testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Grosso formicaleone Acanthaclisis occitanica
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29743 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 giugno 2008 : 09:33:13 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Myrmeleontidae Genere: Acanthaclisis Specie:Acanthaclisis occitanica
Chiedo scusa per le foto poco chiare. Mi hanno colpito le dimensioni (corpo di circa 6 cm) e la peluria bianca molto lunga.

Nella Tassonomia ho trovato una certa somiglianza col Palpares libelluloides, ma le ali erano diverse. Forse, il mio aveva avuto problemi in fase di muta ed erano rimaste un po' appiccicate.

Immagine:
Grosso formicaleone Acanthaclisis occitanica
197,68 KB

Gli uomini spesso inciampano nella verità, ma, di solito, si rialzano e continuano per la loro strada (W. Churchill)

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 giugno 2008 : 00:35:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao elleelle,

io di foto ne vedo solo una...

no, non si tratta di un Palpares anomalo ma di un Acantaclisino standard
Sinora nel forum si erano viste le appariscenti larve delle due specie presenti in Italia, Synclisis baetica (vedi Link) e Acanthaclisis occitanica (vedi Link), ora tu hai aggiunto una foto dell'adulto, complimenti

Ad Hemerobius, o anche a Dilar, forse basta l'immagine per darti una determinazione specifica; per me non si vede abbastanza chiaramente il carattere discriminante tra le due specie legato al disegno delle venature trasverse del campo subcostale nelle ali anteriori. Per cui mi fermo qui

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


29743 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 giugno 2008 : 22:10:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Myrmeleontidae Genere: Acanthaclisis Specie:Acanthaclisis occitanica
Aggiungo l'altra foto, che lo ritrae ad ali aperte, ma stava svolazzando tra le piante ed è peggio della prima.

A proposito, l'ho trovato a Torre Astura, (LT) sulle dune oltre la spiaggia.



Immagine:
Grosso formicaleone Acanthaclisis occitanica
274,56 KB

Gli uomini spesso inciampano nella verità, ma, di solito, si rialzano e continuano per la loro strada (W. Churchill)

Modificato da - Hemerobius in data 18 ottobre 2008 08:38:23
Torna all'inizio della Pagina

Hospiton
Utente Senior

Città: Quartu S.E.
Prov.: Cagliari

Regione: Sardegna


966 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 giugno 2008 : 09:11:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per me Synclisis


Daniele
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


403 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 giugno 2008 : 11:20:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Splendido esemplare!! Complimenti!!
Come dice Agostino, non si vede il carattere discriminante certo; tuttavia propenderei di più per Acanthaclisis occitanica.
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 luglio 2008 : 14:36:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In attesa che il nostro santo protettore (noto al forum come Hemerobius) ci dia un responso definitivo, mi accodo anche io a Dilar nel fatto che somigli più ad A. occitanica (le due file di cellette nel campo subcostale della terza foto sembrerebbero di grandezza diseguale [sono invece eguali in Synclisis baetica]: di passaggio, ciò conferma che una foto che sembra "brutta" al fotografo a volte è "essenziale" al tassonomo!).

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4823 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 luglio 2008 : 14:14:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di neurottero:

In attesa che il nostro santo protettore (noto al forum come Hemerobius) ci dia un responso definitivo, mi accodo anche io a Dilar nel fatto che somigli più ad A. occitanica (le due file di cellette nel campo subcostale della terza foto sembrerebbero di grandezza diseguale [sono invece eguali in Synclisis baetica]: di passaggio, ciò conferma che una foto che sembra "brutta" al fotografo a volte è "essenziale" al tassonomo!).


Confermo Acanthaclisis occitanica





Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net