testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Orthoptera
 Eyprepocnemis plorans sull'Isola d'Elba
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 00:06:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Acrididae Genere: Eyprepocnemis Specie:Eyprepocnemis plorans
Forse annego in un bicchiere di acqua. Oggi sono stata attratta dai colori sgargianti delle zampe di questo esemplare. Quando si è convinto a salire sul mio dito ho notato gli occhi, simili a quelli dell'Anacridium aegyptium. Ma non mi sembra un Anacridium. Che cos'é?
Grazie Ornella

Eyprepocnemis plorans sull''Isola d''Elba
270,3 KB

Modificato da - Mantis in Data 14 novembre 2007 19:47:39

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 00:07:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eyprepocnemis plorans sull''Isola d''Elba
237,41 KB
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 00:08:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eyprepocnemis plorans sull''Isola d''Elba
276,43 KB
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 00:08:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eyprepocnemis plorans sull''Isola d''Elba
255,15 KB
Torna all'inizio della Pagina

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 09:35:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Ornella
annegare in bicchieri d'acqua è..facilissimo e io lo faccio di continuo!
..premetto che non conosco bene questo gruppo di insetti ma vedendo le foto la prima specie che m'è saltata per la testa è stata
Eyprepocnemis plorans
..aspettiamo gli esperti!
Lèpuri


àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 10:17:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho guardato qualche immagine su internet e ne ho trovate diverse identiche! Sembra proprio lui. Grazie, non mi sarebbe mai venuto in mente perché non l'avevo proprio mai visto..
Aspettiamo la conferma di Carmine. Intanto grazie di nuovo.
Un caro saluto dall'Elba alla Sardegna
Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 novembre 2007 : 19:40:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Ornella, come ti ha già detto Frantzì si tratta proprio di Eyprepocnemis plorans, non segnalata (finora ) per l'Isola d'Elba e che si va quindi ad aggiungere ad altre due importanti segnalazioni, avvenute tempo fa grazie ai post di Aldo e di Stefano, dove c'è attualmente un lavoro in atto che uscirà su un prossimo bollettino del museo civico di storia naturale di Vicenza, per cui provvederò a segnalare al GRIO questo ulteriore ritrovamento.
Intanto tu potrai appuntarlo per il prossimo articolo sulle nuove specie dell'Isola d'Elba .

A proposito, mi indicheresti il luogo preciso di ritrovamento?

Complimenti ancora.

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2007 : 23:08:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Carmine. Martedì è stata una lunga giornata dura e mi sono "concessa" un'oretta di passeggiata in un posto dove vado spesso. Si trova alla periferia di Portoferraio, a San Giovanni, dove si trovano le Terme. Lo stesso posto dove ho trovato Ailopus strepens e thalassinus.
In genere appena cammini ci sono cavallette che schizzano da tutte le parti, ma l'altro giorno c'era un po' meno movimento.
Tra l'erba ho notato un guizzo di colore e l'ho seguito.
Il mio raggio di azione non è molto ampio, non ho molto tempo. Ma credo che San Giovanni ci sia un concentrato di specie perché ci sono diversi habitat, dai prati incolti ai fossi, dagli alberi esotici importati (eucalipti ad esempio) alla zona umida salmastra. E credo che riservi ancora molte sorprese....
Grazie
Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Xylobistus
Utente Junior


Città: Siena


98 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 novembre 2007 : 23:20:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Waw, evidentemente la specie è presente in varie stazioni della costa tirrenica.

Carmine, ti riferisci al lavoro di cui ti avevo accennato tempo fa?

Ciao,
Marco

Mysterious and little-known organisms still live within reach of where you sit. Splendor awaits in minute proportions.
EDWARD O. WILSON
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 novembre 2007 : 01:24:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Xylobistus:


Carmine, ti riferisci al lavoro di cui ti avevo accennato tempo fa?

Ciao,
Marco


Ciao Marco, infatti mi riferivo proprio a quello. Ero in attesa dei dati precisi del luogo di ritrovamento che ti avrei naturalmente comunicato, ma ora già ne sei al corrente .

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net