testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Presentazione e domanda
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2022 : 18:49:51 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Buon pomeriggio a Tutti, mi chiamo Davide e con la mia compagna siamo degli entomologi amatoriali (mia vecchia passione, rinata e passata a lei di recente).
Mi sono iscritto per risolvere un dubbio, a cui non ho saputo trovare risposta online. Im casa al momento abbiamo alcuni bruchi e crisalidi (posso postarvi foto prossimamente, se vi fa piacere) due in particare che dovrebbero svernare: una crisalide di Pavoniella ed una di Sfinge dell'Epilobio. Volevo sapere se sapete dirmi quando e se devo nebulizzare acqua su queste due crisalidi. La prima è ancora imbozzolata (conto di aprire il bozzolo a metà Agosto, a 2 mesi dall'imbozzolamento) e la seconda si è interrata da 3 settimane, conto di dissotterrarla a fine agosto.
La domanda è perchè oggi ho scoperto che un'altra crisalide (di Himaris Tytus) è morta. Mmi è caduto il suo comtenitore e la crisalide si è rivelata vuota con dentro un liquido maleodorante. Non credo sia morta per la caduta, ma ho il terrore sia perchè non ho mai nebulizzato acqua sulla crisalide (impupata quasi 2 settimane fa). Avete modo di rispondermi? E posso (in caso di necessità) porre domande di questo tipo qui sul forum?

Grazie in anticipo,
Davide.

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


12334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 luglio 2022 : 12:57:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Davide, benvenuto.
Diciamo che su FNM ci si scambiano osservazioni di animali e piante in natura, non sarebbe un forum che parla di allevamento in senso stretto, però poi la curiosità e la voglia di conoscere meglio, nel tempo, ci ha spinti un po', soprattutto in questa sezione, ad allevare i bruchi per poterne osservare il ciclo, a patto però di rispettare alcune regole come per esempio quella di non "spostare" le larve dal loro tipo di ambiente oppure quella di liberare sempre gli esemplari in natura una volta che abbiano completato la metamorfosi. Quindi la tua domanda qui ci può stare.
Prima di risponderti ti faccio una domanda io: in che tipo di ambiente tieni le pupe? (dentro casa, all'esterno, tipo di locale...)

Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov
Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 luglio 2022 : 13:30:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Andromeda,
Si ti confermo che il nostro intento è osservare il clico di vita dell'esempalare in questione e poi liberarlo allo sfarfallamento. Al momento abbiamo allevato e liberato 1 Himaris Tytus, 2 Melitae Didyma, 2 Macaoni, 2 Melitae Parthenoides (crediamo), 1 Nymphalis C-Album.
In caso di mancato recupero delle foglie nutrici o di problematiche varie, liberiamo nuovamente la larva dove trovata, entro le 24 ore successive.
Ci impegnamo inoltre a non predere più di 2-3 esemplari per specie, in modo da non impattare negativamente sulla popolazione in caso di morti a causa di nostri errori.
Ad ogni modo, gli esemplari oggetto della domanda sono in due contenitori dedicati (per la proserpina una vaschetta simil quelle per pesci (foto in allegato)) con uno strato di terriccio dove si è impupata. Mentre la pavoniella è al momento nel suo bozzolo in una insalatiera con rete sopra (foto in risposta seguente) che è una location provvisoria, in attesa si liberi una vaschetta come quella della proserpina.
Entrambi i contenitori sono in casa (trilocale, perennemente areato d'estate, senza condizionatore (in questi giorni abbiamo 30-33 gradi in casa)).
Quest'inverno pensavo di mettere le due specie sul balcone all'interno di una cuccia per cani da esterno (quelle in resina) per acclimatarle alla temperatura invernale ma protete dalle intemperie.

Se servono altri dettagli sono a disposizione.
Grazie in anticipo,
Davide
Immagine:
Presentazione e domanda
138,69 KB


Modificato da - Davideoddi in data 22 luglio 2022 13:33:20
Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 luglio 2022 : 13:31:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Presentazione e domanda
166,11 KB

Torna all'inizio della Pagina

jirka
Utente Senior

Città: Pogno
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


3799 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2022 : 11:38:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, scusate la intromissione, io la pavoniella non la tirerei dal bozzolo. Comunque se volete fotografare la pupa, non si può a non farlo. Io in casi così apro il bozzolo più delicatamente che ci riesco e la pupa poi dopo avere fatto le foto rimetto di nuovo dentro nel suo bozzolo. Però suppongo che forse sto dicendo le cose che sapete e fate già. Con la l'acqua non esagerare per via di possibile attacco di muffe.

jiri
Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


12334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 luglio 2022 : 18:44:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perdonami Davide, ma dopo aver scritto mi sono messa in viaggio e non ho avuto più modo di leggere il forum.
In casa c'è caldo ma dici che è anche ventilato, quindi direi sicuramente di nebulizzare per non far seccare la pupa. Per la frequenza regolati tu con la compattezza del terriccio, non deve essere inzuppato ma nemmeno troppo secco. L'importante è che circoli l'aria nel contenitore e che non si creino ristagni. Penso che un paio di volte a settimana con spruzzate non troppo abbondanti dovrebbe bastare (giusto per inumidire il terriccio in superficie). Per la Pavoniella non ti so dire, non ne ho mai trovata una. Credo che abbia ragione Jiri dicendo che comunque sta bene nel suo bozzolo, dopo le foto magari sarebbe bene riposizionarla dentro.


Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov
Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 luglio 2022 : 16:34:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao a tutti e scusate la mancata risposta. Grazie mille, allora procedo a nebulizzare con le tempistiche indicate per la Proserpina e per la Pavoniella allora la manterrò nel bozzolo, non voglio fare danni. Ho letto che serve inumidire il bozzolo ogni tanto per non farlo indurire troppo.

Grazie mille ancora.
Davide

Torna all'inizio della Pagina

gisus
Utente Senior


Città: Cazzago Brabbia
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1480 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 luglio 2022 : 17:47:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le pupe della proserpina sono molto delicate;
evita assolutamente di disturbarla.

ciao
gianluigi
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10238 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 luglio 2022 : 18:42:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao davide

probabilmente non ce n'è bisogno ma per sicurezza preferisco aggiungere un paio di cose

1) liberare gli esemplari in natura significa riportarli là dove sono stati prelevati i bruchi, lasciarli semplicemente volar via dalla finestra in un luogo dove non esiste una popolazione di quella specie non serve a niente

2) durante i mesi freddi le pupe vanno tassativamente lasciate all'aperto (se riparate dalle intemperie, ricordati di inumidirle periodicamente), non tanto per "acclimatarle alla temperatura esterna", quanto per evitare che tenendole a una temperatura troppo alta schiudano fuori stagione, quindi senza possibilità di sopravvivere (il che equivarrebbe a non liberarle affatto )

ti ricordo infine (anche se forse lo sai già ) che la mancata liberazione degli esemplari sfarfallati, oltre che contraria ai principi e alla politica di FNM, nel caso di Proserpinus proserpina sarebbe pure illegale, trattandosi di specie inclusa nella direttiva habitat e quindi protetta a livello comunitario

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che il denaro non si può mangiare

Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


12334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2022 : 15:51:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gomphus:

... la mancata liberazione degli esemplari sfarfallati, oltre che contraria ai principi e alla politica di FNM, nel caso di Proserpinus proserpina sarebbe pure illegale, trattandosi di specie inclusa nella direttiva habitat e quindi protetta a livello comunitario


Grazie per questa importante precisazione Maurizio, io me ne ero scordata


Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov
Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 16:28:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao a Tutti, si confermo che libereremo ed abbiamo liberato gli esemplari sfarfallati sempre dove trovati. Una conferma per la Pavoniella, se non ho capito male va bene nebulizzare acqua aul bozzolo e quindi non sulla pupa, giusto?
Per quel che riguarda la proserpina sappiamo di dover fare particolare attenzione visto il suo status. A questo punto per non disturbarla non la dissotterreremo e la lasceremo al coperto, inumidendo ogni tanto.
Approfitto per chiedere se dobbiamo comunicare la presenza del sito dove sono state trovate le larve alle autorità. Dove le abbiamo trovate tagliano completamente l'erba periodicamente (per motivi che non comprendo) nonostante siamo in aperta campagna, azzerando completamente i cespugli della pianta nutrice e rischiando di uccidere le larve.
Penso che quando hanno tagliato l'erba non ci fossero più larve, quando le abbiamo trovate noi erano presenti altri due esemplari che ormai si saranno interrati.
Per quel che riguarda le informazioni indicate da Gomphus, intendevo quello per acclimatarle, cioè non lasciarle in una zona con temperatura maggiore che potrebbe indurle ad uscire prima del tempo. Per i consigli, faremo come indicato.

Grazie mille e grazie in anticipo per le risposte.
Davide

Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:10:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Approfitto inoltre di questa discussione per mostrarvi gli esemplari che abbiamo liberato, per dimostrarvi la nostra condotta :)
In questo messaggio e nel prossimk una Himaris Tytus
Immagine:
Presentazione e domanda
92,79 KB

Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:11:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Presentazione e domanda
150,92 KB

Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:14:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Presentazione e domanda
123,09 KB

Qui quella che ci sembra la Melitae Parthenoides

Torna all'inizio della Pagina

Davideoddi
Utente nuovo

Città: tortona
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


18 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2022 : 21:16:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qui uno dei due Macaoni
Immagine:
Presentazione e domanda
205,61 KB

Le altre ve le posto domani che le ha la mia compagna

Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10238 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2022 : 22:08:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Davideoddi:

... Approfitto per chiedere se dobbiamo comunicare la presenza del sito dove sono state trovate le larve alle autorità...

credo che sia assolutamente opportuno ... contatta l'ISPRA e chiedi il sa farsi

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che il denaro non si può mangiare

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net