testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 08:09:40 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Arctiinae Genere: Callimorpha Specie:Callimorpha dominula




23.VII.2016 - Abruzzo - Canistro (L'Aquila)
Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae
293,92 KB

Modificato da - vladim in Data 28 ottobre 2016 14:06:30

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 08:13:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...potrebbe trattarsi della ssp. persona Hübner, ma non ne sono sicuro.


Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 09:04:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dalle nostre parti c'è solo la ssp. (o forma) persona Hübner, [1810], che si riconosce con facilità per le ali posteriori scure, questa è dei Pratoni del Vivaro (Roma)

Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae

mentre sia più a nord che a sud si trovano solo individui con le ali posteriori rosse, tipo questo di Les Baillets, lungo l'Allondon, a due passi da Ginevra:

Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae

Sarebbe interessante sapere cosa succede nelle zone di transizione: presenza di entrambe le forme, forme intermedie?




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 09:19:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...bellissime foto! Grazie anche per questa! Avevo pensato che data la località del ritrovamento, pressappoco i Simbruini, la suddetta ssp. si trovasse solo lì!


Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

Modificato da - EIDOS in data 27 ottobre 2016 09:20:35
Torna all'inizio della Pagina

Holly
Moderatore


Prov.: Varese

Regione: Lombardia


5555 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 10:51:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Stefano!


Splendida la dominula



Federica

Come forth into the light of things,
let Nature be your teacher.

- The Tables Turned, William Wordsworth -
Torna all'inizio della Pagina

RicMola
Utente Senior


Città: Riano
Prov.: Roma

Regione: Lazio


2429 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 11:32:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima stefano, complimenti


RICCARDO MOLAJOLI - Roma
Link
Torna all'inizio della Pagina

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 13:37:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Holly:

Ciao Stefano!


Splendida la dominula



Federica


Ciao Federica!

...si è proprio una bella farfalla!


Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)
Torna all'inizio della Pagina

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 13:38:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di RicMola:

Bellissima stefano, complimenti





...i complimenti vanno fatti a queste creature! Ad ogni modo grazie Riccardo!


Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)
Torna all'inizio della Pagina

gaetvalent
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


3166 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 17:35:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi associo ai complimenti per le foto spettacolari di Stefano e di Paolo.

Gaetano.

Torna all'inizio della Pagina

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 17:49:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gaetvalent:

Mi associo ai complimenti per le foto spettacolari di Stefano e di Paolo.

Gaetano.




...ciao Gaetano e grazie! Penso che quelle di Paolo sono più belle, perché a parte la fattura, si vedono anche le ali posteriori, almeno questa è la mia opinione!




Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Medici
Moderatore

Città: Sassuolo


13593 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 19:03:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Arctiinae Genere: Callimorpha Specie:Callimorpha dominula
Da le mie parti la si può trovare in qust'altra versione
Lago Calamone, Ramiseto (RE)

Immagine:
Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae
219,61 KB


Modificato da - vladim in data 28 ottobre 2016 14:08:07
Torna all'inizio della Pagina

gisus
Utente Senior


Città: Cazzago Brabbia
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1473 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 19:28:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Arctiinae Genere: Callimorpha Specie:Callimorpha dominula
molto bella la forma con le posteriori bluastre,che non avevo mai visto.
qui invece siamo in Val Staffora, e le due forme convivono

Immagine:
Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae
172,74 KB

Modificato da - vladim in data 28 ottobre 2016 14:09:32
Torna all'inizio della Pagina

gisus
Utente Senior


Città: Cazzago Brabbia
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1473 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 19:29:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Callimorpha dominula - Erebidae Arctiinae
190,29 KB

ciao
gianluigi
Torna all'inizio della Pagina

Jiri
Utente Senior

Città: Pogno
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


4673 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 20:10:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qui in zona di Lago d' Orta ho incontrato solo quelle con le ali posteriori rosse. La forma con le ali scure è fantastica. Ci sono stato a Canistro qualche anno fa in agosto, ma non ci siamao incontrati.

Jiri
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 ottobre 2016 : 21:32:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quindi, apparentemente, la ssp. persona va dall'Appennino Ligure (La Staffora è a S di Voghera) alla Calabria, e ha le ali posteriori gialle; in alcune popolazioni (qui da noi) il giallo si riduce a poche macchiette e può anche scomparire del tutto, in Liguria convive con la forma rossa, immagino che verso ovest la forma rossa diventi preponderante.

Stranamente, in Sicilia sui Nebrodi si ritrova la forma rossa.




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

EIDOS
Utente Senior

Città: Avezzano
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2251 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2016 : 07:49:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...vedo con gioia che la discussione e le foto si sono ampliate!

Naturalmente saluto tutti gli amici del Forum con cui non avevo avuto modo di farlo in precedenza!


Stefano

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)
Torna all'inizio della Pagina

Stefano74
Utente Senior


Città: Civita Castellana
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2016 : 09:10:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Specie magnifica. In provincia di Viterbo si trova sui Cimini (Soriano e dintorni), esclusivamente nella forma con ali posteriori nere a macchie gialle

Stefano Meraglia
Torna all'inizio della Pagina

chap
Utente Senior

Città: Pozzolo formigaro
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


2163 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2016 : 10:28:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
la forma con le ali gialle vola anche in alta val Curone (AL) mentre nella vicina Val Borbera io non l'ho ancora vista

carlo cabella
Torna all'inizio della Pagina

Stefano74
Utente Senior


Città: Civita Castellana
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2016 : 10:31:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In realtà, come dice il prof. Paolo Mazzei, qui le ali posteriori sono in prevalenza nere, con zone gialle poco estese.

È una specie che non si trova ovunque, vuole boschi con buon tenore d'umidità.

p.s. le "rosse" sono splendide, mai avuto il piacere di vederne una dal vivo

Stefano Meraglia

Modificato da - mazzeip in data 28 ottobre 2016 12:11:17
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2016 : 11:55:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di chap:

la forma con le ali gialle vola anche in alta val Curone (AL) mentre nella vicina Val Borbera io non l'ho ancora vista


Valle Staffora, Val Curone e Val Borbera sono tre valli grosso modo parallele, a meno di dieci km in linea d'aria l'una dall'altra, diciamo tra Genova e Piacenza per chi è digiuno della zona, e la Val Borbera è la più occidentale delle tre; io ho frequentato parecchio la val Trebbia (altra valle in zona), verso la fine degli anno '90, ma solo di giorno, e questa specie non mi è mai capitata.

Assodato quindi che sopra Genova la forma ad ali gialle è presente, ci vorrebbe qualche dato per la Liguria occidentale, cioè i rilievi sopra Savona e Imperia, e magari anche per le valli che da Cuneo salgono sui monti verso sud...




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

joseba
Utente Senior

Città: Bilbao


1253 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2016 : 13:04:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Voglio congratulare a Stefano e Paolo per quelle foto tanto belle e tanto spettacolari di queste specie tanto poco vista.

Joseba Matabuena
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net