testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   RUSSULA
 Storia e studio del genere Russula
 Il genere Russula: pt. 4. Aggiunte e correzioni
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Alessio
Utente V.I.P.


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


319 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 maggio 2007 : 15:48:47 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Eccomi tornato (magari poi vi racconterò dle viaggio...) e, come promesso, eccomi subito alle correzioni: non soltanto infatti avevo saltato una intera sottosezione ma avevo postato una lezione con alcuni errori ! Il più evidente di quest'ultimi era la mancanza di chiarezza sulla distinzione tra le sottosezioni Griseinae e Ilicinae.
Per non appesantire troppo la discussione, per le correzioni vi rimando alla nuova versione del file pdf:

Allegato: Il genere Russula: pt. 4. Aggiunte e correzioni Genere_Russula_pt4b.pdf
152,38 KB

Per quanto riguarda le russule 'ilicine'...

Modificato da - vladim in Data 24 gennaio 2016 17:24:18

Alessio
Utente V.I.P.


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


319 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 maggio 2007 : 15:54:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sottosezione Ilicinae (Romagnesi)Buyck

La capostipite della sottosezione, R. ilicis Romagnesi, Chevassut & Privat, è una specie strettamente mediterranea, comunissima in alcune stazioni. Questa specie si distingue per il suo legame esclusivo con Quercus ilex, la statura medio grande (diametro del cappello: fino a 1 50 mm), il gambo tarchiato e massiccio, il rivestimento pileico lubrificato e brillante, dalle colorazioni pallide (dal rosato lilacino al grigio verde, su fondo avorio), la carne di notevole compatezza e spessore e l’odore impercettibile.
R. medullata, la specie più simile, si distingue nettamente per la sporata ocra e l’ecologia più banale.

R. werneri Maire è una specie rara associata esclusivamente a sughere; si riconosce per la taglia media, la buona carnosità e compattezza, le tinte molto dilavate (fra rosa malva e verde pallido su fondo avorio), le lamelle cedevoli alla pressione, il gambo bianco occasionalmente sfumato di rosa, la sporata tra l’ocra ed il giallo ed il peculiare chimismo della carne (lentamente grigio verde al solfato di ferro, debole reazione al guaiaco).
Molto simile a R. werneri è R. galochroides, entità della sottosezione Griseinae.

Specie associata a betulle, ampiamente distribuita in tutta la fascia temperata e fredda compresa tra la zona subalpina ed il nord Europa, e assente quindi in zona mediterranea, R. aeruginea Lindblad ex Fries è una entità di taglia media con cappello interamente verde.
Il rivestimento pileico, in condizioni normali, è lubrificato e brillante; talvolta macchiato di bruno nella zona centrale, non presenta mai toni violacei .

R. stenotricha Romagnesi è una specie molto rara, indistinguibile morfologicamente da R. aeruginea sul terreno: i caratteri distintivi sono la diversa ecologia e la diversa reazione al solfato di ferro (vedi chiave).

R. helgae, pur contemplata nella chiave, non è descritta da Sarnari.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,16 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net