testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Cerambicidi altoatesini
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2005 : 17:08:46 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Tutti dalla Val di Fleres:

Rutpela (=Leptura) maculata
Cerambicidi altoatesini


Rutpela (=Leptura) maculata var. fallaciosa
Cerambicidi altoatesini


Pachytodes erraticus o cerambyciformis (?)
Cerambicidi altoatesini


Pachyta quadrimaculata
Cerambicidi altoatesini


Paolo Mazzei

Modificato da - mazzeip in Data 27 luglio 2005 12:40:47

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 luglio 2005 : 17:42:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un bel confronto di simili. Quindi Leptura si è mutato in Rutpela (nome poco romantico). Mannaggia, non appena comincio a ricordare un gruppo di nomi che li devo dimenticare e imparare degli altri . Dall'unico giorno di sole? Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2005 : 18:06:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... no, queste le ho fatte in un giorno piovoso, tra uno scroscio e l'altro...

Ho qualche dubbio sulla Strangalia attenuata, potrebbe essere invece una maculata con l'ornamentazione più pronunciata... Beppeeeeee...

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 luglio 2005 : 18:09:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Povero, avete avuto davvero sfortuna - ma le foto sono venute benissime uguali. Spesso i giorni senza troppo sole, quindi anche senza troppe ombre, danno i risultati migliori, anche se un po' di luce in più non guasta mai! Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2005 : 18:21:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Citazione:
Spesso i giorni senza troppo sole, quindi anche senza troppe ombre, danno i risultati migliori
io ho il mio sole portatile, si chiama "Olympus T28 twin flash"...

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

salamandre
Utente Senior


Città: Sanremo
Prov.: Imperia

Regione: Liguria


1833 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2005 : 23:10:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
la n.1 è la forma typica di Leptura (Rutpela) maculata
la n.2 è Leptura (Rutpela) maculata var. fallaciosa Pic. le antenne gialle e nere sono determinanti.
la n.3 è... quella che mi dà da pensare perchè quel colore non mi convince e devo fare altre ricerche.
la n.4 è Pachyta quadrimaculata forma typica
Questo secondo il Villiers
Cercherò di trovare delle conferme per Pachytodes erraticus, sei sicuro dei colori? Dovrebbe essere giallo arancio come gli altri. Non si può escludere che sia sbiadito per cause naturali, il che sarebbe interessante se non fosse mai stato descritto.

Beppe


Tutti gli uomini sognano,...ma non allo stesso modo.

Modificato da - salamandre in data 26 luglio 2005 23:41:24
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 luglio 2005 : 06:46:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bravo Beppe, ti stavamo aspettando , Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 luglio 2005 : 12:38:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un'alternativa potrebbe essere il Pachytodes cerambyciformis... il colore era come la foto, rosato tenue e non giallo arancio (che farebbe pensare in effetti più a cerambyciformis...)

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

salamandre
Utente Senior


Città: Sanremo
Prov.: Imperia

Regione: Liguria


1833 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 luglio 2005 : 13:17:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si questa specie è estremamente variabile, Milliat (1966) ha fatto un studio completo ed enumera un centinaio di varietà. A favore c'è anche il fatto che le elittre sono corte, non più di due volte la larghezza, testa e pronoto con peli dorati lunghi e coricati.
Concludendo punterei su cerambyciformis.

Beppe


Tutti gli uomini sognano,...ma non allo stesso modo.
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 luglio 2005 : 19:52:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beppe, un accoppiamento di Rutpela maculata, tanto per confermare la tua ipotesi...

Cerambicidi altoatesini


e un accoppiamento di Pachytodes (cerambyciformis ?)

Cerambicidi altoatesini


Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

salamandre
Utente Senior


Città: Sanremo
Prov.: Imperia

Regione: Liguria


1833 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 luglio 2005 : 21:04:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molte belle, più li guardo e più mi convinco di cerambyciformis

Beppe


Tutti gli uomini sognano,...ma non allo stesso modo.
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:02:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Cerambycidae Genere: Judolia Specie:Judolia cerambyciformis
Pachytodes cerambyciformis
accoppiamento (la foto non è il massimo, ma la curiosità molta)

Cerambicidi altoatesini
154,91 KB

e in volo

Cerambicidi altoatesini
186,3 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo

Modificato da - gabrif in data 03 ottobre 2012 21:01:32
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:12:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti confermo Pachytodes cerambyciformis.
Ma nella seconda foto noto sullo sfondo, due presenze interessanti. Malgrado siano totalmente fuori fuoco, mi pare di riconoscere un Trichius sp. e una Anastrangalia sanguinolenta o dubia.
Non dirmi che non hai fotografato meglio anche loro!!


Marcello


Cerambicidi altoatesini
 

Modificato da - Velvet ant in data 18 giugno 2006 22:12:45
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:25:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie, in effetti il Trichius fasciatus l'ho fotografato e sto ridimensionando le foto per postarlo..complimenti per l'occhio!!!! ora controllo se ho foto dell'altro

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:31:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ne ho trovata un'altra del Pachytodes cerambyciformis

Immagine:
Cerambicidi altoatesini
166,03 KB

per quanto riguarda la Anastrangalia sanguinolenta ne ho solo una un in cui appare in secondo piano nel post del Trachius fasciatus che sto per mettere

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:33:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e questa in bianco/nero

Immagine:
Cerambicidi altoatesini
115,92 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

ellenne
Utente V.I.P.


Città: Roma

Regione: Lazio


418 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:39:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Cerambycidae Genere: Rutpela Specie:Rutpela maculata
Questo l'ho beccato sul Pollino, è parente ??

saluti
ellenne

Parco Nazionale del Pollino luglio 2005
Cerambicidi altoatesini
49,91 KB

Modificato da - StagBeetle in data 25 luglio 2010 12:40:15
Torna all'inizio della Pagina

liangi
Moderatore


Città: Castel Mella
Prov.: Brescia


820 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:45:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi scuso per l'ignoranza ma noto che Rutpela è l'anagramma di Leptura: è solo un caso?
Livio
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:45:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ellenne:

Questo l'ho beccato sul Pollino, è parente ??

saluti
ellenne


Questa è la Rutpela (o Leptura) maculata: vedi all'inizio di questa stessa discussione.


Marcello


Cerambicidi altoatesini
 
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2006 : 22:54:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di liangi:

Mi scuso per l'ignoranza ma noto che Rutpela è l'anagramma di Leptura: è solo un caso?
Livio


No, non è un caso: spesso i sistematici si divertono ad anagrammare nomi di Generi già esistenti nel descriverne di affini.
Per esempio, fra gli Imenotteri Mutillidae, accanto al Genere Mutilla esistono Generi (non europei) che si chiamano Timulla, Milluta etc.
La fantasia dei due Autori giapponesi (Nakane e Ohbayashi) che hanno creato il nome Rutpela, non ha dato alla luce un nome di molto buon gusto, almeno per noi italiani


Marcello


Cerambicidi altoatesini
 

Modificato da - Velvet ant in data 18 giugno 2006 23:03:29
Torna all'inizio della Pagina

ellenne
Utente V.I.P.


Città: Roma

Regione: Lazio


418 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2006 : 23:18:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per la dritta Marcello...
Però delle perplessità mi sorgono... notando, ad esempio, Coccinella sectenpuntata o Leptinotarsa decemlineata... La forma, le dimensioni e la distribuzine dei punti e/o delle linee differisce di pochissimo... nel caso in questione a me sembra (da profano) che nei due esemplari ci siano differense e poi l'ultimo segmento addominale in quello del Pollino è decisamente più acuto... non trovi ??
Naturalmente tutto ciò nasce dalla mia profonda ignoranza, sono qui per imparare... grazie a voi.
saluti
ellenne


Immagine:
Cerambicidi altoatesini
57,46 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,58 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net