testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 febbraio 2019 : 18:38:29 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Curculionidae Genere: Pissodes Specie:Pissodes castaneus
Fotografato a Salbertrand (TO) il 14 maggio del 2017, a circa 1000 metri di quota, potrebbe essere un Pissodes castaneus?

Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
177,23 KB
Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
175,5 KB
Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
212,06 KB
Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
159,68 KB

Modificato da - Chalybion in Data 13 marzo 2019 10:01:27

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


25879 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 febbraio 2019 : 21:07:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
up
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2019 : 19:15:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie vladim, riporto su anch'io
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2019 : 12:14:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Curculionidae Genere: Pissodes Specie:Pissodes validirostris
Ciao, quell'anno ne avevo trovato anche io, ma un po più in la (Oulx)ero(a vedere) il
Carton rapid race, avevo trovato un paio di bestiole tra gli aghi di pino quindi ero convinto fossero dei Pissodes pini ma le strisce bianche sulle elitre, ai fianchi erano color arancio, e quindi non erano loro.
Nel tuo caso se i colori ai fianchi non sono sbiaditi potrebbe anche esserlo, ma questo solo Forbix (o comunque un esperto)potrà stabilirlo.

Vincenzo

Inserisco una foto per far notare la differenza di colori.

2-7-2017 Oulx (TO)
Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
192,81 KB


Modificato da - Chalybion in data 13 marzo 2019 09:22:07
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2019 : 22:18:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille Vincenzo, credo però che il mio abbia i colori un po' sbiaditi e non sia un Pissodes pini, perchè in realtà anche nel mio le macchie posteriori laterali e quelle anteriori sono aranciate, mentre solo quelle posteriori centrali sono bianche (si vede poco ma non è un effetto della luce perchè in tutte le foto, da ogni angolazione, hanno sempre questa differenza). A dire il vero, il mio dubbio principale era con P. validirostris, di cui non riesco a capire quali sono i caratteri discriminanti


Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
190,67 KB

Modificato da - parnassius in data 21 febbraio 2019 22:25:26
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2019 : 23:24:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si effettivamente le parti arancio sono solo un po sbiaditi, per il Pissodes validirostris infatti non ci sono molte descrizioni, come distribuzione si dice che si trovi in tutto il continente meno le isole. Qui dovrebbe esserci la descrizione, ma è in Danese.Link Vedi un po.

Vincenzo

Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 febbraio 2019 : 19:24:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille, ora però sono ancora più confuso di prima perchè dal poco che ho capito, il muso più lungo del pronoto (come qui) sarebbe un carattere da P. castaneus, ma il bordo posteriore del pronoto dovrebbe essere arrotondato, e non mi pare che lo sia... vengono citati anche altri caratteri ma non riesco a comprenderli
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 febbraio 2019 : 00:50:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Infatti, utilizzando il traduttore ci si ritrova definizioni a dir poco bizzarre.

...C'è proprio bisogno dell'intervento di Forbix.

Vincenzo

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


25879 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 marzo 2019 : 15:34:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
up
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


6907 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 marzo 2019 : 23:42:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anch'io up!

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

Forbix
Moderatore


Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


6720 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 marzo 2019 : 08:40:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Esemplare fotografato da Parnassius => Pissodes castaneus (Degeer, 1775)

Esemplare fotografato da Vincenzo => Pissodes validirostris (C.R. Sahlberg, 1834)


Forbix

Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 marzo 2019 : 20:22:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille Leonardo! Puoi dirci i caratteri che distinguono queste due specie? Presumo che siano parecchio difficili, anche perchè qui (Link) avevi identificato anche l'esemplare di Vincenzo come castaneus!
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 marzo 2019 : 23:16:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Avevo inserito una foto solo perché ipotizzavo di altra specie l'esemplare di Lorenzo, ed ora invece mi ritrovo ad avere io un'altra specie!
La differenza tra le due specie non saprei proprio distinguere, ma potrei inserire una foto con il soggetto di Oulx del 2017, e quello che avevo trovato a San Giorio nel 2016. Non sono perfettamente perpendicolari, ed anche la grandezza non sarà realistica, ma per confrontare qualche particolare penso che vada bene ugualmente.

Vincenzo
Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
212,75 KB

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


6907 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 marzo 2019 : 15:30:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In attesa di Leonardo penso che la principale differenza sia nelle fossette delle strie elitrali che in castaneus sono apprezzabili in dimensione rispetto i punti "normali" mentre in validirostris tutti punti sono molto più simili, pur se un po' più grandicelli nelle strie interne, ma più uniformi lungo le strie. In base a ciò direi che castaneus è quello di destra.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 marzo 2019 : 23:24:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio Giorgio, secondo me ci hai azzeccato perchè il mio esemplare, che è anch'esso un castaneus, in effetti rispetto al carattere che hai citato somiglia più a quello di destra di Vincenzo che non a quello di sinistra
Torna all'inizio della Pagina

Forbix
Moderatore


Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


6720 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 marzo 2019 : 10:14:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me quelli di Vincenzo, sembrano due validirostris.
Vi allego di seguito la tabella del Porta (che Giorgio avrà sicuramente consultato) e dove il castaneus è riportato come notatus.

Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
245,54 KB


Immagine:
Curculionidae: Pissodes castaneus? Sì, a confronto con P. validirostris
61,73 KB

Forbix

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


6907 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 marzo 2019 : 19:59:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, ho ragionato col Porta ma quanto alla valutazione dei caratteri avrei dovuto premetter nell'intervento precedente "...se sono due cose diverse..." ed io non sono certo il più adatto a valutarlo e men che meno rispetto all'opinione di Leonardo. Peraltro la fittezza o meno delle squame possono alterare l'aspetto della punteggiatura. I curchi mi sono ostici: il mio era più per esercitarmi visto che ho Pissodes simili ma non sono sicuro di averli cartellinati bene neanche dopo questi topic.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 marzo 2019 : 19:59:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che confusione questi Pissodes quindi anche l'esemplare fotografato da Vincenzo a San Giorio, che aveva postato qui, (Link), sarebbe un validirostris? Se mai dovessi incontrarne un altro, lo posterò sicuramente perchè nonostante la chiave non riesco proprio a cogliere le differenze fra le due specie
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 marzo 2019 : 01:11:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anche io inserendo i miei due soggetti a confronto pensavo a due specie diverse.
Mi sembrava che anche le antenne non fossero uguali! per il resto non sono riuscito ad apprezzare nessuna differenza con la bestiola proposta da Lorenzo ...troppo difficile per me!
Un cosa però mi dispiace,(se cosi si può dire) ero così contento di avere due specie di Pissodes nella collezione virtuale, ed ora me ne ritrovo una, e per giunta diversa da come l'avevo archiviata.

Vincenzo

Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7000 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 marzo 2019 : 18:48:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se Leonardo conferma, però, bisognerebbe cambiare la taxazione di questa discussione: Link
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 marzo 2019 : 09:12:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di parnassius:

Se Leonardo conferma, però, bisognerebbe cambiare la taxazione di questa discussione: Link



O perlomeno toglierlo, visto che il Pissodes validirostris in galleria c'è già.

Vincenzo


Modificato da - dtvd in data 21 marzo 2019 09:28:12
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,73 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net