testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Lycia alpina
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2005 : 16:27:31 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Geometridae Genere: Lycia Specie:Lycia alpina
Rivolgo la domanda a Paoloe a Hyles

Ho fotografato questo esemplare ieri a 2000 metri sul Monte Pasubio, potrebbe essere una Lycia florentina, ma sul sito della FaunaItalia ho trovato citata anche una Lycia alpina (Sulzer 1776) come specie presente in Italia e della quale ho trovato una foto su funet.fi, foto fatta sulle Alpi Svizzere e molto somigliante alla mia, peraltro pure la florentina.
E' possibile distinguerle dalla foto, oppure è il diverso ambiente che le differenzia?

Grazie Cinzia

Lycia alpina
Lycia alpina
113,92 KB

Modificato da - Carlmor in Data 09 luglio 2006 14:16:53

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2005 : 16:38:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo anche un'altra domanda. Che specie di piante mangia? Perchè in Pasubio a quelle quote non sono presenti alberi o arbusti di alcun genere, nemmeno salici nani ma solo vegetazione erbacea adatta ad ambienti pietrosi.

Cinzia
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2005 : 16:39:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aspettiamo gli esperti per le considerazioni scientifiche, volevo solo complimentarti per la foto. Che strana bestiolina! Sarah

Lynkos - Attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2005 : 16:46:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Sarah è una farfalla senza ali, la femmina, il maschio invrce è alato. Grazie per i complimenti ma le tue foto sono molto più belle delle mie.

Cinzia
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 maggio 2005 : 16:54:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ritengo che la Lycia florentina sia una specie abbastanza termofila (è molto comune sia a Roma che sui Monti della Tolfa in località discretamente calde e aride), ma è una sensazione più che una certezza, potrebbe essere una specie con ampia valenza ecologica; anche riguardo ai caratteri differenziali tra le due specie non ne so molto, la tua femmina assomiglia ad entrambe, guardo sulle mie guide e ne riparliamo... Ciao,

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 maggio 2005 : 08:54:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembra che la Lycia florentina non si spinga assolutamente fino a 2000m, e che non si spinga nemmeno a nord del versante sud delle Alpi, quindi la tua dovrebbe essere la Lycia alpina. Quest'ultima è considerata polifaga su piante basse, tra le quali vengono citate centaurea e millefoglie.

Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

rosalia
Utente V.I.P.

Città: padova

Regione: Veneto


178 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 maggio 2005 : 13:40:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio Paolo

il Pasubio è geograficamente considerato parte delle Prealpi, ma le quote sono di tutto rispetto. La catalogherò come L. alpina, nell'ambiente dove è stata fotografata esiste solamente vegetazione bassa, con specie tipicamente alpine e quindi visto che non può spostarsi per deporre le uova non può che deporle su una qualche piantina.
Se interessa una foto della zona per l'ambiente

Immagine:
Lycia alpina
92,08 KB, quel poco che si è potuto vedere nella nebbia

Ciao Cinzia
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 maggio 2005 : 15:29:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che luogo magnifico e la nebbia lo rende ancora più evocativo. Sarah

Lynkos - Attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

salamandre
Utente Senior


Città: Sanremo
Prov.: Imperia

Regione: Liguria


1833 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 luglio 2005 : 18:20:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sul Pasubio mio nonno ha fatto la Guerra. Me ne ha parlato tanto ma non l'ho mai visto.

Beppe


Tutti gli uomini sognano,...ma non allo stesso modo.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net