testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 LE TRACCE DEGLI ANIMALI
 Tracce della presenza dell'istrice
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 3

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:13:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Segni dell’attività trofica
L’istrice, al fine di raggiungere radici, tuberi e rizomi di cui si ciba, suole scavare piccole buche nel terreno. La conformazione di tali buchette è peculiare perchè la terra scavata è riportata sempre nella direzione opposta alla concavità della buchetta stessa.
Alcune volte si possono rinvenire anche i bulbi del ciclamino (che peraltro è velenoso) mangiato dall’istrice nonchè le foglie del gigaro come resto alimentare.
In periodi di magra, l’istrice può scortecciare piante o radici legnose superficiali.

foto di buchetta
Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
185,36 KB

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:14:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
foto di buchetta 2
Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
176,07 KB

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:15:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bulbo del ciclamino parzialmente addentato dall'istrice
Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
90,58 KB


Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:19:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
115,05 KB
Segni di scortecciamento su radici superficiali. Tale dieta alimentare si rinviene tipicamente in periodi di magra. Foto effettuata nell'inverno 2008-09 nella Riserva Naturale di Monte Rufeno dove in quel periodo era introvabile la ghianda

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:26:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tane e sentieri
Le tane e quindi gli ingressi di queste sono scavate principalmente su declivi questo perchè da un lato l’animale è agevolato nella rimozione della terra estratta, dall’altro questi luoghi sono poco o per nulla interessati dall’attività agricola (aratura, erpicatura ecc.) per cui l’animale può insediarvi la tana. Non risulta un orientamento preferenziale (es. sud, est ecc.).
Non esiste “la tana di istrice”, nel senso che questo animale utilizza anche tane scavate da tasso e volpe e questi fanno la stessa cosa tra loro e con l’istrice. Comunque, potendo scegliere, ogni animale vive per conto suo.
L’ingresso della tana in genere è scavato sotto sassi o radici di alberi, all’interno di grotte e persino in cantine di casali di campagna abbandonati. Dalle mie parti dove vi sono tombe etrusche si rinvengono tane anche all’interno di queste. Frequentemente la tana è situata a metà di costoni di macchia o sulla sommità di questi probabilmente perchè maggiormente drenanti e in luoghi dove la vegetazione è particolarmente fitta. È probabile che questo abbia funzione protettiva ma è da correlarsi anche con la fotofobia di questa specie che viene quindi ad essere schermata dalla luce e dai riflessi lunari nel momento in cui esce.
Una tana occupata e frequentata appare con gli ingressi aventi terra polverosa e fresca, con orme, e privi di germogli ed erba per l’attrito esercitato dall’animale che entra ed esce abitualmente.
Se si devono cercare tane e quindi gli ingressi consiglio di farlo in inverno quando la vegetazione è meno densa e i terrapieni dovuti allo scavo appaiono più facilmente individuabili soprattutto se si cammina dal basso verso l’alto del costone. Utile può essere percorrere i sentieri prodotti dagli animali che abitualmente utilizzano determinati luoghi. Non è facile ma se si è fortunati ci si può imbattere negli ingressi della tana.
Solo l'osservazione delle tracce esterne agli ingressi può far attribuire o meno l'occupazione della tana.


Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
135,91 KB
Si noti come il terrapieno dovuto allo scavo sia ben visibile anche a distanza in questo costone di macchia tagliata

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:29:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
116,15 KB
Quest'ingresso di tana presentava un notevole quantitavito di terra estratto. L'osservazione successiva che feci sull'ingresso comportò la determinazione di tassi e istrici all'interno.

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:31:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
169,1 KB
Ingresso di tana al momento non frequentato. Si possono vedere germogli che non sono presenti quando l'animale utilizza l'ingresso abitualmente

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:39:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
258,98 KB
Le tane quasi sempre sono situate su declivi e in punti altamente boscati o con fitta vegetazione. Nel caso in esame questa tana occupata di istrice era posizionata su una parete a strapiombo ed un sentiero portava gli animali direttamente nel bosco

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:45:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
282,78 KB
Questa tana occupata dall'istrice oltre al foro di ingresso (prima freccia in alto) presenta due tracce: un aculeo (freccia in basso) e una marcatura odorosa (freccia centrale)

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:53:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
210,94 KB
Tipico sentiero ottenuto per abituale passaggio dell'animale. Questi sentieri non necessariamente sono segni di presenza attribuibili alla sola specie istrice ma possono essere anche prodotti dal tasso ed utilizzati da altri animali (es. volpe). Certo la mole dell'istrice e del tasso più di ogni altro determina "attrito" nell'ambiente che quindi viene ad essere privato dell'erba con conseguente formazione di un sentiero. Perlustrare questi sentieri da parte di un osservatore può comportare il ritrovamento di orme e/o aculei... In questo caso si è anche fortunati perchè si vede una buchetta segno decisibo dell'attività alimentare dell'istrice

Alessandro

Modificato da - Hystrixcristata in data 23 maggio 2009 21:55:00
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:58:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Marcature odorose e grattatoi
Sono decisamente le tracce più difficili da trovare ed identificare. Consistono in lasciti di secrezioni odorose. Ad oggi li ho sempre trovati su sassi ed una sola volta su di un tronco riverso a terra. La funzione presumibilmente è quella di marcaggio. Ritengo possa trattarsi di un secreto ghiandolare; probabilmente, ma posso sbagliarmi, anche frammisto ad urina. L’odore è inconfondibile e assai pungente. È il tipico odore dell’istrice per chi ha avuto modo di odorarlo.

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
75,79 KB

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:59:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
101,99 KB

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 21:59:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tracce della presenza dell''istrice
87,68 KB

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2009 : 22:02:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io avrei terminato qui....

Lascio a Voi la parola per ogni commento, aggiunta, e quant'altro..

Un caro saluto a TUTTI ed in particolare a Giuliano che ringrazio per essersi fidato di me! Speriamo bene....






Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Accipiter gentilis
Moderatore


Città: Olevano Romano
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2009 : 20:03:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti per la realizzazione, molto utile e ben fatta; dettagliata e per nulla noiosa!!!!

Grazie!!!


Tracce della presenza dell''istrice
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Castel di Casio
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 maggio 2009 : 21:22:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Veramente un OTTIMO lavoro!
Complimenti

Alessandro
"ELAFO"
___________________________


Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4955 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 maggio 2009 : 23:27:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Enciclopedico Alessandro, ... senza averne la noiosità!!
Veramente bravo!!
Ciaoo.

Link
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 maggio 2009 : 22:11:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a Voi.

Alla prossima.



Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

thebest
Utente Senior

Città: cusago
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1676 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2009 : 22:11:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
complimenti veramente interessante...l'ho letto con tanto interesse...impossibile annoiarsi

Link

andrea
Torna all'inizio della Pagina

Maurizio81
Utente V.I.P.


Città: Brisighella
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


397 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 maggio 2009 : 18:39:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi aacodo ai complimenti che ti faccio anche io
Bellissimo lavoro, grazie

Ciao,
Maurizio

"...per dieci anni ho seguito il pellegrino. Ne ero posseduto. Per me era un Graal...( J.A. Baker)


Link
Link
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net