testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 ORCHIDEE
 Serapias lingua?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

wild life
Utente nuovo

Città: Sarzana


4 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 maggio 2021 : 22:46:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

1/5/21 Colline di Sarzana (SP) circa 500m slm prato incolto potrebbe essere una Serapias lingua?
Immagine:
Serapias lingua?
84 KB

grazie Maurizio

Modificato da - wild life in Data 01 maggio 2021 22:48:03

giorgino
Utente Senior

Città: Fosdinovo
Prov.: Massa Carrara

Regione: Toscana


742 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 maggio 2021 : 20:27:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Serapias lingua, no. Se non fosse una Serapias neglecta dalle caratteristiche particolari, potrebbe trattarsi di un ibrido, stante la presenza di alcuni caratteri delle due specie, S.lingua e S.neglecta, ossia della Serapiasxmeridionalis.
Il portamento della spiga ed il casco tepalico sono quelli di S. lingua. Il labello (o epichilo) in S.lingua è glabro, in S. Neglecta è peloso; nella prima stretto, nella seconda largo. Un carattere veramente distintivo fra le due specie è l’aspetto della callosità basale dell’epichilo, compatta e a forma di lingua in S. lingua, bipartita in S. neglecta, particolari non evidenziabili nella foto, ma presenti con caratteri intermedi nell’ibrido.
Queste le mie considerazioni: a più esperti conferme o smentite.
Salutissimi
giorgino




Modificato da - giorgino in data 04 maggio 2021 20:33:43
Torna all'inizio della Pagina

ricki51
Utente Senior

Città: Fidenza
Prov.: Parma

Regione: Emilia Romagna


2575 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 maggio 2021 : 20:25:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Di ibridi S. lingua x S. neglecta ne ho visti parecchi, ma si presentano molto diversi, sia nella forma, sia nella colorazione, quindi tenderei a escludere questa ipotesi. Rimane la possibilità di una S. neglecta non proprio in grande forma. Con piante per qualche ragione sofferenti capita sovente di vedere un allontanamento da alcuni caratteri morfologici invece normali in piante rigogliose. Riccardo


Modificato da - ricki51 in data 05 maggio 2021 20:26:30
Torna all'inizio della Pagina

Bernardo parri
Utente Junior

Prov.: Firenze

Regione: Toscana


92 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 maggio 2021 : 16:23:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Escluderei serapias x todari: la colorazione dell'epichilio è generalmente più vicina a s. lingua, invece in questa foto la colorazione è tipica di s. neglecta.
Bernardo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,16 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net