testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hymenoptera
 Bethylidae : Sclerodermus domesticus ? Probabile...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:01:57 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Provincia di Padova, 5 gennaio 2022. Ho aperto a metà della legna da ardere (più precisamente di carpino) per vedere se trovavo qualche insetto interessante. Esternamente vi erano chiari segni di attività, durante l'anno probabilmente vi avevano trovato riparo e morte diverse specie. In quasi tutte le celle all'interno del legno, fatte non so da chi, ho trovato accumuli di piccoli imenotteri (forse Ichneumonidi?) morti, apparentemente abbastanza integri. Se fossero nati da larve parassitizzate e poi morti in loco per qualche motivo o se fossero invece delle scorte alimentari per qualcun altro, non saprei. L'unico essere vivo che ho trovato, sempre in una cella, in mezzo agli altri imenotteri morti, è probabilmente una femmina di Sclerodermus domesticus in cerca di tarli del legno. Le foto sono fatte con il cellulare quindi di scarsa qualità, mi chiedevo se poteva essere confermata.
Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
262,63 KB

Modificato da - vladim in Data 16 gennaio 2022 06:35:20

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:03:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
211,15 KB
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:04:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
203,33 KB
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:04:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
217,31 KB
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:07:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
235,51 KB
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2022 : 19:08:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Bethylidae : Sclerodermus domesticus ?  Probabile...
253,6 KB
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11152 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 gennaio 2022 : 20:26:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Braconidi?

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 gennaio 2022 : 23:36:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gli imenotteri morti? Può essere...e Sclerodermus domesticus, si può confermare la ID?
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11152 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2022 : 21:12:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ci sta che sia lui ma lo dico da profano del gruppo.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2022 : 21:26:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Giorgio!
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31939 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2022 : 08:36:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi pare più probabile che i Braconidae/Ichneumonidae morti si fossero sviluppati da una larva parassitata e che poi siano morti per cause climatiche.
Non mi risulta che possano essere cacciati come prede da altri imenotteri.
Tu hai visto se quella cella era accessibile dall'esterno attraverso la rosura?
Torna all'inizio della Pagina

Boris Z
Utente Senior

Città: Vigonza
Prov.: Padova


3629 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2022 : 09:33:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le celle che presentavano i Braconidae/Ichneumonidae morti erano tutte accessibili dall'esterno. Le gallerie non erano rettilinee e in media il percorso che separava le celle dall'apertura esterna era lungo tra i 3 e i 5 centimetri circa. Non posso però garantire che lungo il percorso non ci fosse della rosura compatta che magari abbia impedito l'uscita agli imenotteri, rosura che potrebbe essersi staccata mentre spaccavo la legna. Alcune di quelle gallerie durante l'estate erano visitate da Vespidae Eumeninae del genere Symmorphus (sono state identificate qui nel forum Link), non saprei dire però se costruite da loro ex novo o semplicemente abbandonate da altri insetti e quindi solo riutilizzate e riadattate, con certezza posso dire di aver visto i Symmorphus spingere all'esterno della rosura. Ho ancora tronchi di legno con lo stesso tipo di fori, proverò a vedere se questa situazione si ripete e cercherò eventualmente di fare foto migliori. Grazie per i contributi!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net