testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2007 : 12:13:16 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)

Clemens M. Brandstetter, Bürs.




Trovato nella bella cantina di Peppino (Ristorante "La Pietra Carrata" alias Lumapuzz') sopra Lettomanoppello (PE)

Forse cosi dobbiamo immaginare, ch'è puntato il Limax millipunctatus PINI al nord della Italia. Il nome millipuncatus è usato qui in sensu Forcart - lui ha pubblicato il L. millipunctaus per Lecce, Matera, Bari (det. G. Falkner)

Immagine:
Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
204,07 KB

Peppino è interessato in natura, ma non ancora collegato con internet. Lui fa anche escursioni notturni per interessati con il suo Jeep. Ho fatto una volta in
2005 e trovato una nuova specie di Limax, che viene descritto in 2007.

Il ristorante si trova nel Parco Nazionale della Majella.

Fra circa due settimane mi è scapato questo bello Limax millipunctaus nel mio giardino.

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 agosto 2007 : 00:39:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi hanno detto che c'è bruchiato tutto una settimana fa. Quando non ci erano i elicotteri con acqua anche il ristorante era perso.....
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10381 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 agosto 2007 : 10:10:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
quella che ci dai è una notizia molto triste, specialmente per il tuo amico; speriamo che le limax se la siano cavata spingendosi in profondità nel terreno

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)

Scusa ho sbagliato - ho gambiato niente!

Modificato da - Cmb in data 08 agosto 2007 13:59:26
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 agosto 2007 : 14:03:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si Angelo, è triste. I Limax in bosci non hanno sopravivo......

Spero, che i hettari sono pocchi, perche ci sono anche altri animali, non solo i Limax.

Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 agosto 2007 : 02:37:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Un paragone tra Limax dell'Italia e Austria: un Limax maximus da Bürs, Vorarlberg, Austria.

Immagine:
Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
248,94 KB

Modificato da - Cmb in data 26 agosto 2007 16:40:59
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10381 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 agosto 2007 : 09:56:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mi sa che non è lo stesso, nell'ultima foto che hai mandato le macchie sono più grandi...

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 agosto 2007 : 12:29:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anche a me non sembra lo stesso esemplare,in quello abruzzese le macchie non raggiungono la parte posteriore e mi sembra che siano più piccole e più numerose. A meno che le macchie non si scuriscano con lo stato di eccitazione ci troviamo di fronte ad un Limax diverso.
Questa è la prima impressione,ci vorrebbe un po' di pazienza per contare le macchie.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 agosto 2007 : 15:10:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho contato i punti della parte anteriore fino al termine del clipeo e mentre nell'esemplare di Lettomanoppello ne ho contati 33 nell'esemplare Austriaco ne erano allineati solo 21, se ne può desumere che sicuramente è un altro esemplare.
Spulciando la nostra rubrica "Indirizzi di interesse malacologico" ho trovato un interessante riferimento che riguarda il Limax millepunctatus sensu Forcart.
Gli autori(Ferreri,Bodon & Manganelli) di Molluschi terrestri della provincia di Lecce assimilano questa specie a quelle presenti nella penisola Balcanica per i caratteri anatomici evidenziati ed lo definiscono Limax cf graecus Simroth,1889 fide Viktor,2001.
Nelle distribuzioni in appendice della seconda parte del lavoro si da la presenza di questa specie unicamente nella provincia di Lecce con una dubbia segnalazione in letteratura per la provincia di Bari.
Penso che difficilmente l'esemplare fuggito di Lettomanoppello possa essere attribuito a questa specie ma piutttosto ad una variante di colore di Limax del gruppo maximus.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 agosto 2007 : 15:09:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allora, anche Falkner pensa, che le due Limax non sono idente. Vol dire, che anche qui sono forme di Limax con punti fini come il L. millipunctatus sensu Forcart - interessante!
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2007 : 22:36:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Adesso le Limax sono adulti (preso dal figlio di Peppino) nella cantina.

Sta sera hanno fatto chilometri - ma per la copula era troppo fresco - peccato!

Immagine:
Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
206,45 KB
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 settembre 2007 : 12:55:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Clemens, sei sicuro che i due siano la stessa specie,uno,quello superiore sembra una variazione di Limax cf. maximus mentre l'altro corrisponde al L.millepunctatus sensu Forcart.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 settembre 2007 : 23:40:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedi una altra foto; il secondo tamburella con gli occhi e tasti il posteriore del primo! Penso che le limax hanno qualche cosa com feromoni nella bava. Puo succedere che due vanno in dietro e un terzo limax trova la traccia lui commincia di andare veloce per trovare gli altri due.....

Immagine:
Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
216,27 KB

Modificato da - Cmb in data 11 settembre 2007 23:53:57
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 settembre 2007 : 09:53:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E qui ragazzi c'è l'accoppiamento di Limax millipunctaus - il mio figlio Wolfgang prende la misura.....

A 01:30 lui è molto motivato!

Immagine:
Un Limax cf millipunctatus da Lettomanoppello (PE)
140,12 KB
Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


22748 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 settembre 2007 : 12:03:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
eccezionale


e complimenti ....................alberto

Modificato da - Alberto Gozzi in data 16 settembre 2007 12:04:52
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 settembre 2007 : 21:22:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Alberto, con fortuna anche tu puoi vedere una copula - prendi due Limax e metti gli ad un albero.....
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10381 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 settembre 2007 : 22:50:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
complimenti per questo reportage!
se vedo bene siamo sui 60 cm: e' una buona misura per il millepunctatus? o non era mai stato misurato prima?

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 settembre 2007 : 12:19:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Angelo, la copula è nuova per la scienza!
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10381 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 settembre 2007 : 19:19:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
clemens, puoi esserne ben orgoglioso allora!

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 18 settembre 2007 : 03:24:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
WOW,ancora bellissime le tue immagini,spero prima o poi ni capiterà di poter assistere a tuto questo...
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 settembre 2007 : 18:06:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mauretto, tu solo devi lo provare. Ho la problema adesso di avere normalmente una temperatura basso di +14°C - da voi dev'essere piu caldo la notte, vero?
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2008 : 00:12:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mauretto, adesso è il tempo per l'accoppiamento degli Limax



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net