testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hymenoptera
 Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6576 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 25 febbraio 2009 : 20:44:11 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hymenoptera Famiglia: Cynipidae Genere: Synergus Specie:Synergus cf reinhardi
E' sfarfallato oggi da una galla di circa 15 mm. credo di di Andricus kollari (da confermare) raccolta quest'inverno su un piantone di roverella.
Per confronto escluderei l'Andricus kollari che peraltro dovrebbe sfarfallare a settembre (letto sul nostro forum). Ho letto di altri cinipidi che sono ospiti ma non responsabili delle galle legnose.
Qualcuno lo conosce?

Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
131,67 KB
Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
128,59 KB
Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
133,87 KB
Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
115,92 KB
Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
111,82 KB

Saluti

Pietro

salvatore sottile
Utente V.I.P.

Città: cinisello balsamo
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


176 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2009 : 23:16:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La galla è di Andricus kollari e la femmina di Cyinipidae che è emersa appartiene sicuramente al genere Synergus.
Per la specie non mi esprimo, ma tra le più comuni da me incontrate come inquiline del "kollari" c'e Synergus reinhardi.
Un poco vi assomiglia la cella radiale dell'ala anteriore... ma è troppo poco per un verdetto...
Noto che è in anticipo, solitamente sfarfallano in primavera, prima i maschi e poi le femmine. Forse la galla è stata conservata in abitazione??.Caro Pietro prevedo che ne sfarfalleranno alri presto, o anche fra qulche anno!!!

Saluti da Salvatore
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6576 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 27 febbraio 2009 : 09:54:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Salvatore,
una conferma alle tue previsioni, ieri sera ho trovato nel contenitore un'altra femmina (ho messo in allevamento 6 galle), confermo che la precocità dello sfarfallamento potrebbe essere legato alla temperatura domestica.
Nel pomeriggio, in attesa di una risposta ho messo sotto il binoculare l'insetto e seguendo delle chiavi in lingua catalana sono arrivato (pur non senza incertezze) alla tua stessa conclusione.
Riporto quanto ho rilevato a beneficio della didattica, se troverai delle inesatezze ti prego di segnalarle.

I cartteri relativi alla tribù dei Synergini:
- Clipeo col margine ventrale retto che non ricopre le mandibole
- Larghezza del settore mediale del pronoto compresa tra 1/3 ed 1/6 di quella del settore laterale
- Mesonoto a scultura coriacea
- Inquilino di galle di altre specie su rosa o quercia.

I caratteri relativi al genere Synergus
- Antenne a 14 articoli (per le femmine, 15 per i maschi)
- Cellula radiale chiusa al margine dell'ala
- Mesonoto a scultura coriacea con creste o rughe trasversali
- Tergite 2 e 3 fuse in un unico grande segmento lucido che compone oltre i 3/4 dell'addome
- Inquilino di galle su quesrcia

Le immagini di riferimento su una raccolta fotograbile decisamente affidabile
Link
mi sembrano abbastanza convincenti ma i caratteri (riportati nelle chiavi catalane) relativi alla specie Synergus reinhardi sono meno decisi, le zampe e le antenne dovrebbero essere meno chiare. L'elenco delle specie di Synercus riportato su Faunaeuropaea é poi a dir poco scoraggiante.

Saluti



Pietro
Torna all'inizio della Pagina

StagBeetle
Moderatore


Città: Ancona
Prov.: Ancona

Regione: Marche


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2009 : 14:29:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La Synergus è una parassita dell'Andricus, o si approfitta solo della galla di quest'ultima??

Io sono per la seconda ipotesi, se no non mi spiego come da una galla ne escano diverse...

Ciao

Giacomo
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6576 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 27 febbraio 2009 : 15:37:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono dello stesso avviso, i cinipidi ospiti utilizzano la galla altrui ma non ne parassitano il "leggittimo proprietario".
Aprendo delle galle ho notato che queste ospitano in genere una larva più grande in una cella proprio al centro della galla e la struttura del legno sembra essersi articolata intorno ad essa.
In altre galle o anche nella stessa sono presenti delle celle più piccole nella porzione intermedia, a volte multiple, contenenti una larva più piccola, credo che siano queste le celle dell'ospite.
Per logica l'ospite dovrebbe insediarsi in uno stadio intermedio di crescita della galla stessa.
Queste sono soltanto mie deduzioni, aspettiamo Salvatore che senz'altro conosce meglio di noi la biologia di questi imenotteri.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

salvatore sottile
Utente V.I.P.

Città: cinisello balsamo
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


176 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2009 : 22:42:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi scuso per non essere stato tempestivo in questa interessante discussione.

Con ordine: i caratteri delle chiavi "catalane" sono corrette per la discriminazione della Tribù e del Genere; il genere Synergus è certamente fitofago quindi non è interessato alla "carne" della larva della specie costruttrice, tuttavia una massiccia presenza di inquilini come dalla foto che vi mostro lascia ben poco spazio per il legittimo proprietario il quale inevitabilmente soccombe (ci sono casi in cui entrambe le specie giungono a maturazione sfruttando i tessuti nutritivi della galla);
Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
195,22 KB
per la determinazione del Synergus sp spero possano risultare utili queste due immagini che descrivono meglio di cento aggettivi la morfologia peculiare della "faccia" vista di profilo e della cella radiale dell'ala anteriore.

Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
76,86 KB


Immagine:
Synergus cf reinhardi (Cynipidae)
45,95 KB
Auguri!!

Saluti da Salvatore
Torna all'inizio della Pagina

salvatore sottile
Utente V.I.P.

Città: cinisello balsamo
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


176 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2009 : 22:55:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dimenticavo: l'attacco alle galle del kollari avviene in giugno quando le sfere sono verdi e abbastanza tenere da essere perforate. Ma le faccende più straordinarie a cui mi è capitato assistere sono le lotte territoriali delle femmine dei Synergus reinhardi per accaparrarsi la galla migliore. Uno spettacolo che mezzi disponendo meriterebbe di essere filmato e mostrato a tutti...

saluti

Salvatore
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6576 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 31 marzo 2009 : 22:14:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Salvatore sia per le notisie sulla biologia di questi insetti sia per l'aiuto nell'dentificazione, l'immagine della faccia vista di profilo corrisponde perfettamente, le gene dei miei esemplari hanno un tenue colore rugginoso.
Questi cinipidi sono sempre più interessanti!

Saluti.

Pietro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net