testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Con tutti gli opilionidi è estremamente importante vedere l'oculario e la zona di fronte ad esso. Questo è vero in particolare per gli opilionidi a zampe corte nei quali il tridente è una caratteristica distintiva.
Si dovrebbe misurare la lunghezza del corpo. Se è possibile scattare fotografie prese dall'alto e di lato. Naturalmente non dovrebbe mancare una semplice foto dorsale. Anche se sono la caratteristica più notevole degli opilionidi, le zampe possono essere ignorate senza problemi perché non hanno virtualmente alcun ruolo nella determinazione.
Per la maggior parte degli Opiliones si arriva ad una determinazione già con le foto. Le eccezioni sono Nemastomatidae ('i piccoli neri') e soprattutto Trogulidae, per i quali è meglio l'analisi del DNA.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 Opiliones
 Letta sul giornale milanese (invasione di opilioni)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ant-46
Utente Senior


Città: SEGRATE
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1953 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2008 : 07:23:44 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Il quotidiano distribuito gratuitamente a Milano "city" di ieri (Anno 8 - Numero 105) ha riportato a pag. 10 la seguente notizia:
"RAGNO GIGANTI INVADONO L'EUROPA - Prosegue l'invasione di ragni giganti nell'europa continentale. gli aracnidi che da alcune settimane hanno invaso Austria, Svizzera e Germania sono innocui, assicurano gli esperti, ma molto brutti. lunghi una ventina di centimetri (foto di Luciana Bartolini), si muovono soprattutto di notte in branchi di centinaia e si riproducono con grande rapidità. Inquietante il fatto che gli esperti non siano ancora riusciti a classificarli."
Allegata la seguente foto (da me un poco ridotta per ragioni di Kb.); la foto appare sul sito di Luciana Bartolini, sembra non aver niente a che vedere con la notizia visto che il ragno in foto è ben identificato e non srmbra avere le dimensioni citate dall'articolo.
NE SAPETE NIENTE ? È UNA NOTIA VERA O UNA BUFALA ?
Un grazie anticipato per la risposta.

Immagine:
Letta sul giornale milanese (invasione di opilioni)
259,08 KB

Alla natura si comanda solo ubbidendole (F. Bacone)

ant-46
Link

Modificato da - Cmb in Data 10 gennaio 2012 13:58:20

balza
Utente V.I.P.

Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


160 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 29 maggio 2008 : 07:52:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
C'era anche un articolo sul Corriere online (Link)... Ovviamente figuriamoci se le notizie non vengono date con toni catastrofistici... nonché scientificamente errati visto che sono opilioni e non ragni...
Ridicola poi la frase "inquietante che gli esperti non siano riusciti a classificarli"... che sono opilioni lo so anche io che nella vita faccio tutto tranne che studiare ragni, che poi ancora non gli sia stata attribuita una specie... ma quante specie esistono sulla terra ancora non identificate??? Davvero il giornalista è convinto che sappiamo vita morte e miracoli di tutte le specie viventi su questo pianeta??? Bah!

Bellissimo anche l'articolo del corriere: nonostante riporti la spiegazione di un professore di zoologia, il giornalista non può esimersi (figuriamoci...) di chiamarli "ragni" in tutto il resto dell'articolo, a partire dal titolo che ricorda più un film di fantascienza di serie B degli anni '50 ("L'invasione dei ragni giganti") che non un articolo giornalistico...

Non so se tra di voi ci sono dei giornalisti, se così fosse mi scuso... ma ritengo la professionalità della maggior parte degli appartenenti alla suddetta categoria veramente deprimente...

--
Marco "Balza" Balzarini
Blog: Link
Foto: Link
Torna all'inizio della Pagina

Henry
Moderatore

Città: Cervignano del Friuli
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


1269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 maggio 2008 : 15:54:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
quanto odio queste cose..

Mandi..!
Torna all'inizio della Pagina

Pirata
Utente V.I.P.

Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Italy


410 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2008 : 16:07:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
é metà bufala e metà no!

stamattina appena ho letto questo articolo l'ho subito detto al mio relatore che conosce Jochen Martens. Lui ha mandato una mail a Jochen per sapere che stava succedendo, ed effettivamente ha detto che c'è si un invasione di questi Opilionidi(e non ragni!) alloctoni che effettivamente si muovono in gruppi di anche 1000 individui e di cui si conosce la specie (Leiobunum sp.) ma non così terrificante come la descrivono i giornalisti(quanta ignoranza scientifica!)
é tutto scritto in un articolo di Jochen Martens pubblicato nel dicembre 2007!

Ciao a tutti!
Torna all'inizio della Pagina

Lars Friman
Utente Senior

Città: D-14806 Bad Belzig


680 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 luglio 2012 : 00:13:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Moin,
because of the rather thick Leg I (Femur) it should be Metaphalangium sp.
Lars Friman

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net