testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 LE TRACCE DEGLI ANIMALI
 Escrementi da identificare
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Ambrogius
Utente nuovo

Città: Bergamo


5 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 18:16:29 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Buon giorno a tutti,
innanzitutto chiedo scusa ma non sono riuscito a trovare una sezione presentazioni...nel caso ci fosse passerò dopo :)

Da almeno 10 giorni trovo questi escrementi sparsi sul balcone. Sono compatti e un pò gommosi. Compaiono all'improviso lungo l'arco di tutta la giornata. Capita di aver pulito e dopo 10 min ne trovo uno.
Ho provato a piazzare uno smartphone come telecamera sul pavimento ma niente..trovo le cacche senza beccare il colpevole.
L'alro giorno ho trovato una muta (se così si dice) di cavalletta..può essere la produttrice?
Aggiungo che hanno tutte dimensioni e forma molto simili tra loro
grazie a chi vorrà aiutarmi
ciao
Diego

Immagine:
Escrementi da identificare
282,01 KB
Immagine:
Escrementi da identificare
173,09 KB

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1832 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2022 : 18:44:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Diego, benvenuto nel Forum!
L'aspetto degli escrementi, il loro raggruppamento e la loro consueta posizione nel solito luogo mi fanno pensare che si tratti di escrementi di pipistrelli. Con molta probabilità, nel sottotetto o sopra il tuo balcone hai qualche roost o qualche rifugio che ospita una colonia di questi simpatici e utilissimi mammiferi. A una prima osservazione, gli escrementi dei pipistrelli possono essere facilmente scambiati per quelli dei topi, ma una particolarità fondamentale li distingue da questi ultimi: se provi a schiacciarli, ti accorgerai che sono estremamente friabili in quanto sono costituiti in prevalenza da numerosissimi frammenti di insetti, che costituiscono pressoché totalmente la loro dieta.
Ti giro questi due link: nel Pdf trovi spiegato il metodo di riconoscimento degli escrementi; il secondo link espone altre informazioni molto utili. Attendiamo comunque una conferma definitiva:
Link
Link

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Ambrogius
Utente nuovo

Città: Bergamo


5 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 20:13:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Stregato per la risposta e per i link.
In realtà spezzandoli con un bastoncino non mi sembrano molto friabili ma più gommosi...a meno che dipenda dalla "freschezza".
Controllerò comunque anche in cortile, se sono appesi nel sottotetto dovrei trovare escrementi anche a terra o sui balconi dei vicini.
Intanto grazie, l'indagine prosegue :)

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1832 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:43:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Diego,
sì, anche la freschezza dovrebbe avere il suo peso: appena "deposti" dovrebbero essere più teneri. Inoltre, negli escrementi di pipistrello generalmente sono visibili dei frammenti dell'esoscheletro degli insetti, ma questo dipende anche dal tipo di insetti predati recentemente (le falene sono "tenere", i coleotteri molto coriacei).
Attendiamo un parere definitivo e, se confermato che sono loro, ti consiglio di lasciarli tranquilli e di incoraggiarne la permanenza: sono dei predatori formidabili, e ogni notte ciascun individuo può predare migliaia di insetti, tra cui figurano specie fastidiose come zanzare, chironomidi, ecc.
Immagina i benefici di una colonia sul tetto di casa o in giardino.

Enzo


Modificato da - Stregatto in data 30 luglio 2022 21:49:22
Torna all'inizio della Pagina

Ambrogius
Utente nuovo

Città: Bergamo


5 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 17:05:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, alla fine credo proprio che la mia prima ipotesi fosse corretta.
Stamattina ho scovato e allontanato una cavalletta e ora non ho più trovato escrementi. Col senno di poi questo coinciderebbe col fatto che dopo aver visto l'esoscheletro di cavalletta, gli escrementi sono aumentati di dimensione.


Immagine:
Escrementi da identificare
160,32 KB
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1832 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2022 : 19:17:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Diego,
sinceramente non ho presente l'aspetto degli escrementi di cavalletta. L'aspetto di quelli della tua foto sembrerebbe quello tipico di topolini/pipistrelli, ma non posso giurarci. Secondo me è ancora presto per trarre conclusioni definitive. Ti consiglierei di attendere qualche altro giorno per vedere come va: se non ne trovi più, significa che l'"artefice" era lei.
A parte l'aspetto e la friabilità, quelli dei pipistrelli sono sempre deposti in tipici raggruppamenti, come nella foto di questo link:
Link

Attendiamo altri pareri, facci sapere come procede.

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Ambrogius
Utente nuovo

Città: Bergamo


5 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 20:38:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In realtà non erano in raggruppamenti, ma sparse singolarmente su tutto il balcone, in ordine casuale. Terrò monitorata la situazione per qualche giorno:)

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1832 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2022 : 12:02:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perfetto, facci sapere nei prossimi giorni!

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Ambrogius
Utente nuovo

Città: Bergamo


5 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 agosto 2022 : 18:29:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao a tutti, confermo di non aver trovato più escrementi, deduco quindi che fosse proprio la cavalletta a produrli.
Grazie Enzo per le informazioni sui pipistrelli, potranno essere utili anche in futuro :)


Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1832 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2022 : 21:46:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Diego, interessante!
Non sono un esperto, ma mai avrei pensato che gli escrementi di cavalletta potessero raggiungere quelle dimensioni e che avessero quella forma.
Del resto, è anche vero che si tratta di una specie piuttosto grande...
Per quanto riguarda i pipistrelli, ti consiglierei di "incoraggiarli" collocando nelle vicinanze una o più bat-box.

Enzo


Modificato da - Stregatto in data 03 agosto 2022 21:48:02
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net