testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Questo disclaimer è stato aggiornato
1) Ciascuna discussione tratti una sola specie (avviate una discussione separata per ogni specie che volete trattare).
2) Per richiedere la determinazione è molto importante fotografare (da vicino!) il maggior numero possibile di dettagli, ritraendo da diverse angolazioni fiori (corolla, calice, capolini), foglie, steli, base, ecc… Fate anche una foto complessiva della pianta. Scattare una "bella foto", magari del solo fiore, è inutile per l'identificazione: evitatelo.
3) Inserite i dati geografici (provincia, comune, altimetria), la data e l'ambiente di ritrovamento; per piante molto rare evitate una localizzazione troppo precisa (o tali dati verranno nascosti).
4) Le piante si devono trovare in ambiente naturale; le discussioni su quelle coltivate (in giardini, aiuole, vasi), o contenenti piante recise, o sradicate, verranno rimosse.
5) Per le piante alloctone non naturalizzate, ma coltivate o ritratte in Paesi non dell'area mediterranea si usi la sezione "Piante nel mondo", o le discussioni verranno spostate in essa o rimosse.
6) Per ragioni legali, non è possibile discutere della commestibilità delle piante.


 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 PIANTE DA DETERMINARE
 Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2022 : 12:47:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Il 13 Giugno scorso a Piano Rancio ( CO );è una rosa canina?
Domenico
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
67,23 KB
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
99,17 KB
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
107,53 KB

Modificato da - vladim in Data 01 agosto 2022 06:05:30

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2022 : 12:50:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
80,52 KB
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
101,24 KB
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
96,02 KB

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 luglio 2022 : 12:53:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
91,11 KB
Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
94,67 KB

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33772 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2022 : 07:22:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Link

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 08:28:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie.Quindi dobbiamo liomitarci a denominare come : Rosa selvatica.

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33772 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2022 : 09:14:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di domg:

Grazie.Quindi dobbiamo liomitarci a denominare come : Rosa selvatica.


Da quel che ho dedotto dopo tanti tentativi,
non si può andare mai oltre Rosa sp.

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 10:20:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:46:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La cosa più importate è determinare le caratteristiche degli stili e il diametro del canale stilare (cosa che richiede in genere pochissimi minuti e l'accettabile sacrificio di un cinorrodio). Una volta accertate queste caratteristiche la diagnosi è quasi sempre molto agevole e tutt'altro che "senza speranza"

bruno
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33772 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2022 : 06:17:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di baudino:

La cosa più importate è determinare le caratteristiche degli stili e il diametro del canale stilare (cosa che richiede in genere pochissimi minuti e l'accettabile sacrificio di un cinorrodio). Una volta accertate queste caratteristiche la diagnosi è quasi sempre molto agevole e tutt'altro che "senza speranza"

Premesso che solo una ricerca su google mi ha permesso di capire che il cirrodio fosse il frutto e che invece in nessuna immagine sono riuscito ad individuare stili e canale stillare, mi pare che questa tua affermazione sia in contrasto con quanto ricavabile dalla tua risposta nel post indicato dal link
di cui sopra.
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 07:40:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per quanto riguarda il canale stilare una foto di questi chiara è inserita nel mio post su AP in cui chiedo l'ID della Rosa dumalis , post da te linkato qui sopra.
Link
L'importanza degli stili nella determinazione delle sp. del genere Rosa è del resto evidente quando si afronta la chiave dicotomica del genere
Link
La prima dicotomia è questa:
1a Colonna degli stili evidentemente concresciuta e lungamente emergente dal canale degli stili (almeno alla base delle parti visibili). Corolla da completamente bianca a colore rosa pallido 2
1b Stili liberi non concresciuti fra loro, colonna degli stili breve; capolino degli stigmi semisferico, sopra il disco espanso a forma di cappello oppure allungato a forma di mazzetto.

Immagine:
Rosa canina ? Rosa sp.. (Rosa canina s.l. o Rosa corymbifera s.l.)
149,63 KB

bruno
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33772 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2022 : 07:47:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con le frecce, è chiaro!
Quello è il canale, e gli stili quali sono?

Comunque è la prima volta che viene detto che la prima cosa da fare è prendere un frutto e sezionarlo.

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 07:59:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gli stili lo percorrono: a sinistra del canale, cioè visibili dall'esterno c'è il"capolino degli stigmi semisferico, sopra il disco espanso a forma di cappello"da questi si dipartono gli stili riuniti a formare la "colonna degli stili" che percorrendo il "canale degli stili o canale stilare" raggiungono l'ovario.
PS: in qualsiasi materia di studio c'è sempre una prima volta...

bruno
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33772 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2022 : 08:48:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di baudino:

Gli stili lo percorrono: a sinistra del canale, cioè visibili dall'esterno c'è il"capolino degli stigmi semisferico, sopra il disco espanso a forma di cappello"da questi si dipartono gli stili riuniti a formare la "colonna degli stili" che percorrendo il "canale degli stili o canale stilare" raggiungono l'ovario.
PS: in qualsiasi materia di studio c'è sempre una prima volta...


Grazie
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 14:28:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Avendo del tempo disponibile oggi ho tentato di percorrere la chiave dicotomica di Franco Fenaroli e sono arrivato, non senza tentennamenti e scelte azzardate (per la mancanza, nel materiale fotografico presentato, di adeguate informazioni) a Rosa corymbifera s.l. o Rosa canina s. l.. Una fotografia della pagina inferiore delle foglie forse basterebbe a risolvere quest'ultimo nodo
R. canina L. s.l.:
Foglie sempre glabre con rachide per lo più privo di peli; talvolta lungo la scanalatura del lato sup. del rachide e/o alla attaccatura delle fg.ne sono presenti singoli peli, talvolta il rachide ed il picciolo sono pelosi. Foglioline robuste, molto variabili nella forma, prevalentemente da bislungo-ovali fino a ellittiche. Presentano una dentatura semplice e doppia, ghiandolosa all’apice dei singoli denti, in altri casi seghettatura unidentata con sparsa ghiandolosità. Fg.ne sulla pagina inf. con ghiandolosità sparsa oppure ghiandolose solo nel terzo inf. della nervatura principale, raramente anche sulle nervature secondarie. Il cinorrodo può presentarsi in forme molto diverse. Il relativo peduncolo perlopiù glabro, con ghiandolosità sparsa, talvolta ghiandoloso. Sul peduncolo possono essere presenti ghiandole stipitate, molto raramente in larga copia; alcune volte ghiandole stipitate si presentano anche su un singolo peduncolo del cinorrodo. Specie incredibilmente ricca di forme, generalmente molto diffusa, è molto frequente e diffusa in tutto il territorio, dal piano basale a quello montano.
R. corymbifera Borkh. s.l.
Fg.ne sempre pelose, per lo meno sulla nervatura principale della pagina inf., solitamente senza ghiandole subfoliari, talvolta poche ghiandole nel terzo inf. della nervatura principale. Rachide peloso tutto attorno. Fg.ne quasi sempre larghe, ellittiche o tondeggianti-ellittiche. Margine unidentato, spesso con denti larghi, brevi e aguzzi, sparsamente ghiandolosi. e relativo peduncolo per lo più glabri o sparsamente ghiandolosi, eccezionalmente con ghiandolosità estesa al frutto. Fg.ne di solito bianchicce, poco robuste, sensibili al gelo, al vento ed alla prolungata aridità come la simile R. canina. Specie molto variabile e ricca di forme, diffusa in tutto il territorio, dal piano basale a quello montano-subalpino

bruno
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6148 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2022 : 16:58:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Purtroppo non ho fotografato la pagina inferiore ...mi manca sempre qualcosa...

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net