testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Sebas
Moderatore


Città: Málaga

Regione: Spain


497 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2007 : 18:41:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Hydrobiidae Genere: Iglica Specie:Iglica forumjuliana
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887) 2mm. Detrito del fiume Isonzo, Isola Morosini, Friuli, Udine.


Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
74,76 KB

Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
73,36 KB

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8985 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2007 : 21:05:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto bello quest'esemplare Sebas,mantiene ancora la trasparenza del niccio.
Il sassolino che ha nella bocca sembra l'opercolo di un'Astrea, se non erro la specie dovrebbe avere un opercolo corneo.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11161 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 agosto 2007 : 08:40:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie sebas, l'immagine di lato ci fa apprezzare il profilo del labbro che se non sbaglio ha valore diagnostico
il sassolino penso sia solo un sassolino o comunque un corpo estraneo

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Sebas
Moderatore


Città: Málaga

Regione: Spain


497 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 agosto 2007 : 10:21:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai ragione con il sassolino. Con queste dimensioni è molto difficile rimuovere oggetti estranei all'interno del peristoma. Suppongo che come tutti i Hydrobiidae, avrà un operculo corneo.

Sebas
Torna all'inizio della Pagina

oliv
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


607 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 agosto 2007 : 11:54:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Sebas
Finalmenteeeeee una micro .
Oliv .
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 21 novembre 2007 : 23:31:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Desidero aggiungere qualche altra foto relativa a Iglica forumjliana .

Ghi esemplari illustrati sono stati rinvenuti in un campione di detrito raccolto all'interno della Grotta dei Cracchi (VR) ... siamo quasi al limite occidentale della sua distribuzione.

Altre specie rinvenute sono:

Paladhiliopsis virei
Bythinella schmidti
Zospeum sp
Pisidium sp.

Ecco le immagini: l'esemplare a sinistra mm 2,7 , a destra mm 2,2

Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
113,46 KB


Altra immagine dell'esemplare più piccolo

Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
184,07 KB

Ermanno

Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11161 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 novembre 2007 : 23:43:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
anche questa dentro una grotta...
non sono mai andato per grotte e confesso la mia profonda ignoranza, ma che detrito raccogli in una grotta? se ti ricapiterà di visitarne una in zona, ci puoi far capire magari con qualche foto dove cerchi?

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

willy
Utente V.I.P.

Città: Muggia
Prov.: Trieste

Regione: Friuli-Venezia Giulia


210 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 novembre 2007 : 06:39:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Ermanno, mi permetto di mettere in dubbio la determinazione degli ultimi due esemplari che hai postato. Credo sia improbabile trattasi di forumjuliana. Credo trattasi invece sempre di I. virei, altra specie abbastanza variabile. I. forumjuliana ha un areale limitato al Friuli orientale, Istria e (forse) isole del Quarnero settentrionale.
Aggiungo la carta della distribuzione di questa specie (e delle Iglica slovene) con la tavola fotografica (sempre delle Iglica slovene). Queste due illustrazioni, con relative didascalie appaiono in questa pubblicazione: De Mattia W, 2007. A new subterranean hydrobiid from a themal spring in eatsren Slovenia: "Iglica" velkovrhi n. sp. Mollusca, 25 (1): 27-31.

Fig 2. Distribution of the genus “Iglica” in Slovenia from Schütt, 1975 (modif.). 1 “I.” tellinii (Pollonera, 1887); 2 “I.” forumjuliana (Pollonera, 1887); 3 “I.” hauffeni (Brusina, 1886); 4 “I.” luxurians (Kuš?er, 1932); 5 “I.” gracilis (Clessin, 1882); 6 “I.” langhofferi (A. J. Wagner, 1927); 7 “I.” velkovrhi n.sp.

Figs. 3-9. “Iglica” species from Slovenia. 3 “I.” velkovrhi n. sp. Paratype from hypothermal springs Klunove Toplice, in the small village of Buše?a Vas, 7 km SW of Brežice, Krško; 4 “I.” forumjuliana (Pollonera, 1887), Cave of Beško-Ocizeljski complex, 1003SLO, Koper; 5 “I.” gracilis (Clessin, 1882), karstic springs Poltarica near Krška Vas, Grospulje; 6 “I.” hauffeni (Brusina, 1886), alluvions of Kamniška Bistrica near Kamnik, Ljubljana; 7 “I.” langhofferi (A. J. Wagner, 1927), karstic spring near Dvor?e, Brežice; 8 “I.” tellinii (Pollonera, 1887), alluvions of Nadiža river near Robi?, Kobarid; 9 “I.” luxurians (Kuš?er, 1932) karstic springs of Bistra, Ljubljana. Scale bar: 1 mm.
Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
68,93 KB
Immagine:
Iglica forumjuliana (Pollonera, 1887)
85,62 KB
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 novembre 2007 : 08:12:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Willy, osservazione interessante e da approfondite ... nell'area, in letteratura, la specie è segnalata e nella stessa stazione ho rinvenuto anche P.virei, ti assicuro che quest'ultima specie differisce in modo macroscopico dalla mia supposta forumjliana ( protoconca due volte più grande ).
Potrebbe trattarsi, giustamente, di qualcosa di diverso e non ancora noto.

A presto

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11161 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 novembre 2007 : 08:32:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
anche a me sembrava diversa rispetto a quella postata inizialmente da sebas, ma non non mi sono permesso di contestare alcunché perché ho cominciato ora a muovere i primi passi in questo mondo intricato delle piccole hydrobie
grazie ermanno e willy

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 novembre 2007 : 08:59:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho scoperto l'inghippo ... SOBB ! così mi avete scoperto! ... che è da un bel pezzo che non controllavo bibliografia e determinazioni dei miei materiali.
Si tratta probabilmente della forma allungata della Iglica concii, una volta considerata I.forumjliana ( vedere guide molluchi dulciculi ) ... tanto da far supporre a Pezzoli e C. la sinonimia di concii con la specie orientale.

Questo in due parole, questa sera vedo di approfondire.

Ciao Ciao

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

willy
Utente V.I.P.

Città: Muggia
Prov.: Trieste

Regione: Friuli-Venezia Giulia


210 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 novembre 2007 : 12:12:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Giusto Ermanno!! Proprio Iglica concii...non so perchè ho detto I. virei...mi sono un attimo perso!!
Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


2196 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 novembre 2007 : 13:14:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa raffica di micro e' grandiosa e per me che non me ne sono mai occupato e' sorprendente. Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito.
Vorrei solo fare un commmento/domanda sugli esemplari di I.concii in questo forum: I.forumjuliana nel messaggio di Sebas presenta un caratteristico profilo dell'apertura, vista di fianco che non si ritrova in I.concii, a giudicare dal forum di Ermanno su questo soggetto (v. Link ), ciononostante era inizialmente passata per I.forumjuliana: vuol dire che questo non e' un particolare importante?
Se poi confronto I.concii in questo forum con il precedente, mi colpisce la differenza nel profilo delle spire: queste sono decisamente piu' "bombate" rispetto a quella. Insomma, mi piacerebbe capire quali sono i dettagli importanti e quali no. Ciao,

Fern
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8985 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 novembre 2007 : 16:38:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a questa discussione anche la misteriosa microfauna del nordest sta prendendo un volto,veramente preziosi i contributi di Willy e di Ermanno che ci hanno permesso di vivere in diretta la determinazione di una specie problematica.
Per rispondere a fern ci vorrebbe un trattato,oltre all'estrema piccolezza queste specie di Hydrobiidi hanno anche una notevole variabilità individuale.
Importantissima è la localizzazione geografica degli esemplari che si trovano spesso in areali molto ristretti,a volte sono conosciuti da un'unica sorgente,il lavoro su intere popolazioni in cui si può osservare la variabilità intraspecifica e soprattutto molta esperienza che si acquisisce con il tempo.
La forma diversa del labbro è correlata con la rotondità del giro,non so quanto possa essere variabile in questa specie,per le determinazioni errate ne è piena la letteratura,fare un po' di chiarezza è uno dei principali compiti che ci si è assunti in questo forum.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net