testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 CITTA' E PAESI DEL MEDITERRANEO    Regione Campania
 grotte contro i pirati
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 settembre 2009 : 12:15:34 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Controlla la Mappa di Google dal Satellite

Nazione: Italia Regione: Campania Provincia: NA Comune: Sorrento Localitŕ:
nei secoli XIV, XV, XVI, ecc le coste dell'Italia meridionale (e non solo) subirono incursioni di pirati barbareschi.
i pescatori solevano nascondere le loro imbarcazioni in grotte scavate nel tufo, mimetizzandone l'ingresso con frasche
sul lato della grotta grande è visibile una scala di fuga

Immagine:
grotte contro i pirati
264,51 KB

nin

Cate
Utente Senior


Città: Nettuno
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3331 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 settembre 2009 : 23:36:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa è una vera chicca, grazie Nino.
Sono interessanti i Tuoi reportage.
Un saluto


Cate
"Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti"
Konrad Lorenz
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 settembre 2009 : 00:23:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
detto da una piratessa come te, non può che lusingarmi
a parte gli scherzi è da un po' di tempo che non ci incontriamo.
un caro saluto
nin
Torna all'inizio della Pagina

Cate
Utente Senior


Città: Nettuno
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3331 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 settembre 2009 : 17:16:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il nostro forum e cosi grande che difficile incontrarsi
Ciao Nino


Cate
"Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti"
Konrad Lorenz
Torna all'inizio della Pagina

argonauta
Utente Super


Città: Guidonia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


6637 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 08 ottobre 2009 : 15:47:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grandissimo Nino!!! Mi hai fatto rivivere quei due giorni stupendi passati in tua compagnia a conoscere ogni angolo di Sorrento. Salutami tanto Cataldo e soprattuto i suoi gustosissimi piatti.

Mario

Volgi gli occhi allo sguardo del tuo cane: puoi affermare che non ha un'anima?
(Victor Hugo)
Torna all'inizio della Pagina

vespa90ss
Utente Super


Città: Firenze

Regione: Toscana


6344 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 ottobre 2009 : 15:58:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ninocasola43:

nei secoli XIV, XV, XVI, ecc le coste dell'Italia meridionale (e non solo) subirono incursioni di pirati barbareschi.
i pescatori solevano nascondere le loro imbarcazioni in grotte scavate nel tufo, mimetizzandone l'ingresso con frasche


beh...considerato che ci dovevano infilare dentro barche con gli alberi alti per sorreggere le vele ...altro che frasche....forse erano dei teli colorati come la roccia.
Boh... la butto lì
Ciao Nino, era un po' che non ti sentivo più..
Un abbraccio ,
Beppe

Bottled beetles - salviamo le spiagge, i litorali, le dune dai barbari
clicca per Facebook



Arriviamo alla verità, non solo con la ragione, ma anche con il cuore.
Blaise Pascal - Pensées 1670.




Modificato da - vespa90ss in data 08 ottobre 2009 16:07:29
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 ottobre 2009 : 16:07:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a Mario e a Beppe
i teloni avrebbero indicato la mano dell'uomo, le frasch(o alberi interi) non avrebbero dato nell'occhio
nin
Torna all'inizio della Pagina

vespa90ss
Utente Super


Città: Firenze

Regione: Toscana


6344 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 ottobre 2009 : 16:09:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ninocasola43:

Grazie a Mario e a Beppe
i teloni avrebbero indicato la mano dell'uomo, le frasch(o alberi interi) non avrebbero dato nell'occhio
nin

mmmmmmmmmmmmmmmmmm.....
Torna all'inizio della Pagina

Mathilda
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3881 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 08 ottobre 2009 : 16:58:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
uh!! Grazie Nino che posto spettacolare!!

... forse erano imbarcazioni piccole, senza alberi e a remi ...

quando c'era tanto pesce nel nostro mare non bisognava andare troppo fuori (credo)



"Nulla è più urgente di una giornata al mare" Ivano Fossati (ne sono convinta anch'io)
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 ottobre 2009 : 09:30:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
si trattava di imbarcazioni da pesca o da piccolo cabotaggio quali tartane e gozzi (tipica imbarcazione sorrentina con poppa simile alla prua) e in grotte piu grandi anche sciabecchi e feluche (altra tipica imbarcazione nostrana)
nin
Torna all'inizio della Pagina

vespa90ss
Utente Super


Città: Firenze

Regione: Toscana


6344 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 ottobre 2009 : 10:49:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mi domandavo come mai scavassero delle grotte cosi alte (se vedi bene non sono naturali ma scavate, quindi si presuppone che vi infilassero barche con alberi alti altrimenti che senso avrebbe uno scavo così alto e largo? considera che una barca con albero alto ondeggia lateralmente ). Penso anche che forse abitavano all'interno delle barche e quindi era più giustificato sfruttare una cavità naturale per godere di maggior riparo dalle intemperie.
Ciao, Beppe

Bottled beetles - salviamo le spiagge, i litorali, le dune dai barbari
clicca per Facebook



Arriviamo alla verità, non solo con la ragione, ma anche con il cuore.
Blaise Pascal - Pensées 1670.



Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 ottobre 2009 : 16:56:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
gli alberi delle navi piccole, tipo appunto le tartane, avevano alberi di un sol pezzo ma quando passavi ad imbarcazioni più grandi. era possibile avere alberi in più pezzi
d'altro canto era meglio perdere un albero che tutta la nave.
poi queste grotte venivano utilizzate per vari usi, ad esempio come locali per riparazioni, per costruzioni navali, per deposito merci, ecc.
si pensi che sopra qoeste grotte c'erano e ci sono ancora i famosi agrumeti di Sorrento
gli agrumi, stoccati in queste grotte con particolari accorgimenti, potevano essere commercializzati anche dopo alcune settimane dal raccolto
nin
Torna all'inizio della Pagina

zinco
Utente Junior

Città: Roma


36 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 aprile 2011 : 14:32:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A occhio e croce, costiera amalfitana ?
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 aprile 2011 : 00:24:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di zinco:

A occhio e croce, costiera amalfitana ?

no! costa sorrentina: lato nord della penisola sorrentina mentre la costiera amalfitana è sul lato sud.

nin
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12816 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 aprile 2011 : 20:00:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi i pirati sono gente onestibile e le grotte non servano più....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 aprile 2011 : 22:29:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Cmb:

Oggi i pirati sono gente onestibile e le grotte non servano più....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo degli Limax dell'Italia

adesso ci vanno le coppiette

nin
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21530 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 aprile 2011 : 22:53:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Grazie Nino...

questa mi era sfuggita, bella foto e interessante documentazione...




grotte contro i pirati
Osserva in profondità, nel profondo della natura, solo così potrai comprendere ogni cosa. - Albert Einstein
Torna all'inizio della Pagina

Astemio
Utente Senior


Città: Monte Argentario
Prov.: Grosseto


1061 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 05 aprile 2011 : 23:16:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stupende grotte...grazie Nino

Anche qua da noi si narra che l'origine del Palio marinaro dell'Argentario sia la rievocazione dell'inseguimento di una feluca barbaresca ad una imbarcazione di pescatori locali che scamparono alla cattura grazie alla loro bravura nella voga. ma credo sia soltanto una leggenda....
Torna all'inizio della Pagina

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 aprile 2011 : 13:50:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bella foto e grazie per averci fatto conoscere un pezzo di storia della tua terra



Sembrava che la valle respirasse e che le colline sussultassero all'unisono mentre il torrente stendeva il suo filo d'argento oltre il loro sguardo...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,48 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net