testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Mantispa styriaca e Italochrysa italica
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


12856 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 ottobre 2008 : 22:53:59 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Mantispidae Genere: Mantispa Specie:Mantispa styriaca
26 luglio scorso, nei pressi di Collepardo (Frosinone), ore 22: stavo campionando farfalle (per la European moth night) col mio gruppo elettrogeno e due lampade al mercurio, telo bianco in terra, e purtroppo era una serata infelice, perché il telo continuava a coprirsi di migliaia di formiche (sciamatura) attratte anche loro dalle luci, e più ne scrollavamo via più ne arrivavano .

Ma questa mantispa ha sfruttato l'occasione: un'occhiata da lontano

Mantispa styriaca e Italochrysa italica

e poi via un voletto sul telo, per afferrare la prima formica a portata di mano

Mantispa styriaca e Italochrysa italica

Mantispa styriaca e Italochrysa italica




Mantispa styriaca e Italochrysa italica Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - Hemerobius in Data 19 ottobre 2008 08:27:15

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


12856 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 ottobre 2008 : 22:57:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Chrysopidae Genere: Italochrysa Specie:Italochrysa italica
Aggiungo un altro visitatore della stessa notte:

Mantispa styriaca e Italochrysa italica

Mantispa styriaca e Italochrysa italica





Mantispa styriaca e Italochrysa italica Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - Hemerobius in data 19 ottobre 2008 08:26:45
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 00:14:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Davvero splendide le immagini della Mantispa: mai vista così "in azione"
Non si può fare a meno di pensare ad una mantide religiosa.
Credo che questo fra la mantide e le mantispa rappresenti il più formidabile esempio di convergenza evolutiva di caratteri fra insetti così filogeneticamente lontani.
Le tue immagini, Paolo, ne sono certo, daranno a Roberto, domattina, il migliore "buon giorno" possibile



Marcello


Mantispa styriaca e Italochrysa italica
 
Torna all'inizio della Pagina

StagBeetle
Moderatore


Città: Ancona
Prov.: Ancona

Regione: Marche


6321 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 08:11:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti!!
Sembra proprio una mantide

Il secondo esemplare penso sia Italochrysa italica (Chrysopidae)

Ciao

Giacomo
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4823 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 08:25:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Velvet ant:
Le tue immagini, Paolo, ne sono certo, daranno a Roberto, domattina, il migliore "buon giorno" possibile





Mantispa styriaca e, naturalmente, Italochrysa italica.
Due specie meravigliose accomunate da una biologia complicatissima che le vede in simbiosi competitiva rispettivamente con i ragni e la formica Crematogaster scutellaris.


Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 08:56:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius:
Mantispa styriaca e, naturalmente, Italochrysa italica.
Due specie meravigliose accomunate da una biologia complicatissima che le vede in simbiosi competitiva rispettivamente con i ragni e la formica Crematogaster scutellaris.

Ciao Roberto

Roberto, illustrami, parlaci di questa biologia, anch'io avevo fotografato nel passato l'Italochrysa italica,sono proprio curioso
ciao
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4823 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 09:03:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Gigi,
è da venerdì pomeriggio che sono alle prese col problema di distinguere dalle foto Mantispa perla e Mantispa aphavexelte. E ci sono praticamente riuscito. Vi farò partecipi della cosa (fra l'altro l'unica foto di M. perla presente sul Web è in FNM!). Poi riaprirò la discussione su Italochrysa italica spiegandone quel che si sa della biologia.
Sulla biologia dei Mantispidi bisognerà aspettare il prossimo Neurottero di stagione. Altrimenti non ce la faccio proprio con il tempo.


Roberto


verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 ottobre 2008 : 09:11:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ok Roberto, non vedo l'ora
gigi
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net