testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
 SCHEDE DI FUNGHI
 Conocybe hornana Singer & Hausknecht
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 4

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:02:06 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Conocybe hornana Singer & Hausknecht
Beitr. Kenntn. Pilze Mitteleur. 5: 87 (1989)

Current Name:
Conocybe hornana Singer & Hauskn. [as 'Conocyba'], Beitr. Kenntn. Pilze Mitteleur. 5: 87 (1989)

Position in classification:
Bolbitiaceae, Agaricales, Agaricomycetidae, Agaricomycetes, Basidiomycota, Fungi
Dati : INDEX FUNGORUM




ECOLOGIA – HABITAT :


St.Louis (Francia) 17 Giugno 2008

Temperatura : 18° Umidita’: 52 %

HABITAT : Zona collinare pianeggiante 245 m.s.l.m.

Giardino privato in areale aperto-soleggiato molto luminoso senza specie arboree nelle vicinanze, su terreno sassoso-argilloso alluvionale in parte argilloso riportato, strato superficiale rivestito da terriccio torboso frammisto a residui legnosi (truciolato-frammenti di corteccia) derivati da composto sterilizzato. Superficie erbosa. Rinvenuti diversi gruppi, almeno 22 esemplari , alcuni crescevano su terreno erboso, altri sotto pianta arbustiva del genere Photinia sempre su terriccio torboso frammisto a truciolato.

Altre specie rinvenute nelle vicinanze : Agrocybe dura (Bolton) Singer - Agrocybe semiorbicularis (Bull.) Fayod - Psilocybe physaloides (Bull.) Quél. - Panaeolus cinctulus (Bolton) Britzelm.



RACCOLTE STUDIATE :


ST. Louis (Fra) 22 Giugno 2007 - 4 esemplari

ST. Louis (Fra) 8 Luglio 2007 - 12 esemplari

ST. Louis (Fra) 17 Giugno 2008 - 22 esemplari




DESCRIZIONE MACROSCOPICA :


CAPPELLO : 1,5 - 7 cm, inizialmente subconico poi conico-espanso infine subcampanulato, mai disteso completamente. Cuticola liscia poco igrofana, nel primo stadio di crescita è evidenziata una finissima pruina biancastra . Margine regolare moderatamente striato a maturita’, con orlo sovente fessurato-frammentato a volte decorato da sottilissimi frammenti di velo. Colore giallo-arancio, ocra-rossastro in evoluzione fino a bruno-alutaceo o color pelle, negli esemplari maturi scolorisce gradualmente, tuttavia nella zona discale i colori appaiono sempre piu’ accentuati.

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

CARNE : molto esigua, sottile nel cappello fibrosa nel gambo, biancastra oui crema-alutacea. Odore e sapore non rilevati.






DESCRIZIONE MICROSCOPICA :



POLVERE SPORALE : bruno-tabacco in massa

SPORE : 11,5-15 x 7,5-9 (10) my, ocra-aranciate, ocra-rossastre in KHO 3 %, liscie, con membrana spessa, apicolo brevemente accennato, poro germinativo ben evidenziato grande 1,5-2 my, Ellittiche-ovaliformi, in proiezione centrale a volte con parete debolmente angolosa.
Le spore generate da basidi bisporici-monosporici appaiono decisamente piu’ larghe e difformi di diverse tipologie !!

BASIDI : 26-32 x 12-16 my, grossolanamente claviformi e piu’ grandi dei Cheilocistidi, generalmente tetrasporici, non e raro tuttavia reperire esemplari della stessa raccolta caratterizzati dalla presenza di Basidi bisporici-monosporici, in tal caso le spore appaiono decisamente differenziate e difformi.

CHEILOCISTIDI : 22-30 x 7-14 my, con apice capitulato grande 3-4 my, tipicamente lecitiformi poco numerosi sul filo lamelle e facilmente collassanti, difficili da isolare singolarmente.

PLEUROCISTIDI : non rilevati

EPICUTE : rivestimento pileico a struttura imeniforme debolmente gelificato formato prevalentemente da cellule claviformi-piriformi (40-60 x 9-15my.) con pigmento intracellulare incostante con giunti a fibbia. Subcute nettamente differenziata composta da ife lungamente cilindriche-subfisaloidi confusamente intrecciate.
Pileocistidi grandi 25-50 x 3-8 my, di diverse tipologie, subtibiformi con apice nettamente capitulato, lungamente fusiformi con apice allungato o raramente anche cilindroidi.

CAULOCUTE : ife superficiali larghe 3-8 my, parzialmente gelificate a volte rivestita con voluminosi strati di grumo gelificato in superficie, ife interne molto larghe 15-45 my. !!
Caulocistidi molto numerosi formanti dei voluminosi agglomerati morfologicamente piuttosto variabili, raramente anche lecitiformi.





OSSERVAZIONI :




Secondo A.Hausknecht (2004), noto specialista di Bolbitiaceae, le specie appartenenti al genere Conocybe in Europa ammontano a circa 90 specie, esse sono caratterizzate da un habitus che evocano a tratti delle pholiotine (senza anello), o delle psathyrelle.
Si tratta perlopiu’ di piccole specie poco carnose e gracili, cappello conico-campanulato senza residui velari, lamelle sottili adnate. Gambo lunghissimo-longilineo pruinoso con striature longitudinali , con base sovente bulbosa o formante una pseudorhiza.
Microscopicamente tutte le specie sono ben caratterizzate dalla presenza di Cheilocistidi lecitiformi…carattere tassonomico rilevante, assenza di Pleurocistidi e struttura del rivestimento pileico imeniforme, formato in prevalenza da cellule claviformi-piriformi.
Conocybe hornana venne descritta da Singer & Hausknecht nel 1989, si tratta quindi di una entita’ di recente classificazione, rinvenuta dagli autori su residui di paglia e graminacea marcescente.
Indubbiamente abbiamo di fronte una specie caratterizzata da marcate peculiarita’ e quindi di non difficile interpretazione investigativa tenendo conto delle importanti dimensioni dei corpi fruttiferi, con 7 cm di diametro di cappello sicuramente una delle conocibi piu’ grandi in assoluto e la presenza di una pseudovolva inguainante un bulbo basale che richiama in alcuni aspetti una tipica tipologia subnapiforme come quelle del genere Inocybe.
Oltre la presenza della citata pseudovolva, carattere davvero eccezzionale in questo genere, un aspetto decisamente interessante di Conocybe hornana……(.non saprei se sia stato menzionato della descrizione originale,)….sono la presenza di Basidi bisporici-monosporici riscontrati in diversi reperti esaminati. Naturalmente cio’ non costituisce certo una senzazione, in quando queste cellule riproduttive dotate di uno o due sterigmi sono presenti anche in altre specie del genere. Quello che di piu’ sorprende invece e che le spore generate da questi tipi di basidi possiedono una tipologia e conformazione nettamente differente da quelli tetrasporici.
L’ispezione di dettaglio effettuata sulle spore hanno evidenziato sorprendenti strutture polimorfe con almeno 3-4 differenti tipologie, che potrebbero in qualche caso mettere in serio dubbio una effettiva identificazione della specie e sinceramente potrebbero far pensare di avere di fronte un’altra specie…….!! Sara’ importante nelle future raccolte verificare la costanza della presenza di esemplari con basidi bisporici-monosporici e la variabilita’ morfologica delle spore.
Dopo la scoperta di Singer e Hausknecht nel 1989, sembra che la specie sia stata successivamente ritrovata solo in poche sporadiche apparizioni ed è quindi da considerare una entita’ decisamente rara.
Dai dati rilevati in letteratura, Conocybe hornana è stata rinvenuta dal nostro (CETTO 1993), che presenta la specie in FUNGHI DAL VERO volume 7, pag.129 Num:2656 con due splendide immagini davvero molto significative !!. Altre segnalazioni riguardano il territorio germanico dove vengono documentate altre raccolte (Hübner 2004) che rinvenne la specie su terreno erboso ricco di composto e il territorio svizzero ( Senn-Irlet & Woltsche 2005 ) su residui di truciolato marcescente.
Le mie collezioni invece sono state documentate in un giardino privato, la specie e stata rinvenuta in diverse occasioni ,vegetava sia su terreno erboso ricco di composto sia su truciolato frammisto a terriccio torboso sotto pianta arbustiva del genere Photinia.



RINGRAZIAMENTI :


Ringrazio il Sig. Giuseppe Lo Verdi (St.Louis – Francia ) per la segnalazione e per avermi dato la possibilita’ di visitare il suo meraviglioso giardino e per l’opportunita’ di aver studiato la specie.
















Modificato da - vladim in Data 20 gennaio 2016 15:17:26

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:04:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

HABITAT : Zona collinare pianeggiante 245 m.s.l.m.

Giardino privato in areale aperto-soleggiato molto luminoso senza specie arboree nelle vicinanze, su terreno sassoso-argilloso alluvionale in parte argilloso riportato, strato superficiale rivestito da terriccio torboso frammisto a residui legnosi (truciolato-frammenti di corteccia) derivati da composto sterilizzato. Superficie erbosa. Rinvenuti diversi gruppi, almeno 22 esemplari , alcuni crescevano su terreno erboso, altri sotto pianta arbustiva del genere Photinia sempre su terriccio torboso frammisto a truciolato.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
92,74 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:06:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

HABITAT : Zona collinare pianeggiante 245 m.s.l.m.

Giardino privato in areale aperto-soleggiato molto luminoso senza specie arboree nelle vicinanze, su terreno sassoso-argilloso alluvionale in parte argilloso riportato, strato superficiale rivestito da terriccio torboso frammisto a residui legnosi (truciolato-frammenti di corteccia) derivati da composto sterilizzato. Superficie erbosa. Rinvenuti diversi gruppi, almeno 22 esemplari , alcuni crescevano su terreno erboso, altri sotto pianta arbustiva del genere Photinia sempre su terriccio torboso frammisto a truciolato.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
103,83 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:09:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ordine: Agaricales Famiglia: Bolbitiaceae Genere: Conocybe Specie:Conocybe hornana
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CAPPELLO : 1,5 - 7 cm, inizialmente subconico poi conico-espanso infine subcampanulato, mai disteso completamente. Cuticola liscia poco igrofana, nel primo stadio di crescita è evidenziata una finissima pruina biancastra . Margine regolare moderatamente striato a maturita’, con orlo sovente fessurato-frammentato a volte decorato da sottilissimi frammenti di velo. Colore giallo-arancio, ocra-rossastro in evoluzione fino a bruno-alutaceo o color pelle, negli esemplari maturi scolorisce gradualmente, tuttavia nella zona discale i colori appaiono sempre piu’ accentuati.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
96,53 KB

Modificato da - vladim in data 20 gennaio 2016 15:30:47
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:10:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CAPPELLO : 1,5 - 7 cm, inizialmente subconico poi conico-espanso infine subcampanulato, mai disteso completamente. Cuticola liscia poco igrofana, nel primo stadio di crescita è evidenziata una finissima pruina biancastra . Margine regolare moderatamente striato a maturita’, con orlo sovente fessurato-frammentato a volte decorato da sottilissimi frammenti di velo. Colore giallo-arancio, ocra-rossastro in evoluzione fino a bruno-alutaceo o color pelle, negli esemplari maturi scolorisce gradualmente, tuttavia nella zona discale i colori appaiono sempre piu’ accentuati.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
93,74 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:11:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CAPPELLO : 1,5 - 7 cm, inizialmente subconico poi conico-espanso infine subcampanulato, mai disteso completamente. Cuticola liscia poco igrofana, nel primo stadio di crescita è evidenziata una finissima pruina biancastra . Margine regolare moderatamente striato a maturita’, con orlo sovente fessurato-frammentato a volte decorato da sottilissimi frammenti di velo. Colore giallo-arancio, ocra-rossastro in evoluzione fino a bruno-alutaceo o color pelle, negli esemplari maturi scolorisce gradualmente, tuttavia nella zona discale i colori appaiono sempre piu’ accentuati.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
89,2 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:14:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CAPPELLO : 1,5 - 7 cm, inizialmente subconico poi conico-espanso infine subcampanulato, mai disteso completamente. Cuticola liscia poco igrofana, nel primo stadio di crescita è evidenziata una finissima pruina biancastra . Margine regolare moderatamente striato a maturita’, con orlo sovente fessurato-frammentato a volte decorato da sottilissimi frammenti di velo. Colore giallo-arancio, ocra-rossastro in evoluzione fino a bruno-alutaceo o color pelle, negli esemplari maturi scolorisce gradualmente, tuttavia nella zona discale i colori appaiono sempre piu’ accentuati.

in questa immagine si nota la polvere sporale depositata sul cappello


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
56,4 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:15:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
86,3 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:17:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
89,56 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:17:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
75,48 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:18:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
103,42 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:19:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

LAMELLE : piuttosto fitte, mediamente adnate-annesse al gambo, piuttosto fitte e sottili con presenza di numerose lamellule, filo concolore o leggermente piu’ pallido. Colore crema-biancastre poi gialline-brunastre infine ocra-ferruginose.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
92,05 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:21:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
90,86 KB

Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:22:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
65,68 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:23:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
100,62 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:23:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
73,54 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:24:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
89,1 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:25:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
73,42 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:26:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

GAMBO : 4-12 x 0,3-0,8 cm, con base bulbosa larga fino a 1,4 cm . Cilindrico gradualmente ingrossato in basso, alla base si evidenzia un notevole bulbo distintamente conformato evocante quello di alcune inocibi. Nel primissimo stadio di crescita è possibile osservare una pseudovolva attorno al bulbo caratterizzata da una breve guaina che tuttavia tende ben presto a scomparire. Superficie minutamente pruinosa e interamente rivestita da sottilissime striature longitudinali. Colore bianco-cremastro fino a giallino-chiaro.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
107,37 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:27:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CARNE : molto esigua, sottile nel cappello fibrosa nel gambo, biancastra oui crema-alutacea. Odore e sapore non rilevati.


Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
97,01 KB
Torna all'inizio della Pagina

Enzo Musumeci
Utente Super


Città: Basilea

Regione: Switzerland


8641 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 agosto 2008 : 17:30:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Conocybe hornana Singer & Hausknecht

CARNE : molto esigua, sottile nel cappello fibrosa nel gambo, biancastra oui crema-alutacea. Odore e sapore non rilevati.

Immagine:
Conocybe hornana     Singer & Hausknecht
120,94 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,92 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net