testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Mollusco da ID
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

albertostrocchi
Utente Junior

Città: Osimo
Prov.: Ancona

Regione: Italy


21 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 maggio 2022 : 17:19:55 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve a tutti,
da tempo ho questa foto in archivio ma non sono mai riuscito dargli un nome. E possibile, da questo scatto, risolvere il problema?
La foto è stata scattata di giorno, in una valle presso Sefro (fraz. di Pioraco, MC) il 02-07-2017.
GRAZIE
Immagine:
Mollusco da ID
232,78 KB

Modificato da - vladim in Data 06 giugno 2022 07:28:42

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11142 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 maggio 2022 : 15:56:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
hai fotografato la fase finale dell'accoppiamento di due Limax del gruppo corsicus; hai per caso foto delle fasi precedenti?

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

albertostrocchi
Utente Junior

Città: Osimo
Prov.: Ancona

Regione: Italy


21 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2022 : 17:38:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No, Ang, mi spiace: ho altri scatti ma sono simili a questo e non mi pare mostrino altri caratteri degni di nota.
Comunque grazie per l'indicazione del Gruppo ...
A me aveva sorpreso il fatto della notevole differenza cromatica! Per un po' avevo pensato ad un incontro felice tra due specie differenti! ... (Ma da me, totalmente disinformato su questo Ordine di esserini curiosi ... ce la si può aspettare!)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 maggio 2022 : 01:35:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai ragione, questa foto è veramente molto interessante e ci fa capire quanto poco abbiamo capito su questo gruppo di molluschi.
Confrontando questo accoppiamento con il tesoro di dati che ci ha lasciato a disposizione l'amico Clemens si vede chiaramente che non si tratta di Limax del gruppo corsicus ma si avvicina molto al gruppo di L. cinereoniger come si può vedere qui.
La specie di Limax più prossima a questo gruppo nell'Italia centrale è il Limax aldrovandii Moquin-Tandon 1865 ma gli accoppiamenti di questa specie sono decisamente diversi da quello degli esemplari fotografati come si può vedere qui.
Quello che più mi ha sorpreso non è tanto la differenza di colore nel corpo cosa molto frequente nei Limax ma il colore della suola che almeno a prima vista è rossa nell'esemplare chiaro e nera in quello scuro ma per conferma occorrerebbero altre foto che mostrino chiaramente le fasce laterali della suola tripartita.
Non è da escludere che si tratti di una specie non ancora descritta.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

albertostrocchi
Utente Junior

Città: Osimo
Prov.: Ancona

Regione: Italy


21 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 maggio 2022 : 10:15:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
("...Non è da escludere che si tratti di una specie non ancora descritta....") WAW!!! Sarei contento se il mio piccolo contributo fosse stato utile ad arricchire il panorama e la conoscenza di questo Genere! ... Per ora mi par di capire che sarà giocoforza archiviarle come Limax sp, Gr. cinereoniger. Aspetteremo sviluppi ulteriori ... se ci saranno! Grazie ancora.
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11142 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 giugno 2022 : 09:32:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mi permetto di dissentire
anch’io ho incontrato una coppia identica in fase di accoppiamento qualche anno fa e i peni erano molto lunghi come si osserva nel gruppo corsicus; in quel caso eravamo ancora nella fase di estensione dei peni mentre qui se non interpreto male siamo nella fase finale in cui i peni e lo sperma venogono raccolti prima che i partner si separino
devo cercare le foto, pensavo di averle postate ma non sono riuscito a ritrovarle

(ps nel frattempo sposto la discussione nel subforum Limacidae)

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2243 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2022 : 12:44:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Posso aggiungere che nella mia zona (provincia di Cremona e basso Lodigiano), nel quadro generale dei Limax con aspetto da gruppo cinereoniger (del tipo del nostro multiforme "Marradi" ampliamente illustrato nel Forum, ora battezzato aldrovandi, oppure dai colori attribuibili al dacampi), mi è capitato di vedere qualche esemplare (pochi) di Limax con bordo della suola rossa (cosa che, volendo escludere che potesse trattarsi di corsicus così a nord, mi ha suscitato molte perplessità per l'interpretazione di cosa stessi osservando) però non mi ricordo di aver mai visto accoppiamenti fra individui con "bordo suola rossa" ed altri individui con "bordo suola nero".
Io mi ero fatto, per la situazione locale, l'idea che da giovani i limax del gruppo cineroniger a suola nero-bianca-nera potessero avere questo carattere poco evidente (o in qualche caso quasi o del tutto assente), e che una variante di questa condizione giovanile potesse essere la suola a bordo rosso o rossastro... ma è solo un'idea campata per aria, senza alcuna verifica ne', mi sembra, alcun riscontro bibliografico.

ciao

Iperione
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 giugno 2022 : 01:33:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto interessanti queste osservazioni che confermano le mie, anch'io avevo osservato che il colore della suola in specie apparentemente uguali poteva essere diverso, ma questa è la prima documentazione certa di un accoppiamento tra un Limax con le fasce esterne della suola rosse ed uno che almeno apparentemente le ha nere.
L'unica occasione che ho avuto di incontrare un Limax che poteva corrispondere a quelli fotografati avvenne durante un incontro a Gubbio con Falkner e Clemens.
In un bosco presso Sigillo ad una quota collinare di 6/700m trovammo una serie di Limax di cui alcuni erano chiari ed altri neri, apparentemente di specie diverse e diverse anche dal variabilissimo Limax aldrovandii, chiesi a Falkner se avesse idea di che Limax fosse e lui mi rispose di no.
Essendo lui che conduceva quella ricerca gli consegnai tutti gli esemplari raccolti ma non ne ho saputo più niente.
Il muco con cui si appendono alla roccia è trasparente ed incolore e differente da quello giallo arancio dei Limax del gruppo corsicus ben visibile anche dai resti che rimangono sugli alberi o le rocce su cui avviene l'accoppiamento.
Purtroppo non so se il lavoro sui Limax sta continuando ed i dati a nostra disposizione sono scarsi e frammentari ma sarebbe utile raccogliere più informazioni possibile sui Limax di quella zona.
La località degli esemplari postati è sulla prosecuzione della catena del Massiccio del M.Catria e del M.Cucco nel tratto che va verso i M.Sibillini ed è piuttosto vicino alla località degli esemplari da me trovati.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11142 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 giugno 2022 : 12:02:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
finalmente sono riuscito a ritrovare le foto che avevo fatto
si tratta di scatti di metà agosto di 9 anni fa al confine umbria/lazio a 60 km a sud rispetto a pioraco; notare che siamo un mese e mezzo avanti rispetto al periodo di accoppiamento della coppia postata da alberto
nel tardo pomeriggio ho notato su un vecchio olmo la presenza numerosi esemplari neri ed arancioni in fase di inseguimento; purtroppo come anticipavo l'accoppiamento - almeno in questa specie - è molto lungo e nell'arco di un'ora e mezza siamo passati dalla fase di inseguimento a forse metà della completa estensione dei peni; la prima coppia che vedete è completamente nera, i tre scatti distano più meno mezz'ora l'uno dall'altro

Immagine:
Mollusco da ID
243,28 KB
Immagine:
Mollusco da ID
264,19 KB
Immagine:
Mollusco da ID
262,94 KB

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11142 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 giugno 2022 : 12:04:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sequenza simile per questa coppia "mista" poco distante

Immagine:
Mollusco da ID
208,52 KB
Immagine:
Mollusco da ID
154,11 KB
Immagine:
Mollusco da ID
164,39 KB

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11142 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 giugno 2022 : 12:05:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
posto anche questi due scatti di una coppia "mista" in fase di inseguimento - non saprei dire se si tratti degli stessi es. in accoppiamento - in cui si vede chiaramente che entrambi hanno la suola tripartita arancione indipendentemente dal colore del corpo

Immagine:
Mollusco da ID
257,08 KB
Immagine:
Mollusco da ID
235,43 KB

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,72 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net