testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   MOLLUSCHI
 Monoplacophora Polyplacophora
 Questa proprio non poteva mancare....Veleropilina reticulata
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 15:21:47 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Monoplacophora Ordine: Famiglia: Neopilinidae Genere: Verelopilina Specie:Verelopilina reticulata
Unico monoplacoforo del mediterraneo, (ne esistono cira 10 specie in tutto il mondo) trovato nel Tirreno a qualche centinaio di metri di profondità.
Scusate la qualità dell’immagine ma il soggetto misura circa 2 mm.
dimenticavo si tratta di Veleropilina reticulata (Seguenza G. 1876)
anche se .mi piaceva di più quando si chiamava Neolilina zografi.



Immagine:
Questa proprio non poteva mancare....Veleropilina reticulata
127,99 KB

Modificato da - Murex76 in Data 02 settembre 2007 17:41:02

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 15:55:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Confusa in passato con Neopilina zografi (Dautzenberg & Fischer H. 1896: Acmaea) sec. Cesari, Giusti Fr. & Minelli 1987. Vedi Warén A. & Gofas S., 1996: A new species of Monoplacophora, redescription of the genera Veleropilina and Rokopella, and new information on three species of the class Zoologica Scripta 25(3: 215-232
Attenzione: secondo questi Autori la specie è molto probabilmente fossile, per cui non esisterebbero Monoplacophora Mediterranei.
myzar
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 15:57:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie myzar, sempre informatissimo.
Ho esemplari vitrei che sembrano freschissimi, appena morti, dici che potrebbereo essere fossili anche questi?
Torna all'inizio della Pagina

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 16:08:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Peter, ho proprio paura di sì, assieme a molte altre specie che non sto ad elencare per non spaventare chi magari si è svenato (in conchiglie, s'intende) per averne un esemplare. Al di là di quello che dice Waren, che non è poco anche se fallibile come tutti, a dirlo sono.....i compagni di viaggio con i quali si rinviene.
myzar
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 16:17:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di myzar:

Peter, ho proprio paura di sì, assieme a molte altre specie che non sto ad elencare per non spaventare chi magari si è svenato (in conchiglie, s'intende) per averne un esemplare. Al di là di quello che dice Waren, che non è poco anche se fallibile come tutti, a dirlo sono.....i compagni di viaggio con i quali si rinviene.
myzar


, ma poi magari si trova vivente come è successo con la Emarginula tuberculosa e l'Emarginula multistriata, sai la speranza è l'ultima a morire.

Modificato da - PS in data 07 febbraio 2006 16:18:58
Torna all'inizio della Pagina

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 16:46:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Su questo hai perfettamente ragione.
myzar
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 16:56:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Lo so che è tirata per i capelli, ma non potete "distruggermi" un mito come questo.
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 17:21:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io sono uno di quelli svenati. sapevo il nome giusto ma non che fossero giudicati fossili, quì avremo delle grane......!?!?
Comincio ad odiare Myzar per la notizia
il mio campione e di un solo mmm.,pure rotto, mi è stato dato come dragato a -653mt.


Immagine:
Questa proprio non poteva mancare....Veleropilina reticulata
83,49 KB

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)
Torna all'inizio della Pagina

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 17:26:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Laser, mi spiace ma....ambasciator non porta pena. Non mi odiare! La profondità mi torna. Ciao
myzar
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3779 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 17:33:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non vorrei involontariamente provocare nuove emorragie economiche, ma c'è il sospetto che una seconda Neopilina possa albergare (non dico vivere) nel nostro mare. So che è sotto studio.
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4984 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 17:49:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Iiiiiiiitalo...troppe cose cognosci, una nuova specie de Veleropillina, una nuova de Tellina...ci vuoi lasciare tutti indiecho? Abbassa la creshta, chiaro fui?
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 18:24:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dimenticavo di dirvi,che Repetto la segna come rara e non come rarissima, immagino che il suo valore si debba al sistema di recupero dal fondale che probabilmente avviene con mezzi specifici.
Mi piacerebbe sapere come.

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4984 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 18:27:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Laser, viene presa dragata o nei residui di pesca a strascico sui fondali fangosi di elevatissime profondità!
Ciao
Fabiolino
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 19:02:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusami,Fabio, della mia insistente e malsana curiosità ma mi torna difficile capire chi si prenda il cruccio di recuperare una conchigliuzza di un mm., non certo i pescatori, forse istituzioni scientifiche? e in che ambido? perchè vada per le microconchiglie estratte con il microscopio dal sedimento litoraneo, che possono fare tutti, e un conto reperire il materiale a quella profondità.

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4984 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 19:09:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedi, caro Laser, i pescatori pescano a strascico a -500 metri per prendere il gambero rosso. Ovviamente nel sacco prendono moltissimo fango, sia attorno a pietre o altro, sia nelle bottiglie e così via...questo fango spesso lo portano a terra, talvolta anche per venderlo (da quanto mi dicono mi pare che ad Anzio si usi o si sia usato, o sbaglio?). Oppure collezionisti si imbarcano e raccolgono quel fango e poi lo guardano al microscopio. O venditori e collezionisti si mettono d'accordo con i pescatori per ottenere quel fango di profondità. O talvolta vengono fatti prelievi sperimentali a quelle profondità (cosa abbastanza rara!). Ci sono tanti modi possibili in cui quella Neopilina può essere stata trovata.
Spero di essere riuscito a farti capire qualcosa di più!
Ciao
Fabiolino
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 19:49:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per essere sincero l'unica cosa che possiedo che potrebbe essere un monoplacoforo, ha il difetto di essere ben diversa da reticulata ... l'apice è all'interno del margine del peristoma e non sporgente come in reticulata ... la riprenderò in mano ed andrò a controllarmi la letteratura ... mi ricordo di aver visto l'illustrazione di un esemplare simile nel lavoro dove segnalarono la zofragi.
Vi saprò dire.
Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3779 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2006 : 21:59:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... appunto...
Torna all'inizio della Pagina

Pino2
Utente nuovo

Città: Messina
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


16 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2007 : 19:12:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusate se mi intrometto. Ho letto i vostri post e sono alla ricerca di Neopilina zoographi come quella che ho visto nella foto di Peter.
Se qualcuno ne ha una in più, visto che nelle vostre zone so che si rinvengono molto spesso, sarebbe disposto ad uno scambio. Ho diverse specie mediterranee, chissà che ve ne manchi qualcuna.
Grazie in anticipo,
Pino2
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2007 : 19:22:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao Pino, questo forum non ha come interesse gli scambi di conchiglie
Comunque benvenuto Aldo
Torna all'inizio della Pagina

Pino2
Utente nuovo

Città: Messina
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


16 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 gennaio 2008 : 12:14:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Aldo e grazie per il benvenuto,
Non voglio offendere nessuno e capisco che non interessa e Te ma forse qualcuno oltre Te potrebbe essere interessato e non penso che sia una cosa grave. Se qualcuno ha interesse posso assicurarTi che scambierò rigorosamente al di fuori del forum.
In ogni caso se puoi indicarmi un forum dedicato agli scambi te ne sarei grato. Se non c'è coglierò l'occasione per farlo.
Grazie e a presto
Pino
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 gennaio 2008 : 14:23:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
non è una questione di mio o non mio interesse Pino..il forum non permette scambi ne tantomeno parlarne..quindi se ti sta bene puoi continuare tranquillamente a rimanere tra noi....
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,46 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net