun, nel dipartimento delle Hautes-Alpes: zona molto bella e ricca di farfalle decisamente interessanti, la più tipica delle quali è la sfinge dell’olivello spinoso, Hyles hippophaes (sphinx de l'argousier in francese), una delle poche specie di sfinge ancora mai apparse qui sul forum.

Ha due generazioni, e le larve si trovano in luglio e poi a fine agosto-inizio settembre, ma quelle della prima generazione sono decisamente più scarse; si nutre esclusivamente dell'olivello spinoso (Hippophae rhamnoides): in oltre due ore di ricerche sugli olivelli, decisamente abbondanti lungo le rive della Durance, abbiamo trovato una larva all'ultima età

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia

e un'altra alla penultima

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia

che ha fatto l'ultima muta dopo poche ore

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2014 : 23:06:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Continuo domani, il forum ha qualche problema e inserire messaggi con foto è un'impresa




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


9840 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 luglio 2014 : 09:27:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Interessante specie: in regione un amico ha trovato larve nei dintorni di Viazzano (PR), su alveo torrentizio.
Giorgio.
P.S.: in questi giorni anche una semplice risposta ti fa attendere molto!
Torna all'inizio della Pagina

Stefano74
Utente Senior


Città: Civita Castellana
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 luglio 2014 : 10:47:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima, ovviamente mai vista, grande ritrovamento!!!

Stefano Meraglia
Torna all'inizio della Pagina

chap
Utente Senior

Città: Pozzolo formigaro
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


2163 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 luglio 2014 : 10:50:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
spero di trovarla ad agosto nella zona di Oulx, magari mi faccio dare delle dritte da Camillo (Forte)

carlo cabella
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Medici
Moderatore

Città: Sassuolo


13561 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 luglio 2014 : 08:52:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto bello e come sempre splendide foto


Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 luglio 2014 : 10:19:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto interessante!!
Grazie mille!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 luglio 2014 : 22:47:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Papilio Specie:Papilio alexanor
Stesso giorno, sempre lungo la Durance, mentre cercavamo (senza trovarle ) larve di Actias isabellae, ecco che passa un macaone... però, un po' strano come macaone... si è fermato un attimo, giusto il tempo per fare questa foto e per capire cosa fosse in realtà :

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


11855 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 luglio 2014 : 23:12:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un P. alexanor??!
Proprio bello e mai visto.


Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov

Modificato da - Andromeda in data 23 luglio 2014 23:17:14
Torna all'inizio della Pagina

Stefano74
Utente Senior


Città: Civita Castellana
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2014 : 10:05:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Cavolo avvisa prima di postare certa roba, ho i brividi è meglio della farfallina di Belen questa

Stefano Meraglia
Torna all'inizio della Pagina

Big Dave
Utente Senior


Città: Genova
Prov.: Genova

Regione: Liguria


1418 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2014 : 15:30:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mai visto un Papilio alexanor dal vivo in vita mia

"La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono." (Charles Darwin)
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2014 : 17:09:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Papilio Specie:Papilio alexanor
Cercando lungo i bordi della strada la Ptychotis saxifraga, che è l'ombrellifera (Apiaceae) prediletta in quella zona, sono venute fuori larve di tutte le età, questa ormai matura:

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2014 : 17:17:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa invece di prima età:

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia

e qui se ne vedono cinque :

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia





Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

oggipiove
Utente Senior

Città: lanciano


545 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2014 : 18:12:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Paolo, dirò una sciocchezza, ma voglio togliermi una curiosità, facendo una domanda a te che sei un esperto.
Importando i bruchi dell'Alexanor, potrebbero acclimatarsi e riprodursi nell'Italia centrale?
Antonio

Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2014 : 22:10:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Immagino che il problema principale potrebbero essere le piante alimentari: nonostante Tolman riporti sulla sua guida alle farfalle una bella lista di specie di piante per P. alexanor, inclusa la ferula che non è diffusissima ma comunque presente, sia in Italia che in Francia che in Grecia l'ho sempre vista solo su Ptychotis saxifraga, Trinia e Opopanax, che non mi risultano particolarmente diffuse qui dalle nostre parti.




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2014 : 22:10:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sulla Ptychotis saxifraga si trovavano anche queste larve (credo sia un Crambidae, una si è impupata e spero di potervi dire cosa uscirà fuori), in numero però molto minore rispetto alle alexanor; la cosa interessante è che il pattern è altrettanto vistoso e abbastanza simile, come se tra le due specie ci fosse una relazione di tipo mimetico (credo che l'alexanor sia non commestibile):

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife

Modificato da - mazzeip in data 28 luglio 2014 22:30:31
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2014 : 22:24:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Zygaenidae Genere: Zygaena (Agrumenia) Specie: Zygaena (Agrumenia) hilaris
Sempre lo stesso giorno e sempre lungo la Durance, un'altra specie interessante: Zygaena (Agrumenia) hilaris, a distribuzione soprattutto franco-iberica meridionale, arriva in Italia in Liguria e in Val di Susa in Piemonte; è legata alle Ononis come piante alimentari.

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7944 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2014 : 22:44:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gran bella serie , fra tutte, l'alexanor la trovo particolarmente affascinante , soprattutto per la sua ristretta localizzazione in Italia....

Messaggio originario di mazzeip:

Immagino che il problema principale potrebbero essere le piante alimentari: nonostante Tolman riporti sulla sua guida alle farfalle una bella lista di specie di piante per P. alexanor, inclusa la ferula che non è diffusissima ma comunque presente, sia in Italia che in Francia che in Grecia l'ho sempre vista solo su Ptychotis saxifraga, Trinia e Opopanax, che non mi risultano particolarmente diffuse qui dalle nostre parti.


ho trovato questo Link riguardo la distribuzione di una delle sue piante alimentari...peccato che le segnalazioni (sporadiche ) per il sud della penisola, siano limitate a Calabria e Sicilia..


Link

Modificato da - mazzeip in data 28 luglio 2014 22:20:09
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2014 : 07:37:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ricordo che, in Italia, questa specie è presente solo sulle Alpi Marittime (Liguria e Piemonte), in Calabria e in Sicilia.




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2014 : 07:37:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ero convinto, in realtà, di aver trovato diversi anni fa (1995) le larve di P. alexanor in Grecia (altopiano di Zagori, a nord di Ioannina) su Pastinaca, ma non ho foto decenti della pianta (e ho dei problemi a ritrovare alcune diapositive... ), e potrebbe tranquillamente essere Opopanax.




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2014 : 07:37:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Saturniidae Genere: Actias Specie:Actias isabellae
Un paio d'ore del pomerigio di quel sabato (19/07/2014) l'abbiamo passato a cercare le larve dell'Actias isabellae sui pini silvestri, ma senza successo ; questa è una femmina fotografata da Daniel Morel il 13/05/2005 vicino al barrage de Serre-Ponçon, cioè pochi km più a sud:

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia

e questa è la sua larva, fotografata da Martin Jagelka in Spagna:

Qualche farfalla interessante dal sud della Francia




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,67 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net