testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Palpares libelloides
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

tacco2
Utente V.I.P.

Città: palombara sabina
Prov.: Roma

Regione: Lazio


440 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2009 : 17:39:26 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

trovato ieri 23 07
Immagine:
Palpares libelloides
194,32 KB

Modificato da - elleelle in Data 08 novembre 2011 23:57:36

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8557 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2009 : 18:22:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao tacco2,
conviene, quando non si conosce o si è in dubbio, in quale subforum pubblicare inserire le discussioni in INSETTI sezione generica in modo da dare alla stessa più visibilità e permettere la corretta collocazione ai moderatori

L'esemplare da te fotografato è una femmina di Palpares libelluloides il più grande formicaleone che abbiamo in Italia. Questa discussione andava pubblicata in Mecoptera Megaloptera Planipennia Raphidioptera, ma tranquillo sarà RobertoPE (moderatore di questa sezione Ephemeroptera Plecoptera Trichoptera) a spostarla nella sezione giusta


Spero di aver dato la corretta determinazione altrimenti una bastonata da parte di Roberto (Hemerobius) e Agostino (neurottero) non me la toglie nessuno







Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2009 : 18:57:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ehi Clido, così ci spaventi Giuseppe !

Ma quando mai Hemerobius e il sottoscritto si metterebbero mai a dar bastonate a chi determina male i Neuropterida (io dovrei portarmi addosso svariati bozzi fatti da me medesimo... )
La foto della gentil pulzella di Palpares libelloides (pare che si dovrà chiamare così 'sta specie ) è veramente carina, con questo effetto da ombre cinesi! Complimenti Tacco2!!

Eppoi non preoccuparti: pensa che in tempi passati ci sono stati illustri naturalisti ed entomologi che hanno inserito questo insetto negli ordini più strani, tra cui anche tra le locuste! E se uno la vede svolazzare in natura può anche capirne il perché...

tacco, potresti dirci la locatita' della foto, please ?

Buone cose

Agostino Letardi

Modificato da - neurottero in data 24 luglio 2009 18:58:23
Torna all'inizio della Pagina

tacco2
Utente V.I.P.

Città: palombara sabina
Prov.: Roma

Regione: Lazio


440 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2009 : 19:18:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
zona palombara sabina RM nel cortile di casa
Torna all'inizio della Pagina

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8557 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2009 : 19:31:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spero di non aver spaventato nessuno, non era minimamente nelle mie intenzioni

Approfitto per fare i complimenti a Giuseppe (tacco2) per il ritrovamento, avevo dimenticato di farlo nel mio primo intervento



Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2009 : 14:07:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di tacco2:

zona palombara sabina RM nel cortile di casa


Molte grazie!

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10250 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 agosto 2009 : 15:35:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di neurottero:

E se uno la vede svolazzare in natura può anche capirne il perché...


ora però sono curioso...

ciao

ang


Altissimum planetam tergeminum observavi (Galileo)
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 agosto 2009 : 14:16:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ang:

Messaggio originario di neurottero:

E se uno la vede svolazzare in natura può anche capirne il perché...


ora però sono curioso...

ciao

ang


Altissimum planetam tergeminum observavi (Galileo)


Scusa ang, hai ragione: non è che uno butta l'amo e poi si eclissa... sono stato un po' distratto da altre cose....

Allora brevemente: non so' a quanti è capitato passeggiando in praterie variamente arbustate mentre si stà fotografando o solo osservando.... ed ecco che ti scatta davanti un'Anacridium aegyptium (sarà ancora questo il suo nome? Non sono molto aggiornato sugli ortotteri...)

Beh...molto, ma mooooolto più raramente può capitare che si involi un Palpares libelloides.
Se uno è molto distratto da altri aspetti della natura (oppure è cecato come me ) per qualche frazione di secondo potrebbe avere il dubbio che sia l'ortottero... invero moltissimo più comune dalle nostre parti.

Per chiudere la questione con un accenno storico, il naturalista rinascimentale Ulisse Aldrovandi raffigura questa specie di neurottero in una pagina della sua opera magna (edita dal figliolo dopo la sua morte) dedicata agli ortotteri.....

Buone cose




Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10250 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 agosto 2009 : 00:16:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
beh l'Anacrydium l'ho visto più volte ma ancora non ho incontrato un neurottero, tantomeno in volo (eh, sono distratto da cose molto più lente ) e a questo punto non vedo l'ora che mi capiti

grazie per le impressioni

ciao

ang


Altissimum planetam tergeminum observavi (Galileo)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net