testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Xeromunda durieui
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 agosto 2007 : 22:09:58 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Trovate tra le dune di sabbia in località San Pietro di Bevagna (TA), le ho trovate solo in questa località (ho frequentato diverse spiagge del Salento e dello Ionio), sono molto comuni, spero che l'dentificazione sia esatta.
Allego anche una foto di una spiaggia fotografata qualche km più vicino a Taranto per dare un idea dell'ambiente.
Ciao a tutti, Beppe



Immagine:
Xeromunda durieui
22,08 KB



Immagine:
Xeromunda durieui
32,67 KB

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


9006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2007 : 00:23:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Beppe,
ti sono bastati pochi giorni di ferie per scordarti come si fotografa una lumaca da classificare? Eppure eri diventato bravo.
Da quello che vedo dovrebbe essere proprio Xeromunda durieui (Pfeiffer, 1848) simile a quella inviataci nel bel post di Siciliaria che ti ho linkato.
Come giustamente ci confermi ed era stato gia osservato dal prof. Giusti la specie è abbondante localmente ma non è distribuita ovunque.
Sarebbe molto utile per tutti se con calma ci posti una serie di foto che illustri la variabilità di questa specie.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2007 : 14:58:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Sandro è un piacere essere sgridato da te, poi dopo tanto tempo...
Ok faccio delle foto più serie
Giusti se non erro parla della sola provincia di Taranto, Cossignani ne ha fotografata una da Gallipoli e Siciliaria nomina Lecce.
Io ho fatto diverse spiagge dal Gargano a Sibari (per mio figlio e mia moglie)
però solo in questa le ho trovate, forse sono molto puntiformi come distrib uzione costiera??
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


9006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2007 : 15:53:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La Specie ha una distribuzione costiera molto frazionata,la distribuzione l'abbiamo nel lavoro di Ferreri,Bodon & Manganelli sui molluschi della provincia di Lecce 2° parte facilmente raggiungibile dal settore indirizzi di interesse malacologico del nostro forum.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2007 : 15:55:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Xeromunda durieui
40,99 KB
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net