testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Nabidae: Himacerus major? Sì !
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7338 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 luglio 2019 : 00:06:08 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Nabidae Genere: Himacerus Specie:Himacerus major
Fotografato a Salbertrand (TO) a circa 1000 metri di quota il 19 agosto 2017, nonostante si veda molto male, mi sembra si notino i caratteri per affermare che sia un Himacerus major, che ne pensate?

Immagine:
Nabidae: Himacerus major?   Sì  !
181,03 KB

Modificato da - vladim in Data 01 agosto 2019 06:21:55

Levent
Moderatore

Città: Istanbul

Regione: Turkey


1610 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 luglio 2019 : 21:32:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nabidae: Himacerus major

Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5624 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2019 : 00:24:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si tratta di un dato interessante in quanto la specie, presente nel Nord Europa e, rara, in Italia peninsulare, sembra assente nella parte continentale delle regioni del N-Italia e totalmente assente nelle Alpi.

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7338 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2019 : 23:14:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille ad entrambi!! Mi dispiace ancora di più non essere riuscito a documentarlo meglio... Paride, quando dici che "sembra assente nella parte continentale delle regioni del N-Italia", intendi che in Liguria è presente? Se così fosse, la sua presenza potrebbe potrebbe avere una qualche analogia con quella di diverse specie di lepidotteri, che sono presenti solo nel Ponente ligure e in Val di Susa?
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5624 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 agosto 2019 : 12:06:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco quanto scrivevo nell'ormai lontano 1979 ma la situazione in questi ultimi 40 anni non sembra molto cambiata:
Anaptus major(COSTA) Toscana:Firenze,Monti della Calvana IX.1973,1 es.,leg.Magrini;Umbria:Perugia,Assisi,M.Subasio l.VIII.l968,1 es.,leg.Pace(Collez.Pace). Olartica, presenta tuttavia una geonemia estremamente discontinua per certe zone.Infatti non mi risulta che sia stata rinvenuta in Italia settentrionale,mentre RIEGER(1972)cita reperti recenti della Germania meridionale. Sembra pertanto che si comporti da xerotermofila nell'Europa meridionale e prediliga invece gli ambienti steppici in quella centrale.In Italia, è già nota di Lazio,Sicilia, Sardegna e Corsica(SERVADEI 1967); le catture sopra elencate sono da considerare le più settentrionali per le nostre regioni.
Nel 1982 la Faune di France di Pericart conferma il fatto che "sembvra sconosciuta nell'Italia continentale", e aggiunge, a quelle già note, solo regioni meridionali: Campania e Puglie. Egli, comunque, cita le Alpi marittime francesi e il Var. Invece nel corso della recente ricerca sulle Alpi Marittime italiane (Norbiato, Dioli, Cianferoni, 2019), non è stata trovata. Davvero strano e raro questo nabide in Italia.


(Dioli 1979) (PDF) New or less known Heteroptera for the Italian Fauna.. Available from: Link [accessed Aug 11 2019].

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7338 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 agosto 2019 : 00:54:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Capisco, davvero interessante! Se si comporta da xerotermofila in sud europa, allora potrebbero esserci diversi siti in Val di Susa in qui questa specie potrebbe essere potenzialmente presente...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,34 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net