testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Arion dei Lessini (gruppo Carega)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


1962 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 agosto 2019 : 21:17:07 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Rivoltando sassi nel gruppo della Carega, il più alto dei Lessini, mi è capitato più volte di trovare degli Arion di cui nulla so, salvo che non sono il famigerato A. cf. vulgaris che appesta ormai l'Italia intera. Il primo l'ho fotografato a circa 1800 m:

Arion 1a
Arion dei Lessini (gruppo Carega)
180,53 KB

Arion 1b
Arion dei Lessini (gruppo Carega)
152,18 KB

Il secondo era poco lontano da Cima Carega, a non meno di 2100 m:
Arion 2a
Arion dei Lessini (gruppo Carega)
166,27 KB

Arion 2b
Arion dei Lessini (gruppo Carega)
134,3 KB

Appartengono sicuramente alla stessa specie ed hanno dimensioni confrontabili con A. vulgaris. Purtroppo non ho fotografato giovani, che differiscono per le fasce molto più marcate.
Ho tuttavia una foto dell'anno scorso ma mi chiedo se appartenga alla stessa specie: troppo scura la groppa, troppo vistosa la fascia chiara. Forse non è nemmeno un giovane.

Arion 3 - juv?
Arion dei Lessini (gruppo Carega)
187,73 KB

In tutti i casi l'ambiente era di pascolo, talora quasi una pietraia, ed erano gli unici Arion presenti.

fern



Il n'y a de petit dans la Nature que les petits esprits.

Modificato da - fern in Data 14 agosto 2019 21:19:42

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2034 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 agosto 2019 : 02:32:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per A. vulgaris, che presenta una certa varietà di colorazione, Animalbase riporta che in Svizzera la specie può oltrepassare i 1700 m di altitudine; penso che mi sia capitato qualche volta di trovare (in pianura..) degli Arion cfr. vulgaris di aspetto relativamente simile alle foto 1 e 2, ma in quei casi di colorazioni non uniformi le dimensioni erano da esemplari giovani.
Credo che questi grossi Arion di altitudine meritino un approfondimento.

ciao

Iperione
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net