Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Diptera
 Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2009 : 15:31:19 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Diptera Famiglia: Mydidae Genere: Leptomydas Specie:Leptomydas sardous
Santa Teresa Gallura e dintorni, luglio 2009.

Ho notato questo strano dittero perché, a prima vista, l'avevo preso per un imenottero Bembix oculata.
Steso modo si posarsi sulla sabbia rimanendo a contatto col suolo e aspetto molto simile. (ho postato, per confronto, anche la foto di un Bembix)

In effetti, si potrebbe dire che il Bembix, a sua volta, imita un dittero, col corpo relativamente rigido e poco strozzato, gli occhi grandi, le antenne corte e il "rostro". Forse, questo aspetto lo aiuta a cacciare i ditteri.

Molto particolare, in questo dittero, anche il modo di volare - pesante e in assetto inclinato, come se il lungo addome lo sbilanciasse - e la scarsa sospettosità per essere un dittero.
In una delle foto che seguono, un esemplare mi è salito spontaneamente sul dito.
Il colore è variabile; alcuni sono quasi tutti grigi e altri sono più rossicci.

L'impressione che ho avuto è che sia un parassita di imenotteri (gli stessi Bembix o simili) e che lo strano aspetto sia funzionale a questo scopo.

Qualcuno conosce la sua biologia?

luigi


Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
279,83 KB





Modificato da - uloin in Data 10 settembre 2009 15:47:04

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2009 : 16:27:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
254,52 KB


Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2009 : 16:28:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
256,7 KB


Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2009 : 16:28:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
229,52 KB


Torna all'inizio della Pagina

StagBeetle
Moderatore


Città: Ancona
Prov.: Ancona

Regione: Marche


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2009 : 16:32:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Luigi!!!!!!!!!!
Quanto tempo!!!!!!!


Venendo al dittero, mi sa che è un Leptomydas sardous...
Confronta con queste foto fatte dal nostro uloin!!!


Ciao!!!!!!!

Giacomo
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2009 : 18:46:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie! Mi sembra proprio lui e, dal nome, si direbbe una specie endemica.

Speriamo che qualcuno sappia anche "che mestiere fa".

luigi



Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6254 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 10 settembre 2009 : 15:42:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Confermo Leptomydas sardous, il primo é un maschio, l'altro sulla tua mano é una femmina, per il Bembix confermo femmina di B. oculata.
Molto strano un comportamento così socievole, in genere sono diffidenti e difficilmente avvicinabili, confermo anche la tua osservazione stanno quasi sempre in compagnia dei Bembix oculata e delle Colpa sexmaculata ma si tratta di insetti dunali, la sovrapposizione potrebbe essere soltanto ambientale.
La sua biologia non é nota ed anche la taxonomia é incerta, posso dirti soltanto che il loro ciclo vitale é molto breve si osservano soltanto per poche settimane tra luglio ed agosto, dopo scompaiono.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:34:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, Pietro.

Penso che avrai ancora molto da fare con le foto di ditteri ed imenotteri che posterò nei prossimi giorni, tutte fatte nel "tuo orticello".

luigi




Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 luglio 2010 : 23:08:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ripesco questa discussione per aggiungere qualche foto di questi giorni inizio di luglio 2010 fatte a Monti Russu (Gallura).
Magari, lo strano comportamento che ho documentato può fare luce sulla biologia di quest'insetto misterioso.
Mi trovavo su un sentiero di sabbia molto fine e morbida da scavare. L'insetto si è posato più volte, in punti che non sembrava avessero nessuna caratteristica particolare, e ha affondato rapidamente l'addome nella sabbia come farebbe una cavalletta o una larva di formicaleone (forse è per questo che ce l'ha così lungo).
Quando mi sono avvicinato troppo è uscito dalla sabbia con grande rapidità volando subito via.
Stava deponendo le uova? Non mi sembra che avesse scelto il posto con attenzione; forse la larve vagano sotto la sabbia e si cercano da mangiare da sole?
Oppure non stava deponendo, ma semplicemente cercando qualcosa e l'addome infilato profondamente nella sabbia era una specie di georadar?
Se serve, ho anche dei brevi filmati.
luigi

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
68,27 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
117,87 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
130,69 KB
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 luglio 2010 : 23:09:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
90,47 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
139,65 KB
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6254 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 13 luglio 2010 : 23:25:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto interessante, credo sia un documento unico, si tratta di una femmina e credo anch'io stesse deponendo. Si é proprio immersa nella sabbia, non ho mai osservato niente di simile anche se ne ho inseguito decine.
Se sei d'accordo chiedo il suo parere a Torsten Dikow, forse lui sa di più sulla biologia di questi ditteri.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 luglio 2010 : 00:10:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di uloin:
non ho mai osservato niente di simile anche se ne ho inseguito decine.


Nonostante l'impegno, non abbiamo tutti la stessa dose di cu.. riosità

Fai tranquillamente l'uso che credi delle mie foto. Se può essere utile ti faccio avere anche il video che mostra la velocità dell'operazione.
luigi



Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2010 : 23:51:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per far dispetto a Pietro, ne ho osservato un altro intento alla stessa operazione; questa volta alla foce del Liscia, a circa 30 km di distanza.
Questo stava sondando il terreno sotto un cespuglio di Eryngium maritimum e si è interrato 2 volte. La sabbia era più grossa e compatta, tanto che impiegava diversi secondi per interrarsi.
Pubblico anche queste foto, che mi sembrano più nitide delle altre.

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
175,22 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
164,07 KB
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2010 : 23:53:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
156,84 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
195,4 KB

Immagine:
Dittero strano: Leptomydas sardous M e F (Mydidae)
194 KB
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6254 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 18 luglio 2010 : 19:09:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con questa ulteriore bellissima documentazione non credo ci siano più dubbi, é il suo modo di deporre.
Luigi, il prossimo obiettivo é l'accoppiamento, non credo sia mai stato fotografato, speriamo non avvenga in volo.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 novembre 2010 : 00:06:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono riuscito anche a recuperare due video che avevo fatto insieme alle foto, che mostrano la tecnica di immersione nella sabbia.
luigi


Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6254 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 13 novembre 2010 : 17:06:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Luigi, il filmato é bellissimo!

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

nanni
Utente Senior

Città: Napoli


2279 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 16 novembre 2010 : 01:47:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
BravissimoParlo di Luigi
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 novembre 2010 : 07:04:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
stupendo post, me lo ero perso

Gigi
Torna all'inizio della Pagina

Claude54
Utente Senior

Città: Roma

Regione: Lazio


2253 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 novembre 2010 : 09:30:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... ma allora Luigi oltre che belle foto, sa fare anche bei filmati!


Claudio
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29005 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 novembre 2010 : 10:10:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie! Com'è buono lei!

(avrebbe detto Fantozzi)

....Tutto sommato, mentre per le foto, come attrezzatura e tecnica fotografica, sono tra gli ultimi della classe, nel campo dei filmati ....in terra caecorum, beati monocoli ....

luigi

P.S. se volete vedere tutti i video che ho caricato su you-tube, da questi ci si arriva.
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2017 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,87 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net