testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
 SCHEDE DI FUNGHI
 Pericolosità ingestione funghi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

annina67
Utente nuovo

Città: Siena


10 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 settembre 2017 : 14:38:30 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve,
vorrei sottoporre a voi che siete degli esperti una domanda.

Cosa succede se, per una strana serie di combinazioni che evito di elencare, accidentalmente si ingerisce qualche briciola dei funghi più terribili che esistono, tipo la manita falloide??

Confesso che ho terrore dei funghi velenosi e mi chiedo quale esito può avere l'accidentale ingestione di qualche briciola, diciamo quantificabile come qualche granello di zucchero?

E' la dosa che fa il veleno, e quindi occorre ingerirne un bel po'per avere esiti mortali o gravi danni epatici?
Esiste una soglia al di sotto della quale di può avere al massimo una leggera intossicazione?

La mia è una domanda teorica; so bene quali funghi non raccogliere e quali sono velenosi.

Grazie a chi mi vorrà rispondere

giancarlo
Moderatore

Città: Perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


3025 Messaggi
Micologia

Inserito il - 19 novembre 2017 : 18:37:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in letteratura è riportato che 35 gr. di Amanita phalloides portano alla morte un individuo di sana e robusta costituzione.
La quantità fa il veleno ha detto qualcuno prima di me e sicuramente le sostanze estremamente tossiche in dosi infinitesimali possono anche essere stimolatori delle nostre difese immunitarie(vedi la Belladonna nelle cure omeopatiche)
io però non farei nessun esperimento per quanto riguarda i funghi specialmente con quelli ritenuti potenzialmente mortali credo che anche in piccole quantità possano distruggere le cellule degli organi bersaglio fegato e reni in maniera lieve e limitata ma sicuramente nocive per la nostra salute.
un saluto

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net