testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi pi¨ tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 09:47:12 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Reduviidae Genere: Rhynocoris Specie:Rhynocoris iracundus
Buongiorno
Il 28 giugno 2020 ho fotografato a Doberd˛ de Lago (Gorizia) questo Rhynocoris (secondo me R. Iracundus, ma mi rimane sempre il dubbio che possa essere un R. rubricus) durante l'ovodeposizione.


Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
260,35áKB

Andrea 123

Modificato da - vladim in Data 19 luglio 2020 16:35:04

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 09:48:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
268,48 KB

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 09:49:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Ed ecco il lavoro finito: si contano 71 uova



Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
248,86 KB

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 09:53:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Reduviidae Genere: Rhynocoris Specie:Rhynocoris iracundus
Alla sera del 10 luglio (cioŔ 12 giorni dopo) ecco che sono nati 23 piccoli reduvidi!








Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
264,76áKB

Andrea 123

Modificato da - vladim in data 19 luglio 2020 16:36:07
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 09:57:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Ma al mattino del giorno dopo (11 luglio) con sorpresa si verifica una seconda schiusa, e con grande fortuna sono riuscito a cogliere l'attimo nel quale i neonati emergono dall'uovo.
Come si nota, le neanidi appena nate sono di colore pi¨ chiaro.


Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
227,48 KB

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 10:00:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Esattamente due ore dopo, anche i nuovi nati hanno assunto la colorazione degli altri.
Ora in totale sono 32, e non abbandonano il luogo.


Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
263,33 KB

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 10:05:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Poi purtroppo, sempre l'11 verso sera, si Ŕ alzato un forte vento che ha disperso la quasi totalitÓ dei neonati.
Li vedevo staccarsi dal muro ad ogni folata di vento, e non ho capito se ci˛ succedesse per la loro incapacitÓ a rimanere ancorati in posizione o se si lasciassero trasportare deliberatamente dal vento per poter meglio disperdersi.

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 10:17:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Ormai qui non nasce pi¨ nessuno.
Quest'ultima immagine Ŕ della sera del'11 luglio.
Ad oggi, il gruppo di uova si trova nelle stesse condizioni, completamente abbandonato.

Osservando bene la foto, riesco a contare 35 uova non schiuse, e queste sono situate tutte sul perimetro del gruppo.
Che la femmina abbia l'incredibile capacitÓ di deporre sul perimetro uova non fecondate o c'Ŕ qualche altro motivo per il quale quelle periferiche non si sono schiuse?

A conclusione dell' osservazione si pu˛ comunque stabilire che il tasso di natalitÓ Ŕ stato del 50% circa.
In quanti ce la faranno a diventare insetti adulti?






Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
274,37 KB

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


CittÓ: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


30729 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2020 : 10:53:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che spettacolo!

Grazie per la condivisione.
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

CittÓ: roma

Regione: Lazio


31375 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2020 : 21:28:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bel reportage!
Se non si fossero dispersi probabilmente i piccoli avrebbero cominciato a predarsi tra loro, come fecero i miei che erano nati al chiuso di un barattolo.
Per le uova non schiuse non ti saprei dire.
Ci vorrebbe Paride.
Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
96,11 KB
Torna all'inizio della Pagina

Levent
Moderatore

CittÓ: Istanbul

Regione: Turkey


1894 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2020 : 19:04:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
To my knowledge, R. rubricus and R. iracundus cannot be distinguished reliably without genital examination.

Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 luglio 2020 : 20:08:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A Vladim:
Grazie, ma se non condivido con gli amici ed esperti di FNM con chi lO farei?

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 luglio 2020 : 20:11:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A elleelle:
Grazie
Anch'io temevo di dover assistere a fenomeni di cannibalismo, ma non ho notato assolutamente niente del genere.
Forse all'aria aperta il comportamento dei piccoli Ŕ meno estremo.

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 luglio 2020 : 20:24:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Levent:

To my knowledge, R. rubricus and R. iracundus cannot be distinguished reliably without genital examination.



I am aware of this fact, however the wide black band on the femurs, as far as I know, is characteristic of R. iracundus.
I may be wrong, but thanks for your observation!


Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


CittÓ: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


30729 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2020 : 16:32:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho trovato qui Link le chiavi dicotomiche fornite da Paride, che inerisco nell'immagine qui sotto, insieme a due foto tratte dalla nostra GT. Questo conferma che si tratta di
Rhynocoris iracundus.



Immagine:
Reduviidae: Rhynocoris iracundus (ovodeposizione e nascita)
181,78 KB
Torna all'inizio della Pagina

Andrea 123
Utente V.I.P.

CittÓ: Doberd˛ del Lago
Prov.: Gorizia

Regione: Friuli-Venezia Giulia


336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2020 : 20:18:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Grazie Vladimiro!
Anch'io avevo consultato delle chiavi ed eventualmente avevo dei dubbi sulla colorazione del pronoto.
Per il resto, e cioŔ scutello e femori, sembra evidentemente R.Iracundus.
Per˛ ho anche letto in giro quel che sostiene Levent, e cioŔ che solo l'analisi microscopica degli organi copulatori pu˛ con sicurezza determinare la specie.
Io lascerei tranquillamente R. Iracundus , eventualmente con un "cfr."
Per˛ l'argomento sul quale intendevo focalizzare l'attenzione non era tanto la specie, ma piuttosto la documentazione sul ciclo riproduttivo di questo genere di Reduviidae, a quanto sembra poco documentato sul web.

Andrea 123
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


CittÓ: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


30729 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2020 : 20:37:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Andrea 123:



...
Per˛ l'argomento sul quale intendevo focalizzare l'attenzione non era tanto la specie, ma piuttosto la documentazione sul ciclo riproduttivo di questo genere di Reduviidae, a quanto sembra poco documentato sul web.



Certo! Infatti ho taxato anche il messaggio
del 17 luglio ore 09:53:19.

In quanto al "cfr." allora dovremmo metterlo a 28 discussioni giÓ in galleria, e non penso sia il caso.



Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


CittÓ: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


6706 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2020 : 00:25:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho visto solo ora questo topic. Complimenti Andrea per la bellissima documentazione e grazie di aver condiviso!

Franziska

Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

CittÓ: roma

Regione: Lazio


31375 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2020 : 11:43:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ripensandoci, visto che le uova deposte dal mio Rhynocoris al chiuso si erano schiuse tutte o quasi, mi viene da pensare che nel tuo caso quelle esterne siano state cotte dal sole e abbiano protetto le altre.

Di solito depongono su una foglia, non su un muro.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi pi¨ tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,46 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net