testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Candidula cf. grovesiana - Gole del Sagittario
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mauro Grano
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3854 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 giugno 2007 : 20:44:13 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Hygromiidae Genere: Candidula Specie:Candidula cf. grovesiana
una delle chicche della giornata

Immagine:
Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario
147,78 KB

Mauro

Modificato da - Subpoto in Data 26 giugno 2007 23:50:21

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


9006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 giugno 2007 : 22:35:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa è la specie che cercavamo nelle Gole del Sagittario, il motivo dell'interesse di trovarla li era dato dal fatto che la specie vive nei prati del piano montano superiore tra 1700 ed i 2000 m di quota nei monti del P.N. d'Abruzzo estendendo il suo areale fino alla Maiella.
Questa che cercavamo è una forma molto particolare,ha dimensioni circa doppie rispetto alla specie nominale ed ha adattato il suo habitat ad un ambiente roccioso dove vive nelle fessure delle roccie.
Sicuramente è correlata con la specie tipo e le popolazioni di bassa quota( ne è stata segnalata una da Carnaria per le Gole di Celano) dovrebbero essere relitti di periodi glaciali.
Sarà la stessa specie? Solo gli studi futuri chiariranno questo problema.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11212 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 giugno 2007 : 10:54:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
molto interessante, non avevo mai trovato questa specie prima d'ora; mauro, hai una foto di profilo per mettere in evidenza la forte carena?

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Mauro Grano
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3854 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 giugno 2007 : 15:03:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario
88,34 KB

Mauro
Torna all'inizio della Pagina

Mauro Grano
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3854 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 giugno 2007 : 15:04:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario
68,6 KB

Mauro
Torna all'inizio della Pagina

Mauro Grano
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3854 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 giugno 2007 : 15:05:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario
53,01 KB

Mauro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


9006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 giugno 2007 : 17:34:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Su questa specie ci sono alcuni punti da chiarire,la Paulucci la descrive su esemplari avuti dal dr. Groves, illustre botanico dll'epoca che dice di averli raccolti a Salle sul Monte Morrone(PE).
Questa è una specie che generalmente si trova in alta montagna a quote di 1700/1900 m. ed oltre mentre la località citata come locus tipico si trova a 420 metri s.l.m. nella Valle dell'Orta.
A quote più basse di quelle citate è stata reperita nelle Gole di Celano 850m.(1 guscio) ed una popolazione a cui appartengono gli esemplari postati nelle Gole del Sagittario a ca. 700m. che sembrano essere popolazioni relitte dell'ultimo periodo glaciale(Wurm).
Queste popolazioni presentano una conchiglia di diametro maggiore e spira proporzionalmente meno elevata delle popolazioni montane.
A questo punto ci si pone una domanda,saranno ancora le stessa specie?
A questa domanda non c'è ancora una risposta finché non riusciremo a trovare dei topotipi per sapere quale in realtà è la specie della Paulucci.

Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario

Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario


Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario

Candidula cf. grovesiana  - Gole del Sagittario


Il campione raffigurato nell'immagine originale sembra un esemplare di alta montagna con forma più rigonfia,gli esemplari che vivono più in basso si sono dovuti adattere a sopravvivere nelle fessure delle rocce ed hanno sviluppato una struttura più piatta.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro

Modificato da - Subpoto in data 29 giugno 2007 18:17:16
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11212 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 luglio 2007 : 14:41:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
questo è diventato un bellissimo post, complimenti!
confrontando con i disegni della Paulucci, la spira meno elevata negli esemplari di bassa quota (Gole del Sagittario e Gole di Celano), mi semba sia accompagnata da un accentuazione della carenatura; se questo è vero abbiamo un fenomeno del tutto analogo a quanto avviene ad es. in Marmorana ed Iberus, in cui ad un abbassamento di spira corrisponde un allargamento (e a volte l'apertura) dell'ombelico e una accentuazione della carena

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,35 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net