testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   GALERINA
 Storia e studio del genere Galerina
 Il genere Galerina ? Un guazzabuglio...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

Alessio
Utente V.I.P.


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


319 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2007 : 13:26:39 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Per tutti gli appassionati di Galerina...nella mia biblioteca ho un articolo del 2005 a firma di Gro Gulden, Oyvind Stensrud, Kamran Shalchin-Tabrizi e Havard Kauserund (se vi può interessare sono tutti di Oslo, i primi del Museo di Storia Naturale, i secondi del Dipartimento di Biologia dell'Università) in cui si presenta il genere in questione come polifiletico e quindi non naturale ("Galerina Earle: a polyphyletic genus in the consortium of dark-spored agarics";, Mycologia 97, 4: 823-837).

L'articolo in formato PDF è pesante e non posso quindi allegarlo: che fosse interessato me lo può chiedere direttamente per mail. Intanto vediamo di riassumere i risultati di questo studio.

Gli autori hanno studiato le relazioni filogenetiche di 36 diverse specie di Galerina. Le relazioni filogenetiche vengono espresse secondo il metodo cladistico in uno schema ramificato: il punto di partenza è l'antenato comune a tutte le specie considerate...sempre che il gruppo sia monofiletico ! Solitamente si utilizza una metodologia di analisi detta outgroup: si inserisce cioè nella ricerca anche un taxon estraneo al gruppo indagato che rappresenta la condizione ancestrale in quanto si è separato dalla linea evolutiva prima di qualsiasi altro taxa considerato. Nello schema ramificato l'outgroup si trova su un ramo chiaramente distinto dagli altri.

Inizialmente furono utilizzati come outgroup altri taxa a sporata bruna, come ad esempio il genere Gymnopilus:e qui nascono i problemi ! Alcuni outgroup tanto outgroup non erano: non si distinguevano precocemente dal ramo delle galerine ma si confondevano con queste ! Per comprendere questa stranezza sono stati scelti altri outgroup.

Il fatto che gli outgroup iniziali (di seguito per semplicità e chiarezza specie galero-simili) si confondessero con le galerina indicava un elevato grado di polifilia del genere: il genere Galerina è cioè formato da specie che hanno avuto origini diverse !

Il primo dato che emerge dall'analisi dei cladogrammi è che le galerina e le specie galero-simili costituivano un insieme corrispondente più o meno alla famiglia delle Strophariaceae sensu Kuhner e che quindi la collocazione di Galerina nelle cortinariacee è un errore (nessuna delle linee evolutive scoperte si 'contaminava' con le Cortinariaceae).


ops...sono chiamato dalla segreteria...finiamo dopo (o domani, chissà)

Alessio

Modificato da - Alessio in Data 13 giugno 2007 13:27:08

Andrea
Utente Senior


Città: ROMA
Prov.: Roma

Regione: Lazio


2764 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2008 : 13:19:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salute a tutti,
purtroppo questo interessantissimo discorso è rimasto a metà...

Forse mi è sfuggito un aggiornamento in qualche discussione, non so.
Chiedo, principalmente a Mariano, se è da condividere l'attuale orientamento del CABI (Index Fungorum), il quale colloca effettivamente il Genere Galerina tra le Strophariaceae.

Grazie,
Andrea


In una notte senza luna o stelle non si riesce a vedere nulla, ma si può immaginare tutto.
C. Palahniuk
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,69 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net