testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Considerata la situazione in cui versa la grande maggioranza delle acque pubbliche italiane, il Forum di Natura Mediterraneo ricorda che l’immissione non autorizzata di qualsiasi specie di pesce in acque pubbliche è illegale in quanto può mettere a rischio gli equilibri ambientali e minacciare gravemente la biodiversità. Particolare pericolo è rappresentato dall'introduzione di qualunque specie alloctona.
In linea di principio sono da preferirsi immagini di pesci nel loro ambiente naturale o collocati temporaneamente in un acquario fotografico. Le foto di pesci morti sono in generale permesse solo in caso di individui deceduti per cause naturali (es: morie dovute a crisi anossiche o ad essiccazione di bacini, predazione, ecc.). Foto di individui morti dopo essere stati pescati sono ammesse solo in presenza di un reale interesse scientifico della cattura e comunque possono essere pubblicate solo dopo consultazione dei moderatori della sezione. Le foto di individui pescati (fotografati su nasse, retini o in mano) sono ammesse quando si tratti di individui in buona salute e ritratti nei pressi dell’ambiente di cattura, dunque non è possibile (in assenza di interesse scientifico, sempre previo consenso dei moderatori) pubblicare foto di pesci vistosamente feriti (eccettuate naturalmente le normali ferite dovute all’amo), colpiti con il raffio, tenuti tra le mani asciutte o fotografati in ambienti evidentemente lontani dal luogo di cattura (parcheggi, abitazioni, cucine, etc.). Non è inoltre consentito pubblicare nella sezione fotografie di pesci trattenuti in maniera scorretta (ad. es. per gli occhi).


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 PESCI D'ACQUA DOLCE
 Pesce rosso Carassius auratus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mbarco
Utente Senior


Città: Tricesimo
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 dicembre 2005 : 20:55:54 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Actinopterygii Ordine: Cypriniformes Famiglia: Cyprinidae Genere: Carassius Specie:Carassius auratus
Qual è il nome scientifico dei pesci rossi
(penso lo siano tutti quelli della foto, forse i rossi, bianchi, gialli o neri dipendono solo dagli incroci?)

Immagine:
Pesce rosso Carassius auratus
268,49 KB

Marco

Giacomo
Utente Senior


Città: Sesto Fiorentino

Regione: Toscana


1538 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 dicembre 2005 : 21:03:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I pesci rossi sono stati ottenuti tramite l'allevamento da parte dell'uomo come è successo con i cani e i gatti. La specie selvatica da cui derivano è il Carassius aureatus. Per curiosità vai alla sezione anfibi nella discussione "Cos'è?", ne abbiamo parlato un pò..

E' tutto collegato. Quello che accade ora agli animali, succederà in seguito all'uomo.(Mahatma Gandhi)

Modificato da - Giacomo in data 07 dicembre 2005 21:05:41
Torna all'inizio della Pagina

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 dicembre 2005 : 01:32:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Carassius auratus nella sua forma originale, vale a dire grigio-verdognolo, è un alloctono notevolmente infestante le nostre acque interne.
E' uno di quegli organismi che, grazie alla capacità di resistere a condizioni ambientali estreme, si avvantaggiano di una situazione degradata...

--------------------------------------
Dubito, ergo sum.

Modificato da - EffeCi in data 08 dicembre 2005 01:32:42
Torna all'inizio della Pagina

mbarco
Utente Senior


Città: Tricesimo
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2005 : 08:32:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie!

Marco
Torna all'inizio della Pagina

simoselle
Utente Junior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Italy


37 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 dicembre 2005 : 22:15:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io ho due "pesciolini" rossi da 6 anni e mezzo: ormai sono due carpe!

QUANTERUOTE-Il Blox
Link
Torna all'inizio della Pagina

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 dicembre 2005 : 09:52:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ci son casi documentati di "pesciolini rossi" che han campato 30 anni... e le carpe son ancora più longeve...

--------------------------------------
Dubito, ergo sum.
Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Mazza
Utente Senior


Città: Monte Carlo


2410 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 dicembre 2005 : 16:36:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qui avete un mio servizio in merito ... accoppiamento, forma originaria e nascite

Link

e varie forme di pesci rossi sono qui

Link

Ciao.

Giuseppe Mazza

Link
Torna all'inizio della Pagina

simoselle
Utente Junior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Italy


37 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2006 : 15:49:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Settimana scorsa hanno compiuto 7 anni.
Uno dei due, in due settimane, è completamente diventato bianco: vecchiaia o malattia? Illuminatemi, per favore.
Grazie


Messaggio originario di simoselle:

Io ho due "pesciolini" rossi da 6 anni e mezzo: ormai sono due carpe!

QUANTERUOTE-Il Blox
Link


SimSito, umorismo allo stato puro! Link
Torna all'inizio della Pagina

simoselle
Utente Junior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Italy


37 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 ottobre 2006 : 19:13:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma fino a che temperatura dell'aria e dell'acqua resistono i pesci rossi all'esterno in autunno/inverno?

----------------------
SimSito, umorismo allo stato puro! Link
Torna all'inizio della Pagina

Saetta
Utente Junior

Città: brindisi
Prov.: Brindisi

Regione: Puglia


26 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 novembre 2006 : 15:22:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quanti pesci!caro mbarco,e quello nero che spunta,che pesce èPesce rosso Carassius auratus
Torna all'inizio della Pagina

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 novembre 2006 : 17:08:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Così a occhio, una carpa....

--------------------------------------
Dubito, ergo sum.
Torna all'inizio della Pagina

DRAKE
Utente Senior


Città: CESANO BOSCONE
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1472 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 novembre 2006 : 21:30:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I pesci rossi vivono anche se la temperatura esterna è sottozero e si ghiaccia la superficie della vasca che li contiene all'aperto.

Ne abbiamo mantenuti due per quattro anni in cortile dove lavoravo a Milano
in via Gluk.

Se si vuole mantenerne il colore provate a mettere uno spaghetto nell'acqua
per un paio di giorni , poi cambiate l'acqua.
Fate questa prova per tre o quattro volte al mese e vedrete la colorazione dei carassi diventere piu' lucida e colorata.

I pesciolini succhiano l'amido che si scioglie e sembra che questo sia il motivo della rigenerazione del colore.

Ciao

DRAKE
Torna all'inizio della Pagina

p1oppo
Utente nuovo

Città: Reggio Calabria
Prov.: Reggio Calabria

Regione: Calabria


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2008 : 23:01:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ragazzi ho bisogno d'aiuto ai miei cariassus oggi è apparssa una strana macchia rossa sulla fronte in mezzo agli occhi, più che una macchia sembra come una vena ingrossata si nota di più nel bianco ma è presente anche nel rosso. qualcuno sa di cosa si tratta e se è un sintomo di qualcosa?

Immagine:
Pesce rosso Carassius auratus
41,64 KB
Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Mazza
Utente Senior


Città: Monte Carlo


2410 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 agosto 2008 : 15:45:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
.Nessun problema.

Come spiego qui

Link

crescendo i pesci rossi cambiano colore.

Ciao .

Giuseppe Mazza

Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,37 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net