testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Odonata
 ancora Esuvia - Aeshna isosceles
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1360 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 luglio 2009 : 12:07:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Odonata Famiglia: Aeshnidae Genere: Aeshna Specie:Aeshna isosceles
Ecco un'altra esuvia che ho trovato. Che specie è?

Immagine:
ancora Esuvia - Aeshna isosceles
135,39 KB


Immagine:
ancora Esuvia - Aeshna isosceles
213,35 KB


Immagine:
ancora Esuvia - Aeshna isosceles
178,87 KB

Località: Lago di Caselette (TO)

Modificato da - clido in Data 16 luglio 2009 12:46:37

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 luglio 2009 : 13:04:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
anax direi, per la forma degli occhi ..;
Ciao!!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8815 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 luglio 2009 : 13:16:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io invece proprio per la forma degli occhi / testa direi Aeshna sp.



Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1360 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 luglio 2009 : 13:20:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nel sito in oggetto di sono entrambi i generi Accordatevi!
Torna all'inizio della Pagina

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8815 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 luglio 2009 : 13:55:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ribadisco che si tratta di Aeshna

Se l'hai raccolta, potresti pubblicare una foto della testa (da sopra e da sotto) il più perpendicolare possibile?



Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 luglio 2009 : 14:16:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Clido ha certamente ragione, perchè è più forte di me...
Ciao!!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1360 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 luglio 2009 : 17:08:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non avevo nulla in cui metterla quindi non l'ho presa...D'ora in poi mi doterò di scatola.
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10054 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 luglio 2009 : 15:51:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao ragazzi

Aeshna isosceles; è l'unica Aeshna nostrana con le appendici superiori (i "cerci" di molti autori) lunghe nettamente più della metà delle inferiori, in una delle foto si vede bene

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare

Torna all'inizio della Pagina

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1360 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 luglio 2009 : 17:29:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie Maurizio! Mi specifichi solo a che appendici ti riferisci, così da poter capire meglio...
Comunque l'Aeshna isosceles era l'unica specie presente quel giorno in quel sito!
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10054 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 luglio 2009 : 17:46:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao giacomo

se confronti questa foto, vedi che all'estremità dell'addome c'è una struttura formata da 5 pezzi articolati, che si può quindi aprire e chiudere, e quando è chiusa ha la forma di una piramide (da cui il nome di "piramide caudale"); i pezzi sono:

uno impari, medio-dorsale (epiprocto)

due pari, latero-dorsali, più brevi (appendici superiori), in vari testi chiamati "cerci"

due pari, latero-ventrali, più lunghe (paraprocti o appendici inferiori)

se confronti l'Aeshna cyanea con la tua isosceles, vedi che nella cyanea, come nelle altre Aeshna, le appendici superiori non superano la metà della lunghezza dei paraprocti, mentre nell'isosceles la superano nettamente (la superano anche nella subarctica, non ancora accertata per la nostra fauna, perché questa ha paraprocti insolitamente brevi)

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare

Torna all'inizio della Pagina

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8815 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 luglio 2009 : 09:48:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A supporto di quanto detto da Maurizio, e per rendere più facilmente visibili i "pezzi" della piramide caudale...

ancora Esuvia - Aeshna isosceles





Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1360 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 luglio 2009 : 13:23:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie molto utile!
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10054 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 luglio 2009 : 16:08:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao ragazzi

a commento di quanto esposto da claudio, torno brevemente sul termine "cerci" e sul motivo per cui preferisco evitarne l'impiego negli odonati

fondamentalmente, gli odonati possiedono (con sviluppo più o meno vestigiale nelle femmine), oltre all'appendice terminale impari (epiprocto), un paio di appendici "sopraanali" (appendici superiori) e uno di appendici "subanali" (paraprocti o appendici inferiori); nei maschi degli anisotteri adulti (ma non nelle larve) i paraprocti sono vestigiali, mentre in quelli degli zigotteri lo è l'epiprocto

gli autori hanno per lo più utilizzato il termine "cerci" per le appendici superiori, sebbene altri abbiano invece considerato "cerci" i paraprocti, definendo le appendici superiori "cercoidi"

ora, il fatto è che la posizione "sopraanale" e "subanale" delle appendici pari è, come dire, un artefatto, conseguenza del fatto che i terghi degli odonati sono ripiegati ventralmente a grondaia, come arrotolati intorno all'addome; se immaginiamo di ridistenderli riportandoli alla primitiva forma piana, vediamo che le due paia di appendici "sopraanali" e "subanali" sono in realtà primitivamente un paio mediali e un paio laterali

e il punto è che non si sa con certezza quali di queste sono in realtà i cerci, cioè quelli omologhi ai cerci degli altri eterometaboli; personalmente ritengo probabile che i cerci siano in realtà i paraprocti, in quanto nelle larve:

1) i paraprocti, come l'epiprocto, sono presenti dall'inizio della vita larvale, mentre le appendici superiori compaiono dopo alcune mute

2) negli zigotteri sono i paraprocti, insieme all'epiprocto, a portare le lamelle tracheobranchiali, non le appendici superiori

il che mi fa pensare che siano i paraprocti le appendici principali, cioè i cerci che si trovano anche negli altri eterometaboli, e che le appendici superiori siano appendici accessorie peculiari degli odonati

ma non avendone la certezza , il termine "cerci" preferisco evitarlo

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,48 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net