testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Variabilità del nicchio di Pseudamnicola conovula
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

DF
Utente Junior

Città: Lecce
Prov.: Lecce

Regione: Puglia


30 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 novembre 2008 : 19:55:34 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Hydrobiidae Genere: Pseudamnicola (Pseudamnicola) Specie: Pseudamnicola (Pseudamnicola) conovula
Cari amici,
sempre materiale salentino; vi posto una immagine che mostra la estrema variabilità del nicchio di Pseudamnicola conovula che è frequente nei pochi corsi ed habitat dulcacquicoli locali. Personalmente l'ho rinvenuta nel Salento (in numerose località -disponibile on line l'articolo con varie foto "Molluschi, Irudinei e Turbellari Tricladi delle acque dolci della Provincia di Lecce" al seguente indirizzo Link -tra l'altro ciò che era segnalato all'epoca nell'articolo come Hydrobia acuta si è rivelata essere poi la Salenthydrobia ferrerii!-), in Calabria ed in Basilicata (alcuni esemplari trovati a Siracusa furono a suo tempo ascritti anche a questa entità). Un cordiale saluto a tutti
Dario



Pseudamnicola (Pseudamnicola) conovula (Frauenfeld, 1863)

Variabilità del nicchio di Pseudamnicola conovula
31,21 KB


P.S. Per amore di cronaca, da allora, rispetto ai dati riportati nell'articolo, ho trovato nella mia zona anche Limnaea cf. peregra (canali sotterranei della città di Lecce) ed Helisoma -probabilmente duryi- (Monteroni, in un laghetto artificiale dell'Università di Lecce)

L'evoluzione che porta dall'ameba all'uomo sembra essere evidentemente un progresso per i filosofi ma si ignora se l'ameba sia d'accordo o no con questa opinione. (Bertrand Russell)
DF

Modificato da - Subpoto in Data 05 aprile 2009 18:05:59

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2008 : 23:47:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Dario per questa nuova segnalazione,ho inserito il lavoro negli Indirizzi di interesse malacologico.
Anche questa come molti Hudrobiidi ha un nicchio molto variabile e questo rende ancora più difficili le determinazioni.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo
Sandro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,97 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net