testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Sphaeriusidae: Sphaerius acaroides
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

Angelini
Utente V.I.P.

Città: Francavilla Fontana
Prov.: Brindisi

Regione: Puglia


162 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 ottobre 2016 : 00:42:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Forse Gabriele è l'unica famiglia italiana che non ho mai trovato, in collezione ho solo esemplari degli USA.
Per quanto riguarda il lavaggio della sabbia del greto Vincenzo il processo è un po' più complesso, cerco di riassumerlo anche se odio fare l'insegnante.
Occorre dotarsi di
1. n. 2 vaschette di plastica ca.40x30 possibilmente color bianco opaco
2. colino a maglie moltooo sottili
3. paletta da giardinaggio
4. secchiello (+- 1000 cl)

Occorre scegliere un greto con sabbia possibilmente fine

Il periodo migliore è l'estate e comunque circa 1 mese dopo abbondanti piogge in modo che il greto sia abbastanza "stabile"

Si riempie a metà una delle due vaschette e a circa 20-40 cm dall'acqua (dipende anche dalla pendenza)si prelevano 3-4 palette di sabbia scendendo ad una profondità anche di 10 cm (difficile da spiegare, dipende da quanta umidità c'è) che si riverseranno nella vaschetta con l'acqua. Con la paletta o un tutore si rimestola bene la sabbia quindi la si schiuma col colino e si versa il contenuto nell'altra vaschetta; in genere 7-8 schiumate sono sufficienti, dipende dal materiale inorganico che si nota galleggiare.
In base alle "condizioni" si prelevano gli esemplari con l'aspiratore o la pinzetta e quando si ritiene che non ci siano più esemplari si versa dell'acqua col secchiello (1-2 cm) e 9/10 si osserveranno altri coleotteri.
Se si è "sfortunati" le raccolte sono pari a 0 ma se si è individuato il posto giusto (esperienza, ovvio) si possono reperire anche più di 20-30 specie spesso non reperibil1 allagando le rive.
Chiedo scusa se non sono stato sufficientemente chiaro, avevo già premesso che non è il mio forte spiegare le tecniche di raccolta e mi sono limitato ad illustrare la procedura standard. Io attuo questa tecnica da molti anni e ormai sempre con ottimi risultati, anni di esperienza ti fanno intuire dove e come lavare la sabbia
Un caro saluto
Fernando

Modificato da - Angelini in data 12 ottobre 2016 00:46:02
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5889 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 ottobre 2016 : 09:15:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti sei spiegato benissimo Fernando, e per me è un piacere venire a conoscenza delle vostre tecniche di "raccolta" il guaio è che non sempre posso metterle in atto.
Nelle mie uscite(in bici, o a piedi) porto con me un'attrezzatura minima, cioè quello che riesco a far stare dentro la borsa, quindi pensavo che un colino bastasse.
Però ora so in che ambiente debbo cercare ed in che periodo, e te ne sono grato.

Gli Hydroscapha pensavo di averli trovati, salvo poi accorgermi che erano larve di Elmidae

Vincenzo


Modificato da - dtvd in data 12 ottobre 2016 09:16:44
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,12 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net