testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Zerynthia cassandra
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

perilli matteo
Utente Senior


Città: s.marco in lamis
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


3605 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 19:57:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Zerynthia Specie:Zerynthia cassandra
Trovata con un'ala spezzata..... Puo' essere una Zerynthia polyxena..???
Ciao da Matteo
Immagine:
Zerynthia cassandra
193,9 KB

perilli matteo

Modificato da - Raniero in Data 04 aprile 2010 22:41:43

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 20:02:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
si è lei!



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

perilli matteo
Utente Senior


Città: s.marco in lamis
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


3605 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 20:26:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Clemens e grazie. Ma è rara.....?????
Ciao da Matteo

perilli matteo
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 20:47:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
è una specie poco comune e in rarefazione per la scomparsa degli habitat nei quali si sviluppa. A livello europeo è protetta dalla direttiva habitat, la specie è inserita nell'allegato IV fra le "specie di interesse comunitario che richiedono una protezione rigorosa" e dalla convenzione di Berna (è vietata la cattura)
sul sito del ministero dell'ambiente trovi qualche informazione

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

perilli matteo
Utente Senior


Città: s.marco in lamis
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


3605 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 22:01:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Carlo.Non l'ho sapevo che fosse una specie protetta.Buono a sapersi.
Grazie ancora.
Ciao da Matteo

perilli matteo
Torna all'inizio della Pagina

Forbix
Moderatore


Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


6934 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2009 : 22:16:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I bruchi si nutrono in via esclusiva (almeno penso) sulle piante di Aristolochia sp.
.....quindi vedrai che nei dintorni dovrebbero essercene!

Forbix

Link
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2009 : 20:55:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si, i bruci mangiano solo Aristolochia - che vive vicino degli vigneti vecchi. Ne ho avuto in giardino (pianta e farfalla) ma dopo due anni non ci erano piu - noi abbiamo il vento "Föhn" - quando voi aveto un basso sulla Italia. Il vento è caldo è fa venire fuori le farfalle prima della pianta.

In somma vuol dire: la farfalla è buona a tenere - ma solo in un ambiente mediterraneo....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

gisus
Utente Senior


Città: Cazzago Brabbia
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1472 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 aprile 2009 : 09:36:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Cmb:
[
In somma vuol dire: la farfalla è buona a tenere - ma solo in un ambiente mediterraneo....


...non disperare.. se non ricordo male Zerynthia polyxena venne descritta su di un esemplare raccolto presso Vienna!

non hai delle foto delle "tue" farfalle ? in un post precedente si cercava di documentare la variabilità della specie...

ciao
gianluigi
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2010 : 14:28:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono piu vicino al Italia (180 km) che Vienna (700 km)....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

mbondini
Utente Super

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5446 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2010 : 14:50:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima farfalla, purtroppo non l'ho mai trovata.... Esiste una mappa aggiornata della sua distribuzione in Italia?

Ciao

Marco
Torna all'inizio della Pagina

gisus
Utente Senior


Città: Cazzago Brabbia
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1472 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2010 : 17:17:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in rete conosco solo questa, che ha sicuramente dei limiti:
Link

ciao
gianluigi
Torna all'inizio della Pagina

eridano
Utente V.I.P.

Città: bomporto
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


223 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2010 : 13:38:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di perilli matteo:

Trovata con un'ala spezzata..... Puo' essere una Zerynthia polyxena..???
Ciao da Matteo
Immagine:
Zerynthia cassandra
193,9 KB

perilli matteo

La pianta ospite in genere è Aristolochia rotunda (raramente A. clematitis) che vive in zone umide (bordi di fossi, argini di canali, ecc.). Non vive invece nei vecchi vigneti come erroneamente scritto in letteratura!

angelo poletti
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31512 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2010 : 22:49:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mbondini:

Bellissima farfalla, purtroppo non l'ho mai trovata....


Io, invece, ne ho trovate alcune proprio oggi in un bosco, e una sono riuscito a fotografarla.
Il posto è segreto; quello che ben conosce Paolo Mazzei

Però ..... ho letto, non dico dove, che nell'Italia centro meridionale è presente solo la Zerinthia cassandra. Come la mettiamo?
(la mia ha anche le macchie rosse un po' diverse ...)
luigi

Immagine:
Zerynthia cassandra
251,25 KB
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 aprile 2010 : 15:58:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le due sono al sud del Po - allora: Zerynthia cassandra (Geyer 1828)

vedete: Link



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

eridano
Utente V.I.P.

Città: bomporto
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


223 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2010 : 17:49:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
allora, due specie identiche nel fenotipo sono 2 specie diverse (nemmeno 2 sottospecie ma divisione specifica!) perchè hanno un gancetto dell'apparato genitale un po' diverso! quindi se si fotografa la determinazione si fa per zona di ritrovamento che da un punto di vista scientifico è aberrante!! se si applica lo stesso concetto le specie umane sono centinaia!!

angelo poletti
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,53 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net