testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Rane e niente acqua
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 giugno 2022 : 17:48:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

A causa dell'infelice idea dei miei genitori di piazzare una piscina in giardino, l'anno scorso in autunno sono giunte circa una decina di rane che hanno passato l'inverno in piscina. Col tempo le ho tolte tutte, e le ultime le ho liberate qualche settimana fa poco lontano dal mio giardino, sperando che abbiano trovato altra acqua. Ce n'è una però che continua insistentemente a tornare. Non so se sia la stessa o se si alterni con le altre, ma visto che è la terza volta che la ripesco dalla piscina e la prossima volta mio padre ha detto che la uccide, l'ho messa in un secchio con poca acqua e una pietra. È inutile che la libero di nuovo perché non pioverà per tutta l'estate e continuerà a tornare. La domanda è: di quanto sole ha bisogno questa rana? Il secchio lo metto in ombra? Sempre sperando che non riesca ad uscire perché le sue compari riuscivano a saltare fuori dal secchio, ma questa è abbastanza piccola. Più di questo davvero non posso fare. Abito in Sicilia e come capirete qui non ci sono né fiumi né niente, in estate le rane scendono in paese e vivono nei sottovasi. Non capisco nemmeno come facciano a sopravvivere.

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5990 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 giugno 2022 : 23:50:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro, o cara Semperinfelix,

in linea generale non è una buona idea lasciare un anfibio in un secchio, nemmeno a fin di bene. Inoltre, qualsiasi anfibio esposto al sole rischia seriamente la morte in poche ore, a meno che non possa immergersi in acqua.

Per capire di più abbiamo bisogno di una descrizione accurata o - ancora più facile - di una foto.
Bisogna capire di che specie si tratta; in Sicilia, che io sappia, ci sono sei o sette specie di anfibi diverse, ciascuna con le sue caratteristiche. Non tutte sono legate all'acqua lungo tutto l'anno, alcune se ne allontanano anche parecchio, rifugiandosi sottoterra.

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2022 : 12:28:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Purtroppo è già scappata dal secchio quindi non posso più fotografarla. Ho però qualche foto salvata. Sono rane marroni. Non so se sia ancora nei paraggi, comunque ho messo un sottovaso con acqua nel caso volesse bagnarsi.

Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2022 : 12:29:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Rane e niente acqua
113,37 KB

Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2022 : 12:30:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Rane e niente acqua
247,8 KB

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5990 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 giugno 2022 : 02:17:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La qualità delle foto mi lascia un dubbio tra rane verdi Pelophylax sp. e il gioiellino della batracofauna siciliana: Discoglossus pictus

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2022 : 09:13:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stamattina era di nuovo nella piscina e con fatica sono riuscita a ricatturarla. Non posso stare appresso a lei però. Ho messo un sasso diverso nel secchio e centrato sperando che stavolta non riesca ad uscire. Non sono nemmeno sicura che sia la stessa rana perché veramente mi sembra più più grande. Cosa devo fare?
Immagine:
Rane e niente acqua
136,66 KB

Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2022 : 09:38:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allora, è chiaro che nel secchio non può stare. È uscita di nuovo ma stavolta me ne sono accorta e l'ho ricatturarla. Per adesso è nel secchio senza alcun appoggio ma è chiaro che non può stare a galleggiare in eterno. Ditemi voi.

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5990 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 giugno 2022 : 23:05:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Semperinfelix:

Allora, è chiaro che nel secchio non può stare. È uscita di nuovo ma stavolta me ne sono accorta e l'ho ricatturarla. Per adesso è nel secchio senza alcun appoggio ma è chiaro che non può stare a galleggiare in eterno. Ditemi voi.


Intanto: è una rana verde, Pelophylax sp.. Nel secchio non può stare, rischia di morire non appena si alzano un poco le temperature. Evita comunque il sole diretto. Se nelle vicinanze l'unica zona umida è la piscina, e se tuo padre minaccia di ucciderla, cerca un sito entro 1 km di distanza circa, dove possa vivere. Se le rane sono arrivate da sole non avranno percorso distanze maggiori, quindi quel sito esiste. Sconsiglio distanze maggiori, anche le rane hanno le loro pandemie (chitridiomicosi, ranavirus), ed è rischioso spostarle troppo
Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 giugno 2022 : 11:24:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Purtroppo non mi risulta ci siano fonti d'acqua nei paraggi, anzi il nome del mio paese in arabo significa proprio "valle desolata, senz'acqua" e mi sorprendo che riescano a sopravvivere le rane. Ho scoperto che ce n'è una che da un paio d'anni vive nei sottovasi delle piante di mia nonna, che pena. Quanto alla mia, continua a tornare, perciò nelle ultime due settimane, essendo impegnata, l'ho messa in un secchio più piccolo e coperto con una rete morbida in modo che non possa uscire. E' veramente divertentissimo vederla mangiare (le do varie sorti di insetti, ma vedo che preferisce soprattutto maggiolini e mosche) e oggi ha fatto la muta. Stavo pensando di tenerla così finché non tornano le piogge, perché abbandonandola in piena campagna rischia di morire, non riuscendo a tornare alla piscina. Non so dove siano andate le sue compari, ma questa pare proprio affezionata alla casa. Conosco solo un fiumiciattolo che scorre a qualche km da qui, ma a piedi non ci posso andare e comunque in estate è quasi secco.

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5990 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 giugno 2022 : 23:11:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non puoi tenere una rana in un secchio coperto da una rete, suvvia. Si tratta di una sistemazione precaria e non appena le temperature si alzassero eccessivamente la bestiola rischierebbe di morire...
Torna all'inizio della Pagina

Semperinfelix
Utente nuovo

Città: Sicilia


9 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 giugno 2022 : 14:38:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'alternativa è farmela impanata a forno, visto che non trovo punti d'acqua nei dintorni. Ritengo che vivere in un secchio all'ombra di un albero sia più salutare che vivere in un sottovaso. Le temperature sono già altissime, sarebbe già morta, in ogni caso controllo che l'acqua non si riscaldi. Tra pochi giorni i miei genitori andranno in vacanza e per una settimana posso lasciare che stia nella piscina, sebbene non so quanto le faccia bene il cloro. Tra l'altro ho scoperto che dal secchio era in grado di uscire nonostante la rete, perché ieri sono stata fuori tutto il giorno e quando sono tornata per darle da mangiare nel secchio non c'era più. Stamattina l'ho trovata poggiata sulla scaletta sotto il picco del sole fino a mezzogiorno, quindi mi sa proprio che non ha caldo e che gli altri giorni è rimasta nel secchio perché alla fin fine sapeva che le davo da mangiare.

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5990 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 luglio 2022 : 18:46:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Semperinfelix:

Le temperature sono già altissime, sarebbe già morta, in ogni caso controllo che l'acqua non si riscaldi. Tra pochi giorni i miei genitori andranno in vacanza e per una settimana posso lasciare che stia nella piscina, sebbene non so quanto le faccia bene il cloro.


Il cloro le fa male, ovvio. E anche una vasca quale.una piscina senza appigli, rischia l'annegamento.

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,24 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net