testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 larva di probabile Dichochrysa
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

marco cant
Utente Senior

Città: Montignoso
Prov.: Massa Carrara

Regione: Toscana


592 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2009 : 07:59:16 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Non ho idea di cosa si tratti, l'ho trovato in casa, in zona di campagna sul litorale apuano.
Spero che sia possibili identificarlo da questa foto.
Grazie

Marco

larva di probabile Dichochrysa
240,7 KB

Modificato da - elleelle in Data 15 gennaio 2012 20:50:03

ospitone
Utente Senior

Città: Cagliari
Prov.: Cagliari

Regione: Sardegna


1518 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 settembre 2009 : 10:31:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Una larva di Neurottero; ma i più esperti sapranno essere ben più precisi!!
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1109 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 settembre 2009 : 10:32:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come no! Qualcosa da dire sulle larve "porta-fardello" dei Chrysopidae (Insecta Neuropterida Neuroptera) c'é sempre, anche se ne hanno gia' parlato ampiamente nel forum e ti consiglio di andare a leggere soprattutto quanto scritto da Hemerobius (per evitare di ricadere nel consueto stereotipo della larva che si carica sul dorso le spoglie delle proprie prede).

Dunque, io direi che si tratta molto probabilmente di una larva del genere Dichochrysa (però vi sono anche altre famiglie dei Chrysopidae che presentano tale comportamento), che grazie ad una dotazione di "setole uncinate" sul dorso, trattiene detriti vari sopra di se con intenti molto probabilmente di celarsi agli occhi di eventuali predatori. Si tratta di un gruppo di insetti ad abitudini alimentari predatorie che utilizza il forcipe boccale per succhiare le proprie vittime (prevalentemente afidi, uova di insetti e altri omotteri, comuque prede poco mobili e dal tegumento non troppo sclerificato)e per questo ben studiate dagli entomologi agrari. Puoi andare a vedere, caro Marco, nella sezione tassonomia altre discussioni su questi insetti per avere maggiori particolari, in attesa che magari i colleghi neurotterologi siano più precisi.

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

marco cant
Utente Senior

Città: Montignoso
Prov.: Massa Carrara

Regione: Toscana


592 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2009 : 10:49:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie, sono curioso, ma non ho grandi conoscenze nel campo degli insetti.
Marco
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,09 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net