testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 ORCHIDEE
 Barlie nell'Appennino Piacentino
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2019 : 15:32:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Un saluto a tutti.
Nel fine settimana sono "sceso" nell'Appennino Piacentino con la voglia di nuove orchidee... ma il sogno proibito era la ricerca di una ricca stazione di Barlie, inseguendo una segnalazione di alcuni anni fa.
Quello che ho visto mi ha lasciato senza fiato... non meno di 70-80 esemplari in piena fioritura e l'aria che letteralmente profumava!

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
168,23 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
132,19 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
146,84 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
96,75 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
205,05 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
116,58 KB

Distante una quindicina di chilometri ho trovato un altro esemplare, curiosamente ancora in boccio nonostante la quota inferiore.

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
193,94 KB

Giornata indimenticabile!

Modificato da - bosconero71 in Data 04 marzo 2019 15:54:44

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 febbraio 2020 : 11:34:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
16/02/2020
Continua l'esplorazione delle colline piacentine alla ricerca di Barlie...
Trovati due esemplari in Val Trebbia, a poca distanza l'uno dall'altro, ad una quota di 500 m ca. La giornata è stata arricchita dall'aver attraversato luoghi pieni di fascino e storia.

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
108,94 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
123,53 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
29,4 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
107,19 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
33,06 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
137 KB
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 febbraio 2020 : 11:43:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A fine giornata non poteva mancare una visita alla meravigliosa e precoce stazione "ritrovata" l'anno passato!

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
83,72 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
64,42 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
119,28 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
128,54 KB

Immagine:
Barlie nell''Appennino Piacentino
60,78 KB

Saluti a tutti.
Torna all'inizio della Pagina

giampaolo
Utente Senior

Città: roma

Regione: Lazio


1046 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 febbraio 2020 : 14:27:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grande Bosconero! Splendida orchidea, splendide fioriture e splendidi luoghi! Grazie per le belle immagini!
Ciao da giampaolo

Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 febbraio 2020 : 19:35:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Giampaolo!
Queste "passeggiate di ricerca" sono un vero toccasana per lo spirito!
Torna all'inizio della Pagina

cianix
Utente Senior


Città: tarcento
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


2588 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 febbraio 2020 : 22:42:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che fioriture spettacolari!
Se penso che nel libro di Centurione De MArtino Marconi del 2000 sono censite solo due stazioni in tutta la Regione, deduco che la specie dev'essere in notevole espansione!

le mie orchidee su Flickr
-----------------------
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita, e per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto...

Henry David Thoreau
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 febbraio 2020 : 15:24:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di cianix:

Che fioriture spettacolari!
Se penso che nel libro di Centurione De MArtino Marconi del 2000 sono censite solo due stazioni in tutta la Regione, deduco che la specie dev'essere in notevole espansione!

Ciao Luciano, grazie!
Indubbiamente la Barlia non è più una rarità botanica, almeno negli Appennini dell'Emilia, anche se resta specie non comune.
Devo dire però che, a parte alcune grosse stazioni di mia conoscenza (una nel reggiano, una nel parmense ed una nel piacentino) composte da numerosissimi esemplari, i nuovi ritrovamenti coinvolgono non più di 1-2 esemplari isolati.
Torna all'inizio della Pagina

giampaolo
Utente Senior

Città: roma

Regione: Lazio


1046 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 febbraio 2020 : 15:25:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Luciano! Sì, sembra che la Barlia si sta espandendo; calcola che proprio ieri, amici che abitano in Sabina (Rieti), hanno trovato esemplari ad inizio fioritura; nel Lazio è praticamente assente e questa è la seconda segnalazione; vedremo se in futuro questa bella orchidea ci allieterà con nuove piantine!
Bosconero! Non ci sono dubbi! Pienamente d'accordo con te! Passeggiate ed escursioni con zaino e macchina fotografica rallegrano corpo e mente, la salute per lo spirito!
giampaolo

Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3293 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 febbraio 2020 : 20:29:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di bosconero71:

Indubbiamente la Barlia non è più una rarità botanica, almeno negli Appennini dell'Emilia, anche se resta specie non comune.
Devo dire però che, a parte alcune grosse stazioni di mia conoscenza (una nel reggiano, una nel parmense ed una nel piacentino) composte da numerosissimi esemplari, i nuovi ritrovamenti coinvolgono non più di 1-2 esemplari isolati.



Anche in Veneto siamo passati dalla prima segnalazione di una sola pianta sui Colli Berici, nel 2002, al ritrovamento di più stazioni sempre nei Berici, ma anche nel Veronese e sugli Euganei.
Questo sembra essere un buon anno anche per quanto riguarda le fioriture: stazioni conosciute da tempo, ma dall'andamento incostante, presentano oggi molte plantule e numerosi esemplari fioriti o prossimi all'antesi ( una decina ciascuno in due stazioni che conosco).

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

cianix
Utente Senior


Città: tarcento
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


2588 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 febbraio 2020 : 22:23:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di lucyb:

Messaggio originario di bosconero71:

Indubbiamente la Barlia non è più una rarità botanica, almeno negli Appennini dell'Emilia, anche se resta specie non comune.
Devo dire però che, a parte alcune grosse stazioni di mia conoscenza (una nel reggiano, una nel parmense ed una nel piacentino) composte da numerosissimi esemplari, i nuovi ritrovamenti coinvolgono non più di 1-2 esemplari isolati.



Anche in Veneto siamo passati dalla prima segnalazione di una sola pianta sui Colli Berici, nel 2002, al ritrovamento di più stazioni sempre nei Berici, ma anche nel Veronese e sugli Euganei.
Questo sembra essere un buon anno anche per quanto riguarda le fioriture: stazioni conosciute da tempo, ma dall'andamento incostante, presentano oggi molte plantule e numerosi esemplari fioriti o prossimi all'antesi ( una decina ciascuno in due stazioni che conosco).



Ci sono per caso notizie di ritrovamenti nel Trevigiano, che tu sappia?
Mi interessa più che altro perchè da lì alla provincia di Pordenone il passo è breve, e in Friuli ancora non è stata ritrovata...

le mie orchidee su Flickr
-----------------------
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita, e per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto...

Henry David Thoreau
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3293 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2020 : 07:54:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di cianix:

Ci sono per caso notizie di ritrovamenti nel Trevigiano, che tu sappia?
Mi interessa più che altro perchè da lì alla provincia di Pordenone il passo è breve, e in Friuli ancora non è stata ritrovata...


Non ho notizia di ritrovamenti nel Trevigiano per il momento.
Forse il problema è proprio quello di imbattersi in stazioni che spesso sono minime.
Buona ricerca!

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

bgiordy
Utente Senior


Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


2528 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 febbraio 2020 : 17:05:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Magnifiche!!

Mai vista una fioritura del genere!

ciao

bgiordy
Link
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1116 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 febbraio 2020 : 19:02:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di bgiordy:

Magnifiche!!

Mai vista una fioritura del genere!

ciao

Sì Giordano, è una stazione unica nel suo genere! Sembra una coltivazione intensiva!
Un caro saluto.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,68 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net