testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 LE TRACCE DEGLI ANIMALI
 Escrementi ratto?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lorella
Utente nuovo

Città: Milano


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2022 : 09:40:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritta, ho scoperto solo ora questo bellissimo forum facendo delle ricerche per un riconoscimento di feci.
Abito a Milano città al terzo piano, abbiamo un giardino condominiale e questa mattina sul balcone mi trovo questa "sorpresa".
Ne ho trovati 6 o 7, sul pavimento del balcone, e due su tavolino di legno, dove hanno lasciato penso anche la pipì, come si vede dalla striciata sulla dx della foto.
Non avevo mai trovato nulla di simile, nemmeno i vicini di casa o ne sarei venuta a conoscenza. Non abbiamo topi o altro nelle cantine e siamo seguiti da una ditta di deratizzazione e disinfestazione.
Ieri non c'erano, quindi il passaggio è di stanotte.
Può un ratto salire al terzo piano? Non teniamo cibi o altro che possa invitarli a venirci a trovare...
Abbiamo qualche scoiattolo che vive dei paraggi, ma gli alberi sono lontani dal balcone


Immagine:
Escrementi ratto?
168,45 KB

Modificato da - Lorella in Data 20 settembre 2022 09:56:06

Lorella
Utente nuovo

Città: Milano


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2022 : 09:41:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
qesta è la più grande che abbiamo trovato


Immagine:
Escrementi ratto?
101,78 KB

Torna all'inizio della Pagina

TM1977
Utente Junior

Città: Cuneo
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


22 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 settembre 2022 : 12:01:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Di ratto non credo, ma o di topo o di pipistrello potrebbe
I topi riescono a salire sui muri anche fino a grandi altezze

Non sono un grande esperto, ma sarei più propenso per il topo

C'è comunque un'altra discussione in cui si spiegava come distinguere fra pipistrello e topo

Buona indagine!

Paolo

PMC
Torna all'inizio della Pagina

nocino
Utente Senior

Città: Acquapendente
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


4179 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2022 : 16:04:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
TM 1977 perchè non potrebbero essere di ratto?
Ricapitolando tra pavimento e sopra al tavolino circa 10 escrementi lasciati tutti in una sola notte, giusto? Escludendo per ora la possibilità che siano di piccoli rettili del tipo geco/lucertole, la prima cosa da fare è provarli a sbriciolare al sole, se dall'interno di essi vedi provenire dei riflessi con ogni probabilità si tratta di chirotteri, altrimenti di roditori, nel caso più probabile a ratti/topi.
Fai sta prova e facci sapere

Luca
Torna all'inizio della Pagina

Lorella
Utente nuovo

Città: Milano


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2022 : 17:04:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
tutti in una notte si. anche la pipì, fino a ieri sera non c'era nessuna traccia.
ho rotto una cacca era solida e compatta, all'interno identica all'esterno, nessun residuo.
Non ho notato riflessi particolari, anche se non ci sono stata attenta. erano nere come l'esterno.
Gechi o lucertole mai visti nemmeno in giardino.
Gli scoiattoli potrebbero fare questo? Sempre se riescono a salire sui muri.

E' che sono preoccupata in quanto mai si sono visti o sentiti episodi del genere qui da noi. Mai visto nemmeno uno scarafaggio nelle cantine per dire, abbiamo una ditta che ci segue da anni, rimango per questo molto stupita dal ritrovamento.
Non ho alcun cibo o prodotti che possono attarli, ho il condizionatore e qualche pianta in prevalenza cactus, quindi non ci vanno nemmeno vicini
Il fatto è che se passava fino a settimana scorsa, che avevo tutto spalancato mi entrava in casa...

topo lo escluderei perchè sono a punta, queste erano tutte tondeggianti, più o meno grandi, quella nella mano era la più grande, ma forse era una doppia cacca


Modificato da - Lorella in data 20 settembre 2022 17:15:41
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1853 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 settembre 2022 : 00:04:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lorella, benvenuta nel Forum!
Gli escrementi dei topi e quelli dei pipistrelli sono molto simili nell'aspetto: di conseguenza, è molto facile confonderli se ci si basa soltanto su quello.
Avendoli trovati sul balcone, penserei ai pipistrelli perché, molto frequentemente, questi simpatici e utilissimi mammiferi alati utilizzano anfratti e cavità presenti nelle parti alte degli edifici (tegole, sottotetti, ecc.), trasformandoli nei loro roosts: di conseguenza, potresti averne una colonia proprio sopra il tuo balcone. In questo caso, gli escrementi si ritrovano spesso nei soliti posti e riuniti in numerosi raggruppamenti, come nella foto di questo link:
Link

Il modo più efficace per distinguere i due tipi di escrementi è quello di provare a schiacciarli: gli escrementi dei pipistrelli sono estremamente friabili perché composti in prevalenza da numerosi frammenti di insetti, che costituiscono il "piatto esclusivo" del loro "menù": frantumandoli, dovresti vedere facilmente i frammenti dell'esoscheletro degli insetti.
Ti giro questo Pdf fatto molto bene: a pag. 5 trovi illustrato il metodo per riconoscere i due tipi di escrementi:
Link

La miglior cosa da fare è rimuovere bene gli escrementi dal balcone e tenere d'occhio la zona nei prossimi giorni, seguendone l'andamento.
Facci sapere come si evolve la cosa.

Enzo





Torna all'inizio della Pagina

Lorella
Utente nuovo

Città: Milano


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 settembre 2022 : 11:24:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa mattina abbiamo trovato di nuovo delle cacchine, meno di ieri e solo nell'angolo del muro dove abbiamo il climatizzatore.
ho avvisato l'amministratore, in quanto pipistrelli non penso proprio, non potrebbero raggiungere quell'angolo volando, in alto non abbiamo appigli, nascondigli o altro, è un normale balcone con sopra altri balconi.
Penso proprio siano ratti/topi grossi...
Vediamo l'amministratore come decide di comportarsi
grazie

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1853 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 settembre 2022 : 13:27:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lorella, forse in pochissimi animali come nei pipistrelli possiamo dire che "l'apparenza inganna": in volo sembrano tanto grandi ma in realtà molte specie (specialmente quelle più piccole), con le ali chiuse hanno dimensioni davvero minuscole e riescono a occupare anche delle piccolissime fessure e dei minuscoli anfratti, molto frequenti negli edifici. Pensa che una comune bat box in legno può ospitare addirittura una "famiglia" di 30 individui: è quindi molto probabile che ne hai una piccola colonia in qualche fessura nascosta del condominio. Mi sembra invece più improbabile che topi o ratti possano arrampicarsi lungo le pareti dell'edificio.

Se hai una colonia di pipistrelli sei fortunata: predatori formidabili come sono, a costo zero ti elimineranno migliaia di zanzare e altri fastidiosi insetti.
Comunque è una buona idea quella di rimuoverle e controllare come si evolve la cosa nei prossimi giorni.
Facci sapere come procede.

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Lorella
Utente nuovo

Città: Milano


5 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 settembre 2022 : 09:26:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' stato individuato il topo/ratto
ieri sera mi sono spaventata a morte ritrovandomelo a pochi cm dai piedi.
Si è rifugiato nel motore del climatizzatore,
oggi provvediamo all'installazione di una trappola a casetta, seprando ci finisca dentro.
Era circa 15/20 cm nero o grigio scuro, era buio e non sono stata a guardarlo troppo, ma son scappata in casa per paura mi seguisse. Meno male non fa più caldo e posso tenere di notte chiuse le finestre su quel lato di casa!

La cosa strana è che nessuno tra tutti i vicini ha mai visto o sentito altri avvistamenti... da dove è venuto? e proprio sul mio balcone???


Modificato da - Lorella in data 22 settembre 2022 09:27:38
Torna all'inizio della Pagina

nocino
Utente Senior

Città: Acquapendente
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


4179 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 settembre 2022 : 16:29:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stregatto come voleva dimostrarsi era un ratto/topo, nei vari post vedo che sei molto sensibile verso i chirotteri però in questo caso ti sei lasciato andare all'entusiamo se riflettevi su ciò che aveva scritto Lorella al quel punto non c'erano più dubbi sul responsabile
ho rotto una cacca era solida e compatta, all'interno identica all'esterno, nessun residuo.
Non ho notato riflessi particolari

Sinceramente non mi stupisce il fatto di trovarli al 3 piano, probabilmente stava pensando di metter su casa all'interno del climatizzatore, anzi ti consiglio di aprirlo e guardare al suo interno se trovi materiali di vario tipo stipati al suo interno
Lorella quando lo prendete facci sapere se è una femmina o un maschio.
Dalle dimensioni penso più ad un ratto

Luca
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1853 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 settembre 2022 : 19:34:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Luca, hai ragione! Mi sono lasciato sopraffare dall'entusiasmo e mi è sfuggito quel passo di Lorella fondamentale, che taglia la testa al toro e chiarisce qualsiasi dubbio. D'altra parte, sono un "fissato" con i pipistrelli, scusatemi!

@Lorella, a questo punto ti giro questi link dove è spiegato come allontanare topi e ratti senza ucciderli e utilizzando metodi naturali, senza ricorrere a veleni e altre sostanze tossiche:
Link
Link
Link

Per quanto riguarda la trappola, ti consiglierei di utilizzare quelle innocue, che non feriscono e non arrecano nessun danno all'animale: tipo questa:

Link

Enzo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net