testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Questo disclaimer è stato aggiornato
1) Ciascuna discussione tratti una sola specie (avviate una discussione separata per ogni specie che volete trattare).
2) Per richiedere la determinazione è molto importante fotografare (da vicino!) il maggior numero possibile di dettagli, ritraendo da diverse angolazioni fiori (corolla, calice, capolini), foglie, steli, base, ecc… Fate anche una foto complessiva della pianta. Scattare una "bella foto", magari del solo fiore, è inutile per l'identificazione: evitatelo.
3) Inserite i dati geografici (provincia, comune, altimetria), la data e l'ambiente di ritrovamento; per piante molto rare evitate una localizzazione troppo precisa (o tali dati verranno nascosti).
4) Le piante si devono trovare in ambiente naturale; le discussioni su quelle coltivate (in giardini, aiuole, vasi), o contenenti piante recise, o sradicate, verranno rimosse.
5) Per le piante alloctone non naturalizzate, ma coltivate o ritratte in Paesi non dell'area mediterranea si usi la sezione "Piante nel mondo", o le discussioni verranno spostate in essa o rimosse.
6) Per ragioni legali, non è possibile discutere della commestibilità delle piante.


 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 PIANTE DA DETERMINARE
 Malus × purpurea ( cv 'Lemoinei' ?)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2022 : 14:54:59 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Il 13 Aprile scorso;nel Parco di Monza,davanti alla palazzina degli uiffici della Reggia di Monza,ci sono 3 piante: (Link )quelle laterali sono della stessa specie,quella centrale di specie diversa;le foto seguenti appartengono alla pianta centrale.
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
180,63 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
239,08 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
129,15 KB

Modificato da - baudino in Data 16 gennaio 2023 11:25:16

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2022 : 14:57:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
106,8 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
120,13 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
114,01 KB

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2022 : 14:59:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
98,67 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
93,3 KB

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 agosto 2022 : 19:12:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ripropongo.
Domenico

Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9944 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2022 : 19:31:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Siamo sempre nelle Rosaceae, ma qui non arrivo nemmeno al genere… attendiamo chi conosce meglio le cultivar ornamentali da giardino, poiché penso che si tratti di un caso di quel tipo.


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 settembre 2022 : 08:02:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie.

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 ottobre 2022 : 13:59:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ripropongo.
Domenico

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 gennaio 2023 : 14:34:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Rinnovo la richiesta per l'esperto Baudino.
Domenico

Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 gennaio 2023 : 19:21:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Malus × purpurea (Barbier) Rehd.
Questo nome comprende gli ibridi tra M. sieversii f. niedzwetzkyana e M. × atrosanguinea; quest'ultimo è esso stesso un ibrido di parentela incerta.
Quindi include diversi cloni che hanno in comune fiori rosso porpora, fogliame e getti giovani di colore porpora, e frutti viola scuro.
Il clone tipo fu scoperto e selezionato intorno al 1900 nel vivaio Barbier,
Orleans, Francia Link A detta di molti questo clone originario sarebbe scomparso o comunque di rarissimo incontro.
Bean (1981) lo descrisse come segue: “Per portamento è più eretto e aperto di M. floribunda e con rami meno folti. Le foglie sono più grandi, a volte leggermente lobate,
nella fase iniziale di un rosso violaceo particolarmente gradevole. Allo stato di gemma i fiori sono di un delizioso rosso rubino, diventando più pallidi
e più porpora quando si aprono completamente […] i petali più larghi e più a coppa che in M. floribunda; anche gli stami, il calice e il gambo del fiore sono riccamente colorati.
I fiori sono in grappoli di sei o sette e si espandono in aprile. Frutti globosi, delle dimensioni e della forma di grandi ciliegie, penduli su steli lunghi circa 2,5 cm, di colore rosso vinoso scuro, il calice aderente all'estremità".
I cloni successivi, quelli che si possono incontrare oggi, dettero origine alle cv 'Aldenhamensis' (1920) a fiori semi-doppi e 'Lemoinei' (1920) Link a fiore semplice.
E' quindi del tutto probabile che questi siano Malus × purpurea (Barbier) Rehd. 'Lemoinei'


Bean, W.J. (1981a)#8194;Trees and Shrubs Hardy in the British Isles, Vol 2, D–M 8th edn (corrected), John Murray, London

bruno
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 gennaio 2023 : 15:00:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come sempre un "povero" grazie...prima del tuo intervento,gli agronomi del Parco di Monza da me interpellati hanno risposto determinandoli per Malus floribunda...


Modificato da - domg in data 15 gennaio 2023 15:10:17
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 gennaio 2023 : 21:48:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Posso capire gli agronomi del Parco. Il basionimo di Malus ×purpurea (A. Barbier) Rehder è infatti
Malus floribunda Siebold ex Van Houtte var. purpurea e molti sono i suoi sinonimi
ad es.:
Malus floribunda Siebold ex Van Houtte var. lemoinei
Malus × floribunda var. arnoldiana Rehder in Möller's Deutsche Gärtn.-Zeitung 24: 27 (1909)
Malus × floribunda f. atrosanguinea Späth in Gartenflora 47: 145 (1898)
Malus × floribunda lemoinei Lemoine in Nursery Cat. (Lemoine) 196: 11 (1932)
Pyrus purpurea Hort. ecc ecc.
Link
Link
A mio avviso non si tratta comunque di Malus floribunda Siebold ex Van Houtte.
Troppi caratteri non tornano (qui colorazione purpurea di tutte le parti fiorali e delle giovani foglie: in Malus floribunda i picciuoli hanno scarsa o nessuna pigmentazione purpurea, le foglie giovani non sono mai così purpuree) Link
Allego la prima illustrazione che si è fatta in Europa di M. floribunda tratta da Flore des serres, et des jardins de l'Europe;
ou descriptions des plantes les plus rares et les plus méritantes (1845-55; Louis van Houtte Editore) pag 160
Link

Per inciso il nome oggi accettato di quest'ultima specie (Malus floribunda Siebold ex Van Houtte) è Malus sieboldii Regel
Link
Inoltre è stato di recente proposto (Rushforth 2018) di trasferire la sp. al nuovo genere Sinomalus (= Sinomalus sieboldii (Regel) Rushforth)
Questo al fine di scorporare dal genere Malus quelle specie di Malus in cui il calice non fosse persistente nel frutto ma precocemente caduco
Link

In ogni caso la cultivar 'Lemoinei' di Malus ×purpurea selezionata a Nancy da Lemoine nel 1920 sarebbe stata ottenuta da un incrocio di M. halliana x M. sieboldii (
M x atrosanguinea). Questo ibrido veniva poi incrociato con M. pumila var niedzwtzkjana per ottenere M. x purpurea cv 'Lemoinei'
Link
vedi seconda immagine allegata
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
92,9 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
116,62 KB

bruno
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2023 : 08:46:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie.

Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2023 : 11:21:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo ancora qualche osservazione. Malus floribunda ( insieme ad altri Malus spp.) fu introdotto in Europa da Philipp Franz von Siebold (1796-1866) intorno al 1830 e in data imprecisata raggiunse gli USA. Link
Dopo quasi 200 anni di coltivazione è poco probabile trovare ancora delle forme geneticamente "pure". Questo ha fatto sì che ormai la maggior parte degli Autori che si occupano di questo soggetto preferiscano parlare di Malus x floribunda.
Che siano ibridi o piante più o meno vicine alla specie tipo quello che le contraddistingue è la colorazione dei petali e di altre parti florali. In M. floribunda come già ho detto sopra la faccia abassiale (esterna) dei petali è di un bel rosso rubino ( e non come qui rosso vinoso). La faccia adassiale (interna) è invece di un tenue rosa pallido tendente al bianco (mai porpora come nel tuo caso). Consultando la mia libreria e banche dati fotografiche in genere affidabili come Tropicos (Missouri Botanical Garden) e iNaturalist si trova conferma di questi caratteri (già evidenti nell'illustrazione allegata precedentemente e risalente al 1845-55). A sostegno della mia ipotesi che non si tratti qui di Malus floribunda ma di Malus x purpurea (? 'Lemoinei') allego qui quindi ancora queste immagini tratte da
(1] C. Brickell, A c. di, Encyclopedia of Plants and Flowers, 4a ed. Dorling Kindersley, 2019.
[2] C. Brickell, A c. di, American Horticultural Society Encyclopedia of Plants and Flowers. Dorling Kindersley, 2012.
[3] Tropicos
[4] iNaturalist
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
96,84 KB
Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
90,92 KB

Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
74,95 KB

Immagine:
Malus × purpurea ( cv ''Lemoinei'' ?)
90,98 KB


bruno
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,76 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net