testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   APHYLLOPHORALES
 Aphyllophorales da determinare
 Athelia arachnoidea, se non sbaglio...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7214 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2021 : 16:31:07 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia


Sul tronco di un tiglio nel mio giardino, alla periferia di Reggio Emila, ho notato recentemente la comparsa di anelli biancastri che coprono i licheni ed i muschi di cui è ricca la corteccia con una rete di filamenti simili a ragnatele…

Immagine:
Athelia arachnoidea, se non sbaglio...
211,74 KB

Immagine:
Athelia arachnoidea, se non sbaglio...
97,94 KB

Il lichene dovrebbe essere Physcia tenella, ma devo studiarlo meglio, i muschi appartengono a 2-3 diverse specie anch'esse da meglio considerare: anch'essi sono intrappolati e soffocati dalla rete:

Immagine:
Athelia arachnoidea, se non sbaglio...
82,55 KB

Le "palline" arancioni che si osservano sotto i filamenti potrebbero essere gli sclerozi… tempo permettendo proverò a fare una microscopia

Immagine:
Athelia arachnoidea, se non sbaglio...
117,84 KB

Secondo me si tratta di Athelia arachnoidea, Atheliales, Atheliaceae, che cresce sulle lettiere di foglie e legno caduto, ma è anche conosciuto come fungo lichenicolo: vedi Link .

Che ne dite?

Grazie


PaoloFon

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9013 Messaggi
Micologia

Inserito il - 17 gennaio 2021 : 19:03:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Paolofon! Senza la micro non lo possiamo dire
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7214 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 gennaio 2021 : 07:25:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao, Aphyllo!

Cosa si dovrebbe osservare? quali le alternative?




PaoloFon
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9013 Messaggi
Micologia

Inserito il - 18 gennaio 2021 : 15:51:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Fondamentalmente in questo campo e in Generi non molto studiati come Athelia o altri non è rarissimo imbattersi in nuove specie quindi la microscopia è sempre da controllare. In questo caso basta essere sicuri che non abbia giunti a fibbia nel subimenio, basidi bisporici e spore ellissoidi, a parete sottile e ialine che misurino circa 8-9/5 um.
Di alternative ce ne sono veramente molte e anche se la tua ipotesi è attendibile credo proprio che nessuno te la confermerebbe con sicurezza basandosi sul solo aspetto macroscopico
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net