testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Zerynthia polyxena
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2005 : 19:30:51 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Zerynthia Specie:Zerynthia polyxena
Quale polixena?
Immagine:
Zerynthia polyxena
90,25 KB

Istrice

Modificato da - mazzeip in Data 10 gennaio 2006 15:44:52

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2005 : 19:35:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima . Direi Zerynthia polyxena, ma aspettiamo la conferma di Paolo, Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2005 : 07:32:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Confermo, è una Zerynthia polyxena

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

sandra.floriani
Utente Junior


Città: Pergine Valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


30 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2005 : 11:02:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Esiste davvero?

In che habitat si può trovare? Al caldo, suppongo...

Ciao.



Sandra
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2005 : 11:56:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qui dalle parti nostre (Italia centrale) è discretamente frequente (è comune anche nel mio giardino), e si spinge in montagna oltre i 1000m; è comunque strettamente legata alla presenza della pianta alimentare, l'aristolochia (tutte le ns. specie), e, volando presto rispetto alle altre farfalle (tra marzo e maggio, a seconda della quota), in un'unica generazione, passa spesso inosservata.

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2005 : 11:42:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'aristolochia si trova anche in Trentino. Dalla Fior nel suo libro sulla flora trentina segnala solamente A. clematitis e soltanto nella zona meridionale della regione a est dell'Adige, ovvero solamente in Valsugana, dove abiti tu. Se c'è la pianta può essere che ci sia anche la farfalla. In Veneto ho trovato la pianta ma non ho mai avuto accasione di trovare la farfalla

Devi cercare l'aristolochia a quote collinari, lungo le strade ai bordi dei coltivi o al margine dei boschi, fiorisce in aprile-maggio quando le foglie sono ancora giovani e non completamente formate, è un rampicante.
La pianticella

Immagine:
Zerynthia polyxena
133,96 KB

Modificato da - rosalia in data 21 luglio 2005 11:45:37
Torna all'inizio della Pagina

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2005 : 11:44:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il fiore ha un curioso rapporto con gli insetti, prima matura la parte femminile, l'odore attira dei piccoli ditteri che rimangono prigionieri del fiore fino a che non matura il polline, quindi se ne vanno a farsi catturare da un altro fiore con la parte femminile matura ma sono ora tutti ricoperti di polline. Ciò garantisce l'impollinazione incrociata.

Immagine:
Zerynthia polyxena
69,05 KB

Cinzia
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2005 : 11:50:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qui da noi la Zerintia utilizza le aristolochie piccole e meno "coriacee", (A. rotunda?), come questa:

Zerynthia polyxena

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2005 : 11:51:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Interessantissimo! Non ho mai avuto l'opportunità di vedere questa pianta molto particolare, grazie, Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 gennaio 2006 : 15:44:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Già che classificavo, ne aggiungo un'altra (fatta sul Monte Sirente):

Zerynthia polyxena




Zerynthia polyxena Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe

Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 gennaio 2006 : 18:57:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bellissima
c'è una popolazione anche non lontano da varese ma perdo sempre il momento buono per andare a fotografarla
Carlo
Torna all'inizio della Pagina

hyles
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


555 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 gennaio 2006 : 19:05:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' interessante il fatto che i piccoli bruchi della polissena sfruttano proprio il fiore come nascondiglio e riparo.
Poi quando ovviamente diventano troppo grandi escono, però nel periodo primaverile guardando dentro i fiori capita di trovare le giovani larve.
Ciao Diego

Tutte le verità che sto per dirvi sono spudorate menzogne.
(Ghiaccio Nove-Kurt Vonnegut)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,34 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net