testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Melanargia arge (Nymphalidae) salentine
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7366 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2019 : 09:56:27 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Otranto ( Le) 28 Aprile 2019


Immagine:
Melanargia arge (Nymphalidae)  salentine
164,98 KB


Questa è Punta Palascia, il capo più orientale d'Italia, dove vive un enorme popolazione di Melanargia arge, uno dei nostri endemismi più belli

Link

Modificato da - Andromeda in Data 16 maggio 2019 21:29:03

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7366 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2019 : 09:58:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
a fine aprile, la quantità di arge che svolazzavano sulla gariga costiera, fin a pochi metri dal mare, era impressionante : migliaia di ali bianche, come non mi è mai capitato di vedere, e probabilmente, era così lungo l'intera linea della costa

Otranto ( Le) 28 Aprile 2019


Immagine:
Melanargia arge (Nymphalidae)  salentine
148,96 KB

Link
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7366 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2019 : 10:02:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in Umbria che fino allo scorso anno "deteneva" il limite settentrionale della specie ( ora spostato al confine fra Toscana ed Emilia Romagna dove 2 anni fa sono stati fotografati degli individui ), la specie ancora non si vede in giro : mi sono rifatto gli occhi, con quelle pugliesi

Otranto ( Le) 28 Aprile 2019


Immagine:
Melanargia arge (Nymphalidae)  salentine
120,52 KB


Link
Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


10706 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 maggio 2019 : 13:44:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

... migliaia di ali bianche, come non mi è mai capitato di vedere...



Addirittura???!
Caspita, come mi sarebbe piaciuto vederle!! Chissà che spettacolo!

Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov
Torna all'inizio della Pagina

nocino
Utente Senior

Città: Acquapendente
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3950 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 maggio 2019 : 14:00:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io confino con l'Umbria nella parte Lazio nord...qui purtroppo sono 2 anni che non riusciamo più a monitorarla...da cosa può essere dipeso?

Luca
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13116 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2019 : 14:46:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sulla costa S del Lazio, in particolare da Sperlonga a Gaeta e nell'interno ovunque ci siano ampelodesmeti aridi e pietrosi non completamente invasi da ginestre e cespugli vari, la specie è molto frequente




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7366 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 maggio 2019 : 18:54:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Sulla costa S del Lazio, in particolare da Sperlonga a Gaeta e nell'interno ovunque ci siano ampelodesmeti aridi e pietrosi non completamente invasi da ginestre e cespugli vari, la specie è molto frequente


la cosa che mi ha sorpreso di più è stata la scarsezza di Poaceae : l'ambiente era dominato da bassi cespugli di essenze mediterranee, non c'erano grandi distese di Ampelodesma, che comparivano solo sui pendii in prossimità della linea di costa : calcolando che si possono trovare sulla cima del Monte Cucco (1566 mt.) e a 0 metri s.l.m. la specie si adatta bene ai vari ambienti


Link

Modificato da - stefanovet1958 in data 15 maggio 2019 19:01:05
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13116 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 maggio 2019 : 08:38:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo, tanto più che le larve non sono così selettive e accettano un gran numero di Poaceae diverse, e le femmine depongono, sulla parte secca, alla base dell'ampelodesma (di cui comunque non si nutrono se non occasionalmente) ma anche alla base di altre erbe cespitose e dense, probabilmente per dare all'uovo e alla larvetta, che passerà l'estate, l'autunno e tutto l'inverno nei pressi, un riparo




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

jirka
Utente Senior

Città: Pogno
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


1324 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2019 : 09:43:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Foto come sempre molto belle, per anno prossimo abbiamo una meta in più da raggiungere, grazie a te

jiri
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,75 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net