testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 UCCELLI
 tristezza
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:03:02 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia



Immagine:
tristezza
257,84 KB

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:15:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mah, spero che non sia stato fucilato. Sarebbe del tutto irrazionale: perché sparare a uno quando si muovono a centinaia? E poi non mi risulta che lo storno sia una preda ambita.
Se è morto di suo o perché predato da altri animali, beh, fa parte del gioco.
La cosa che mui incuriosisce è la presenza delle vespe. Non è che lo storno si è avvicinato troppo a un nido di "vespe di terra" (non so quale sia il loro nome scientifico) e quelle, come loro uso, l'hanno aggredito e ucciso?

La butto là, neh, magari è un'imane stupidaggine.

Ciao!

Alessandro

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:21:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No Alessandro, ritengo che abbiano sparato allo stormo e che questo sia sfuggito alla cattura perchè ferito, successivamente le vespe, dotate di un olfatto portentoso lo hanno raggiunto
ciao Gigi

Modificato da - gigi58 in data 24 ottobre 2008 22:23:42
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3991 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:23:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di orsobblu:

Mah, spero che non sia stato fucilato. Sarebbe del tutto irrazionale: perché sparare a uno quando si muovono a centinaia? E poi non mi risulta che lo storno sia una preda ambita.
Se è morto di suo o perché predato da altri animali, beh, fa parte del gioco.
La cosa che mui incuriosisce è la presenza delle vespe. Non è che lo storno si è avvicinato troppo a un nido di "vespe di terra" (non so quale sia il loro nome scientifico) e quelle, come loro uso, l'hanno aggredito e ucciso?

La butto là, neh, magari è un'imane stupidaggine.

Ciao!

Alessandro

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)

Ciao,
le vespe facilmente sentono l'odore della carna anche di quella in decomposizione. Si sono avvicinate perchè attirate dalla disponibilità trofica.

Ciao

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Melanitta
Moderatore


Città: Manfredonia
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


7889 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:34:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di orsobblu:

Mah, spero che non sia stato fucilato. Sarebbe del tutto irrazionale: perché sparare a uno quando si muovono a centinaia? E poi non mi risulta che lo storno sia una preda ambita.
Alessandro



Anche se lo storno non rappresenta la cosìddetta selvaggina nobile viene massacrato in quantitativi spaventosi. Nella zona dove abito c'e un dormitorio di svariate centinaia di migliaia di storni ( in alcuni periodi arrivano a superare il milione di esemplari )e posso dirti anche che i cacciatori che si dedicano a questi pennuti sono diversi. Purtroppo tantissimi sono gli storni impallinati che muoiono senza essere raccolti, altri sopravvivono e si vedono svolazzare o saltellare nei campi,a volte mi è anche capitato di trovarli ormai impossibilitati a volare,in un pollaio a mangiare in compagnia delle galline!

Ciao
Massimo
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:34:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se l'ipotesi di Gigi è corretta, condivido la tristezza. Soprattutto per la stupidità del gesto.
Per quanto riguarda le vespe: normalmente sono le prime a giungere sul "luogo del delitto"? Non si vedono tracce di altri insetti (mosche, geotrupidi, ...)

Ciao!

Alessandro
(orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:36:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Melanitta:

Messaggio originario di orsobblu:

Mah, spero che non sia stato fucilato. Sarebbe del tutto irrazionale: perché sparare a uno quando si muovono a centinaia? E poi non mi risulta che lo storno sia una preda ambita.
Alessandro



Anche se lo storno non rappresenta la cosìddetta selvaggina nobile viene massacrato in quantitativi spaventosi. Nella zona dove abito c'e un dormitorio di svariate centinaia di migliaia di storni ( in alcuni periodi arrivano a superare il milione di esemplari )e posso dirti anche che i cacciatori che si dedicano a questi pennuti sono diversi. Purtroppo tantissimi sono gli storni impallinati che muoiono senza essere raccolti, altri sopravvivono e si vedono svolazzare o saltellare nei campi,a volte mi è anche capitato di trovarli ormai impossibilitati a volare,in un pollaio a mangiare in compagnia delle galline!

Ciao
Massimo


Mi stai dicendo che si spara per sparare? Non è caccia, è barbarie!

Ciao!

Alessandro
(orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 ottobre 2008 : 22:45:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si le vespe in genere arrivano dopo pochi secondi, hai mia osservato in spiaggia quando apri un profumatissimo panino con la mortadella o quando evisceri dei pesci?
Gigi

Mi stai dicendo che si spara per sparare? Non è caccia, è barbarie!

Purtroppo si, alcuni cacciatori non rispettano le regole e spesso sparano anche a specie non cacciabili o ancora peggio protette
ciao Gigi

Modificato da - gigi58 in data 24 ottobre 2008 22:50:50
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 ottobre 2008 : 12:34:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gigi58:

Si le vespe in genere arrivano dopo pochi secondi, hai mia osservato in spiaggia quando apri un profumatissimo panino con la mortadella o quando evisceri dei pesci?
Gigi

Mi stai dicendo che si spara per sparare? Non è caccia, è barbarie!

Purtroppo si, alcuni cacciatori non rispettano le regole e spesso sparano anche a specie non cacciabili o ancora peggio protette
ciao Gigi


Osservazioni in spiaggia non ne faccio da qualche anno (non amo troppo le spiagge come non amo le piste da sci). La spiaggia più vicina a me si trova comunque a qualche centinaio di km . Comunque è interessante. È un comportamento che riguarda tutte le specie di vespe? Mi spiego: ogni tanto mi capita di trovare qualche uccellino assassinato in giardino. Si tratta soprattutto di vittime dei gatti dei vicini. Ma non ho mai visto vespe su di loro.

Ciao!

Alessandro
(orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)

Modificato da - orsobblu in data 25 ottobre 2008 12:36:17
Torna all'inizio della Pagina

limbarae
Moderatore


Città: Berchidda
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


12842 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 ottobre 2008 : 13:36:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
[/quote]

Mi stai dicendo che si spara per sparare? Non è caccia, è barbarie!

Ciao!

Alessandro
(orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
[/quote]

Folaghe, passeriformi vari, cornacchie, un airone cinerino, volpi, martore, gabbiani, piccioni.
Questo è un breve elenco degli animali che mi è capitato di trovare morti impallinati e lasciati sul terreno a decomporsi.
Sono stato fuori dall'Italia, anche da poco, e non ho mai visto in questi luoghi gli animali terrorizzati dalla presenza dell'uomo come da noi. Anche nei parchi o nelle riserve naturali.

"strada diritta e core in fronte"
Michel Fabrikant (1912-1989)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,26 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net