testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
  PIANTE
   ANGIOSPERMAE
 DICOTYLEDONES
 Gentiana punctata / Genziana punteggiata
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2009 : 00:25:40 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Dicotyledones Ordine: Gentianales Famiglia: Gentianaceae Genere: Gentiana Specie:Gentiana punctata
Gentiana punctata L.
(Genziana punteggiata)


Pianta erbacea perenne alta fino ai 50-60 cm, la Gentiana punctata si può trovare sui pascoli d'alta quota, intorno ai 1500-2500 metri di quota.
I fusti sono eretti e robusti, le foglie opposte e a nervature parallele.
L'infiorescenza si trova in cima al fusto ed è composta da 2-5 fiori con calice campanulato, di colore giallo con macchiettature scure, caratteristica che conferisce il nome alla pianta; si possono trovare fiori, a coppie, anche all'ascella delle foglie più alte lungo il fusto.
I frutti sono delle capsule che contengono piccoli semi.
Il rizoma è robusto e grosso, ha un profumo amaro e penetrante; è molto noto come ingrediente per aromatizzare la grappa.
Fiorisce da giugno ad agosto.
In Italia è presente su tutto l'arco Alpino.

Le fotografie sono state scattate sul gruppo del Pizzo Camino (Val Camonica) all'inizio di giugno (fiori) e alla metà di luglio (frutti).


piante
Gentiana punctata / Genziana punteggiata



fiori chiusi
Gentiana punctata / Genziana punteggiata



fiori semiaperti
Gentiana punctata / Genziana punteggiata



fiori aperti
Gentiana punctata / Genziana punteggiata



frutti
Gentiana punctata / Genziana punteggiata




Gabri

Modificato da - a p in Data 01 agosto 2009 14:06:49

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2009 : 00:31:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
!!!ATTENZIONE!!!
In passato, delle persone sono rimaste avvelenate per aver messo nella grappa radici di Veratro avendole scambiate per radici di Genziana.
La G. punctata, così come la G. lutea, quando non porta fiori può essere confusa con il Veratrum album,
per via della somiglianza tra le foglie delle due piante.
Per poterli distinguere occorre osservare la disposizione delle foglie, opposte nelle Genziane ed alterne nel Veratro.



Gentiana punctata con fiori e, dietro, piante di Veratrum album senza fiori
Gentiana punctata / Genziana punteggiata




Gabri

Modificato da - spielhahn in data 31 luglio 2009 00:32:37
Torna all'inizio della Pagina

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2009 : 13:27:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottimo lavoro,bella soprattutto la foto confronto Gentiana-Varatrum ... didattica!
Torna all'inizio della Pagina

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 31 luglio 2009 : 15:52:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Tetrao:

Ottimo lavoro,bella soprattutto la foto confronto Gentiana-Varatrum ... didattica!


Concordo. In Gentiana punctata (come in G. lutea, G. purpurea e G. pannonica) le foglie sono sempre opposte. In Veratrum le foglie sono verticillate

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2009 : 18:15:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie Andrea, sei molto gentile, e anche tu Alessandro, grazie ad entrambi

Messaggio originario di Alessandro:

In Veratrum le foglie sono verticillate

pensavo alterne...pardon

Gabri
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2009 : 19:36:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono appena tornato dalla montagna… Presto posterò anche le mie immagini (non così belle, non ho ancora i mezzi tecnici adeguati, per ora, ma ci provo). Visti anch'io molto spesso Gentiana punctata e Veratrum!

Link
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2009 : 23:59:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Presto posterò anche le mie immagini (non così belle, non ho ancora i mezzi tecnici adeguati, per ora, ma ci provo)

provaci, provaci mi raccomando eh, le sto aspettando

Gabri
Torna all'inizio della Pagina

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2009 : 08:29:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di spielhahn:

grazie Andrea, sei molto gentile, e anche tu Alessandro, grazie ad entrambi

Messaggio originario di Alessandro:

In Veratrum le foglie sono verticillate

pensavo alterne...pardon

Gabri


Ho visto in alcuni libri alterne in altri verticillate. Non è in effetti un verticillo come in un Rubium ma se si osserva dall'alto la disposizione delle foglie della pianta si vede una spirale (di cui il nome verticillate). Gabriele tra l'altro mi scuso con Te in quanto non avevo visto la precisazione, come detto corretta, basta una volta sola. Non sarebbe stato gentile da parte mia aggiungere altro, in quanto avevi già dato l'informazione.

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2009 : 16:00:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Alessandro:

Gabriele tra l'altro mi scuso con Te in quanto non avevo visto la precisazione, come detto corretta, basta una volta sola. Non sarebbe stato gentile da parte mia aggiungere altro, in quanto avevi già dato l'informazione.

Ma figurati, Alessandro!
Secondo me hai fatto bene a dire la tua opinione, in questo modo abbiamo appurato che si può dire in entrambi i modi
per me è comunque un modo per impararne un'altra, quindi ben venga!
Un caro saluto

P.S. grazie per aver inserito la tassonomia, colgo l'occasione per farti una domanda: quando ho aperto la discussione la volevo mettere, ma non ho trovato il tasto! Puoi spiegarmi come fare per favore? Grazie, ariciao.

Gabri
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:45:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Visto che mi è stato chiesto, aggiungo anche qualche Gentiana punctata che ho visto io.
Dintorni di Passo Feudo, zona del monte Latemar, Dolomiti, Trentino, m 2300, in luglio.

Gentiana punctata / Genziana punteggiata
295,79 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:46:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gentiana punctata / Genziana punteggiata
295,16 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:47:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Gentiana punctata / Genziana punteggiata
294,94 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:48:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gentiana punctata / Genziana punteggiata
293,17 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:50:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Gentiana punctata / Genziana punteggiata
293 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9922 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2009 : 16:51:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nel luogo citato ce n'erano proprio tante, un campo pieno! Questa foto non è proprio granché, ma rende l'idea della quantità.
Gentiana punctata / Genziana punteggiata
293,02 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 agosto 2009 : 17:43:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Visto che mi è stato chiesto, aggiungo anche qualche Gentiana punctata che ho visto io.



molto documentative, soprattutto l'ultima, fioritura davvero interessante.
Qui da me non è che se ne vedono molte insieme, poche non sono, però sono sparse, diciamo che si prendono i loro spazi
poi c'è anche il fatto che io ero più in basso, quota 1800-1900...magari più in quota ce ne sono di più anche qui...chi lo sa, dopotutto la 'pelandronite' è spesso in agguato




Gabri

Modificato da - spielhahn in data 13 agosto 2009 17:45:57
Torna all'inizio della Pagina

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 13 agosto 2009 : 19:14:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa discussione è interessante anche perchè mostra "due" tipologie di nardeto.
Quello di Giovanni, che è la classica prateria di suoli acidi, quella di Gabriele in cui viene mostrata un'evoluzione del nardeto presentato da Giovanni. Si vede che cominciano a prendere il sopravvento degli arbusti (rododendro e mirtillo).

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 agosto 2009 : 19:38:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Alessandro:

mostra "due" tipologie di nardeto

splendido

se hai voglia di raccontarci qualcosa in più sul nardeto, sono tutt'orecchi (anzi, tutt'occhi, in questo caso).

aggiungo solo che le 'mie' Gentianae erano su suolo calcareo.

saluti

Gabri
Torna all'inizio della Pagina

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 13 agosto 2009 : 19:43:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di spielhahn:

Messaggio originario di Alessandro:

mostra "due" tipologie di nardeto

splendido

se hai voglia di raccontarci qualcosa in più sul nardeto, sono tutt'orecchi (anzi, tutt'occhi, in questo caso).

aggiungo solo che le 'mie' Gentianae erano su suolo calcareo.

saluti

Gabri


Ci sono nardeti che si sviluppano anche su calcare, però devono essere suoli molto disturbati (ad esempio dal bestiame in alpeggio).

La presenza delle deiezioni degli animali acidificano il terreno (processo di nitrificazione dell'ammoniaca presente) per cui si può sviluppare anche il nardeto. Un'altra causa è un forte dilavamento di un terreno povero in calcio, ma non penso a questa seconda soluzione (il Camino è dolomia).

Nelle Tue foto Gabriele, si nota proprio una progressiva acidificazione del suolo (per la presenza di mirtillo e rododendro ferrugginoso).

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 agosto 2009 : 23:41:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Alessandro:

Ci sono nardeti che si sviluppano anche su calcare, però devono essere suoli molto disturbati (ad esempio dal bestiame in alpeggio).


è proprio così!!

quei pascoli sono frequentati ogni estate da capre e cavalli (ogni tanto anche da qualche mucca sbandata lì da San Fermo).

Molto interessante la faccenda dell'acidificazione! Grazie!

Ancora una cosa sul nardeto: principalmente da quali specie è caratterizzato?

Grazie, ciao

Gabri
Torna all'inizio della Pagina

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 14 agosto 2009 : 09:36:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il fatto che ci siano capre e cavalli determina per il loro modo di brucare un depauperamento della coltre erbosa, maggiore che nel pascolamento dei bovini.

Spiego un apparente paradosso, quello dell'ammoniaca (che è contenuta nelle feci e nelle urine degli animali al pascolo).

L'ammoniaca è basica (ph > 7). Ci si può chiedere pertanto come fa ad acidificare il terreno. Il fenomeno va spiegato con il ciclo dell'azoto.

L'ammoniaca nel terreno a carico dei batteri nitrosanti e nitrificanti, passa da
NH3 a ione nitroso (No2-) e ione nitrico (NO3-) . Gli ioni nitroso contenuti nei nitriti e nitrico e nei nitrati sono di natura acida (acido nitroso e nitrico, quest'ultimo un acido molto forte), determinando l'acidificazione del terreno e provocando la formazioni di associazioni vegetali acidofile come il nardeto anche in suoli calcarei.



Ciclo dell'azoto
Gentiana punctata / Genziana punteggiata



Fonte Link

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net