testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 marzo 2008 : 18:13:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Hygromiidae Genere: Monacha (Eutheba) Specie: Monacha (Eutheba) rizzae
Gli esemplari illustrati provengono da Siracusa,purtroppo privi di parti molli per cui il confronto con specie simili potrà essere fatto solo con su base conchigliare.
Questa specie rientra tra quelle a guscio opaco colorazione castana con doppia fascia chiara.
Il nome con cui è più frequentemente conosciuta è Monacha bicincta (Benoit,1840)
ma questo nome non è utilizzabile essendo omonimo primario di Helix bicincta Menke,1830.
Il nome di rimpiazzo è Monacha rizzae(Aradas,1844).

Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844)
Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Forme simili a questa sono conosciute dalla Calabria e dalla Penisola Salentina(LE).
Un confronto con esemplari di Reggio Calabria raccolti da C.Villari ci mostrano alcune differenze.
Le dimensioni degli esemplari calabresi sono maggiori,l'ombelico non è completamente chiuso e l'apertura ha una forma più allungata.


Sin(RC) - Dx (SR)
Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)

[
Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Non mi è stato possibile un confronto con le conchiglie della forma salentina riportata in Ferreri et al..
Interessante è il confronto tra le anatomie delle forme calabresi(Hesse,1931) e le forme salentine.

da Hesse,1931
Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


da Ferreri et al.
Monacha (Eutheba) rizzae (Aradas, 1844) (SR)


Si nota una diversa forma del pene,un'appendice vaginale molto più corta nell'esemplare calabrese ma soprattutto le ghiandole mucose hanno una forma completamente diversa.
L'anatomia di Hesse corrisponde a quella di alcuni esemplari calabresi da me esaminati provenienti da RC,Molochio nella piana di Gioia Tauro e dal Lago di Angitola.
L'anatomia di questi esemplari di diverse località è molto costante e la forma delle ghiandole mucose che somiglia ad un casco di banane è unica di queste popolazioni.
Anche gli esemplari inviati da seahorse potrebbero rientrare in questo gruppo.
Manca un esame dell'anatomia di Monacha rizzae siciliana per poter stabilire se le forme calabresi o quelle salentine possano rientrare in questa specie.
Dal confronto delle anatomie sono dell'idea che la forma calabrese e quella salentina siano specie diverse.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo
Sandro

kryp
Utente V.I.P.

Città: Göttingen

Regione: Germany


138 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 febbraio 2012 : 15:24:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non so come interpretare il nome Monacha consona (Rossmässler, 1839).

Ferreri et al. 2005: 108 hanno scritto questo, sotto Monacha cf. rizzae (Aradas, 1843):
Gli esemplari di questa specie, nota in lettaratura con il nome di “M. rizzae” (FORCART, 1965), sono caratterizzati da una conchiglia più grande di quella di M. parumcincta, con ombelico chiuso, spira più alta ed evidenti bande chiare (subsuturale e mediana) sull’ultimo giro;

Ma non hanno spiegato le differenze tra Monacha consona. C'è uno studio dell'anatomia da consona con risultati che sono differente? Non capisco molte bene le differenze tra le conchiglie dalle due.

Link

kryp

Link
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2012 : 17:43:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Messaggio originario di kryp:

Non so come interpretare il nome Monacha consona (Rossmässler, 1839).


Non sei il solo, credo che la sistematica delle Monacha italiane sia tutta da riscrivere.

Difficile interpretare i disegni 572 e 573 di Rossmässler,nella descrizione l'unica indicazione certa è Sicilien.

Il testo latino potrebbe essere attribuito a moltissime Monacha mentre nel testo tedesco vi è un'indicazione interessante:
"durchscheinend" che in italiano potrebbe essere tradotto in "translucido".

Questa indicazione non ci dice quale specie sia me esclude Monacha rizzae (Aradas, 1844) che ha un guscio opaco(matt).

Dunque Monacha consona (Rossmässler,1839) dovrebbe essere una specie siciliana riportabile all'aspetto di quella che veniva chiamata Monacha olivieri.

Il problema è che non sappiamo quante specie con queste caratteristiche siano presenti in Sicilia.









La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net