testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Oxychilus dalle Marche
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stregona dentellata
Utente V.I.P.

Città: castelplanio


118 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2009 : 18:25:59 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve, durante un giro in grotta ho fotografato questi Oxychilus, anche in accoppiamento, penso sia O. draparnaudi, ma non so se si può stabilire dalla foto. Qualcuno può aiutarmi?
A presto.

Giovanni
Immagine:
Oxychilus dalle Marche
269,09 KB
Immagine:
Oxychilus dalle Marche
210,38 KB

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1609 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 febbraio 2009 : 19:06:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Giovanni,
A colpo d'occhio direi che probabilmente è O. draparnaudi la cui specie è la più comune e diffusa nel territorio italiano e la colorazione del mollusco è compatibile con questa specie. Una foto dell'ombelico della conchiglia sarebbe molto utile anche se per questo genere è molto difficile, anche per esperti, la corretta determinazione se non con metodi di analisi anatomiche o del DNA.

Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)

Modificato da - SnailBrianza in data 20 febbraio 2009 19:07:31
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2009 : 20:00:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima foto!!!
Credevo che fosse più scuro il draparnaudi...
Ciao!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1609 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 febbraio 2009 : 20:22:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Juventino:

Bellissima foto!!!
Credevo che fosse più scuro il draparnaudi...
Ciao!!

Link
L’école buissonnière

La colorazione può variare da popolazione a popolazione e spesso la fotografia non rende giustizia alterando la luce rispetto alla realtà. Non sono un esperto ma per il momento non mi vengono in mente altre specie di Oxychilus presenti nelle Marche che potrebbero riferirsi agli esemplari della foto.

Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2009 : 22:14:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao stregona benvenuto nel forum molluschi terrestri!
concordo con vittorio, l'aspetto generale è compatibile con draparnaudi, determinabile con certezza però solo anatomicamente
purtroppo il genere è stato studiato in dettaglio solo in toscana, nel resto dell'italia peninsulare ci sono pochi studi, nessuno per le regioni centro-meridionali dalle marche alla basilicata
per quanto riguarda la colorazione, popolazioni troglobie tendono ad avere un colore più chiaro
segnalo l'esemplare di grotta postato qui completamente depigmentato
purtroppo di questa fauna ipogea conosciamo veramente poco
molto bella l'immagine dell'accoppiamento, peccato che sia un po' confusa...

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8902 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2009 : 00:11:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissime foto Giovanni,e benvenuto sul forum.
Purtroppo come già detto da chi mi ha preceduto è impossibile classificare Oxychilus da foto o da gusci vuoti,specialmente in ambiente di grotta ne esisteranno molte specie non ancora determinate.
Questa da te presentata non sembra essere occasionalmente in grotta ma potrebbe compiere tutto il suo ciclo vitale in ambiente ipogeo.
Se sei interessato alla classificazione di questi esemplari posso indirizzarti verso specialisti del ramo,non sarebbe una cosa veloce ed occorrerebbero esemplari con il mollusco da esaminare,un piccolo sacrificio per un piccolo passo avanti nella conoscenza.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2009 : 09:10:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille!!!
Ciao!!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 marzo 2009 : 14:20:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gerhard Falkner mi ha scritto:

die gleichmäßige enge Aufwindung und das scheibenförmige Gewinde schließen meinere Meinung nach O. draparnaudi definitiv aus. Man könnte an O. mortilleti denken, von dem aber nicht bekannt ist, ob sich sein Vorkommen in die Marche erstreckt ( wohl eher nicht!). Also etwas Besonderes!

befinden die kopulierenden Tiere in Originalposition ohne jede Störung, oder wurden sie berührt, umgedreht oder freigelegt?




.... non è O. draparnaudi. Si puo pensare a O. mortilleti, ma non si sa, se vive anche nella Marche (penso no) - ergo qualcosa di speciale!

Sono le due animale in accoppiamento in posizione originale senza disturbazione o erano toccato, spostato o scoperto?









"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8902 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 marzo 2009 : 15:44:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per ora Oxychilus mortilleti (Pfeiffer, 1859) è segnalato solamente per il nord Italia,ma le nostre conoscenze sul genere sono talmente limitate che non si può escludere niente.




La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

stregona dentellata
Utente V.I.P.

Città: castelplanio


118 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 marzo 2009 : 18:27:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le due Oxychilus in accoppiamento sono come le ho trovate, non le ho spostate ne rigirate ne erano sotto un sasso. Per fortuna però che quella grotta non è molto frequentata, le due chioccioline erano proprio in mezzo alla strada, se così si può dire.
A presto

Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 marzo 2009 : 18:45:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Giovanni, puoi mettere un po piu info o link sulla Gola e dintorni. Io sono gia stato nelle belle interni della grotta di Frasassi - ma non ho visto una gola! Solo un fiume ci era penso....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

stregona dentellata
Utente V.I.P.

Città: castelplanio


118 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2009 : 10:55:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Clemens,
non hai visto la Gola di Frasassi perchè... ci stavi dentro, tutta la zona con le pareti rocciose in cui si trovano le Grotte di Frasassi si chiama appunto Gola di Frasassi, il fiume di cui parli è il Torrente Sentino che scorre in fondo alla gola.
Oltre alle grotte turistiche che hai visitato, in tutta l'area ci sono decine e decine di altre grotte più o meno estese, in una di queste ho fotografato gli Oxychilus, queste chioccioline si trovano anche in altre cavità della zona, ma dove le ho trovate io sono particolarmente abbondanti.
Per altre info puoi consultare il sito del Parco Regionale Gola della Rossa e di Frasassi Link
A presto.

Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 marzo 2009 : 08:26:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve, sono a Dresden al raduno della FHG, tema lumache (tanto Limax!).

Cosi sono gia stato nella "Gola". E' meravigliosa - ogniuno ch'è vicino lo deve vedere!



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net