testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Limacidae dei Monti del Matese (CB)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 ottobre 2008 : 17:19:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Limacidae dei Monti del Matese (CB)


Clemens M Brandstetter, Bürs.

Questo contributo è dedicato ad Alessandro Hallgass, Roma.




L'altro weekend sono passato con Sandro [subpoto] in questa regione - nuova per me. Ho visto cosi belle cose, trovato degli lumacone nuove. A casa ho fatto un "Limax-Città" con petraia come abbiamo trovato nella nostra escursione.

Limax nero con suola rossa - un Limax cf corsicus?:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
241,65 KB

Limax nero - la suola:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
227,24 KB

Limax maximus:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
216,83 KB

Limax cf maximus:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
264,07 KB

Deroceras sp.:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
198,17 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 marzo 2009 : 15:26:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Delle duo essemplare sono cresciuto due belle Limax del corsicus-gruppo. Domani ne fotografo! La suola era characteristica quando le due bestie erano giovane.



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 marzo 2009 : 22:41:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il Limax è venuto grande sulla cura di Gerhard Falkner. Una foto da Limaxcittà:

Limax del corsicus-gruppo:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
243,05 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 marzo 2009 : 18:30:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un altro Limax degli Monti Matese: Il suo Mamma (essi sono ermafrodite - forse il suo papa) è morto - ma da qualche uove è venuto un animale bella - ancora juvenile e con una deformazione ad un occhio - povero lui!

Una foto da Limaxcittà:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
244,62 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 marzo 2009 : 20:23:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto bello il Limax nero del Matese,il colore delle fasce esterne del piede è un nisto di rosa e nero,lo vedo per la prima volta.
Il Limax cf maximus mi sembra somigliare un po' a Limacus flavus,è lui il pamadre del piccolino postato?
I Limax maximus trovati nella zona avevano una colorazione leopardata normale.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 marzo 2009 : 08:12:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si il Limax del corsicus-gruppo è molto strano e qualchecosa altro che abbiamo visto fin adesso. Il "Limacus flavus" non è questa specie - Falkner pensa a qualchecosa altro - purtroppo l'animale non vive più. Penso anche io, perche il bimbo dev'essere un Limax e non Limacus - ci vediamo fra pocco.....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 maggio 2009 : 19:03:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Da un Limax di poco centrimetri è venuto una serpente:

pronto ad accoppiarsi - ma non questa sera:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
202,33 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2009 : 08:31:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Primo amore: da sottolineare - comminciato con una temperatura di 18° fino 02:15 di mattina con 12°C. Ulrich Gerhardt ha trovato questo effetto gia circa 1930 con Limax gerhardti!

Peccato: non hanno fatto di piu:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
215,17 KB

Una altra specie?:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
235,3 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 giugno 2009 : 20:03:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Due specie - un accoppiamento senza successo

Immagine:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
188,58 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2009 : 23:41:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sta notte ho comminciato da lasciare ne andare a temperatura di 21°C - adesso è quasi mezzanotte e ne due fanno metri sul albero. Normalmento tra 24:00 e 01:00 commincia un vento fresco - anche oggi ci erano i primi colpi di vento....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 agosto 2009 : 07:04:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un dei neri ha messo il 08.08.2009 uove sotto muscio (senza accoppiamento - in "emergenza"....). Speriamo che non viene senile....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 agosto 2009 : 20:58:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedete anche il contributo da Inti: Link




Le nostre due essemplare hanno messe ancora uove (in emergenza). i primi sono poco fertile.

Speriamo di ricevere qualche "bambini" per l'anno prossima!



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 settembre 2009 : 21:21:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a Daniela ho ricevuto belle foto degli embrione del Limax da Matese. Ci sono tante uove senza "vita" ed anche con deformazione del embrione. Si vede che le "uove messo in emergenza" non tengono troppa vita!

Una foto da Daniela Vogt Weisenhorn:
Limacidae dei Monti del Matese (CB)
53,7 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 settembre 2009 : 21:12:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le due Limax nere sono morti dopo sono venuti senile - la sua tomba sara il museo a Stoccarda.

Speriamo che ritroviamo ancora queste Limax - forse anche qui: Link



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net